logo_print

Le acque aromatizzate per una perfetta azione detox

acque aromatizzate
Stampa

L’azione detossinante delle acque aromatizzate

Per una perfetta azione detox le acque aromatizzate sono ottime da bere per eliminare le tossine dall’organismo. Ecco perché vi propongo una serie di bevande realizzate con i migliori frutti in grado di apportare reali benefici al corpo. Si può così contrastare efficacemente la ritenzione idrica, causa spesso della cellulite e delle gambe e pancia gonfie, oltre ad un generale senso di stanchezza e spossatezza.

Un modo per rendere piacevole l’acqua è proprio arricchirla con le preziose proprietà di frutta e verdura. Quest’ultime sprigionano minerali e vitamine che vengono così assimiliate perfettamente, svolgendo il compito che devono. La scelta delle acque aromatizzate è particolarmente consigliata prima del periodo estivo per arrivare in forma all’estate senza troppe rinunce. Nei prossimi paragrafi vi presenterò diverse scelte di acque aromatizzate, tra l’altro gluten e lattosio free, e potrete poi andare a leggere la ricetta per esteso.

Le acque aromatizzate, un mix di frutta per purificare il tuo corpo

Acqua ai frutti di boscoPer la preparazione delle acque aromatizzate, eccellenti bevande per preparare il tuo organismo all’eliminazione delle tossine, vi propongo differenti soluzioni. Ciascuna presenta ingredienti diversi per poter accontentare anche i più esigenti: qui troverete le indicazioni per la scelta di soluzioni che prevedono l’utilizzo di sola frutta. Iniziamo con un’acqua aromatizzata con i frutti di bosco dove l’unico elemento sono lamponi, mirtilli e ribes per una bevanda dissetante e salutare. Grazie ai loro principi antiossidanti rendono quest’acqua particolarmente preziosa e gustosa, infatti il gradevole sapore evita di doverla dolcificare. E’ indicata certamente anche per l‘elevata presenza di vitamina C che rafforza il sistema immunitario.

La seconda acqua aromatizzata con kiwi ananas e lime che vi propongo ha proprietà Acqua aromatizzata kiwi e ananassorprendenti. Ebbene sì, l’ananas contribuisce a mantenere una linea perfetta grazie alla presenza della bromelina. Dunque, una bevanda certamente ipocalorica con un alto potere diuretico. Quest’ultima azione permette di drenare efficacemente i liquidi. Mentre il lime stimola i succhi gastrici, i flavonoidi fungono da potenti antiossidanti sul nostro organismo. Un mix di frutta davvero interessante, anche per sapore e capace di deliziare i vostri ospiti.

Acqua con tamarindo e limeIl lime, molto utilizzato nelle acque aromatizzate, lo ritroviamo anche nell’acqua con tamarindo e lime.  Si tratta di due ingredienti dal sapore simile che danno freschezza, un effetto dissetante e una piacevole nota tropicale. Questo sapore invoglia certamente a berne la giusta quantità, che fa bene alla rigenerazione cellulare e ha un notevole effetto detox. È proprio nella scelta dell’acqua aromatizzata con arance e lamponi che si trova l’eccellenza della frutta detox. Infatti, la pectina presente nelle arance, rimuove ogni traccia di metalli pesanti dall’organismo. Il tutto è coadiuvato dall’azione depurativa dei lamponi, che apportano anche validi benefici per la pelle.

I vantaggi dell’acqua aromatizzata con le spezie

Le acque aromatizzate con le spezie rendono insolita e aromatica una bevanda, oltre ad apportare i benefici degli oli essenziali che in esse si acqua aromatizzata con coccdisciolgono. La scelta degli ingredienti per l’acqua aromatizzata con cocco, cedro e menta associa un beneficio maggiore grazie alla presenza di quest’ultima spezia, in quanto disintossica l’organismo. E’ inoltre avvolgente il profumo balsamico, che rende questa bevanda davvero piacevole. Cocco e cedro compensano l’apporto vitaminico e antinfiammatorio, due scelte che spesso si ritrovano nelle diete ipocaloriche.

Acqua con fragole e aranciaIn alternativa si può scegliere l’acqua con fragole, arance e rosmarino per dissetare la tua estate e restare in forma. Infatti, grazie al contenuto apporto calorico, si ottiene una bevanda ideale per chi è a dieta. Fragole e arance son il top per la vitamina C, mentre il rosmarino amplifica i benefici sull’organismo essendo un ottimo tonico naturale. Inoltre, si prende cura anche della bellezza della pelle combattendo la ritenzione idrica. Insomma, un profumo intenso con una nota particolare che rende quest’acqua davvero piacevole.

Infine, tra le nostre proposte di acque aromatizzate, vi suggerisco l’acqua con mela e cannella che, Acqua con mela e cannellafavorendo una regolare attività intestinale, aumenta un senso di benessere generale. Oltretutto il piruvato, presente nella mela, inibisce l’accumulo di grasso risultando un perfetto alleato in ogni dieta. Qui è la cannella ad essere la spezia protagonista con le sue tante vitamine e il suo potente effetto disintossicante, in quanto depura il corpo dalle sostanze ossidative. Oltretutto è la scelta ad hoc per chi tende ad accumulare grasso sulla pancia, poiché gli zuccheri non vengono elaborati e quindi accumulati.

Lo speciale potere dell’acqua aromatizzata con gli ortaggi

acqua aromatizzata con carotePer le acque aromatizzate frutta e verdura associate diventano un’esplosione di benessere, come nell’acqua con carote, sedano e mela. La sua funzione dissetante ed ipocalorica è potenziata dal betacarotene per una corretta abbronzatura. Mentre la mela apporta acqua e tanta vitamina C, il sedano (essendo un ortaggio ricco di acqua) si occupa della funzione diuretica. Inoltre, la bevanda riesce a dare una nota leggermente legnosa all’acqua che viene stemperata dal dolce della mela.

Acqua con finocchio e mela verde

 

Nella preparazione invece con mela verde e lime il tutto si completa con il finocchio. In un solo ortaggio sono presenti importanti proprietà terapeutiche che favoriscono un migliore

stato di salute. Completa il quadro complessivo il notevole apporto di vitamine, fosforo e magnesio che rendono la bevanda un vero e proprio digestivo.

Un’acqua aromatizzata con un tocco floreale

Acqua con ananas e lavandaPer stupire i vostri ospiti vi consiglio altri tipi di acque aromatizzate, come l’acqua con ananas e lavanda. Mentre l’ananas svolge la funzione di brucia grassi, per mantenere una perfetta forma fisica, la lavanda dona una nota di colore e non solo. Infatti, la sua funzione è particolarmente indicata per un’azione detossinante e depurativa che elimina facilmente la sensazione di pancia gonfia.

Il suo aroma è rilassante e colora in modo vivace l’acqua. I fiori, inoltre, possono essere mangiati e rendono questa bevanda ancora più unica. Si tratta di una scelta inusuale, che consente di ritrovare le preziose virtù di questo frutto tropicale (l’ananas) in un perfetto abbinamento con un fiore intenso e salutare come la lavanda.


Nota per l’intolleranza al nichel

Basso contenuto di nichel. Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione e a basso contenuto di Nichel.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette


16-06-2020
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti