bg header

Acqua aromatizzata allo zenzero, lime e lamponi

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Acqua aromatizzata allo zenzero lime e lamponi

Insospettabile alleato contro infiammazioni e cattiva digestione

L’acqua aromatizzata allo zenzero, lime e lamponi è un vero toccasana e non solo per il nostro corpo, ma anche per lo spirito, considerate le caratteristiche toniche e antidepressive possedute dallo zenzero. Stimolante e digestivo, questo magico ingrediente rende la bevanda oggi presentata ideale da essere assunta dopo i pasti.

Rinfrescati in maniera alternativa con l’acqua aromatizzata allo zenzero, lime e lamponi. Quest’acqua può rappresentare un valido sostituto delle bevande comunemente vendute in commercio, ricche di coloranti e conservanti che – ormai dovrebbe essere noto a tutti – si rivelano, sia pur nel lungo periodo, non poco dannosi per la nostra salute.

La preparazione di questa bevanda in casa non deve intimorire. La procedura per realizzarla nella formula del fai da te è davvero banale: si tratta semplicemente di riporre tutti gli ingredienti a fettine nell’acqua … e il gioco è fatto. L’acqua farà tutto da sé, catturando i sapori ed i profumi degli ingredienti che la costellano.

Acqua aromatizzata allo zenzero per rigenerarsi

Il lime, come altre piante del genere Citrus, è originaria del sudest asiatico, ma la sua storia è oscura poiché nei vecchi libri veniva confusa con il limone. È un alberello spinoso con fiori piuttosto piccoli, bianchi, mentre i frutti, di norma rotondi, sono gialloverdognoli è con diametro da 2 a 5 cm. Hanno· buccia sottile e compatta con odore caratteristico, e un succo molto agro e leggermente amaro. Il lime preferisce climi più tropicali del limone, che spesso sostituisce nella cucina dei paesi tropicali.

In ogni modo il lime varia sensibilmente, a seconda dei climi e delle varietà. In alcune la buccia ha odore rancido, in altre ha l’aroma del succo di tiglio, Quando in una ricetta· si richiede il lime,  non si può sostituirla col limone, perché il risultato sarebbe molto diverso.

I lime dolci, che somigliano all’arancio acerbo, si trovano nei tropici, in India e in Palestina. Probabilmente derivano dai limoni, si mangiano sempre come frutti e non si possono annoverare tra i condimenti aromatici. In Oriente ci sono molti altri frutti più o meno somiglianti al lime o ai limoni, e alcune varietà sono semiselvatiche. Scorza e foglie hanno aromi diversi e a volte ricordano altre erbe, come l’eucalipto o lo zenzero. Il lime è la base per vari liquori e sciroppi, ai quali si attribuiscono proprietà terapeutiche e ricostituenti.

Il lime utilizzato nella preparazione di questa bevanda tutta salute è una vera delizia al palato, ma quello che colpisce è di certo il suo profumo intenso. Estremamente ricco di vitamina C e di sali minerali, il lime vanta proprietà rinfrescanti e ricostituenti. Ecco la ragione per la quale esso è particolarmente ricercato per la preparazione delle acque aromatizzate.

Su questa radice preziosissima ed utilizzata ormai in tutto il mondo si potrebbero scrivere fiumi e fiumi di inchiostro: nota per le sue proprietà antinfiammatorie ed antispasmodiche, essa si rivela un potente deterrente contro la nausea, celando altresì delle proprietà antitumorali da tempo acclarate dalla omeopatia.

Cosa dire dei lamponi?

Questi frutti piccoli nelle dimensioni ma straordinari nel gusto. Immortalati persino nelle fiabe dei piccini, tale è l’incanto e la magia che li avvolge, essi vengono in questa sede preferiti ad altra frutta per via della loro dolcezza, che compensa il sapore acidulo del lime e quello aspro dello zenzero.

Spesso accomunati alle fragole, più raramente alle more, i lamponi hanno una loro specificità, a partire dal gusto leggermente più dolciastro delle fragole e un po’ meno acidulo delle more. I lamponi maturano da maggio a ottobre e prediligono i climi caldi, nonostante una spiccata adattabilità. La pianta è un arbusto che raramente raggiunge i 2 metri, di tipo legnoso e caratterizzato da aculei; tende a crescere spontaneo ma è facilmente “addomesticabile”.

Il frutto vanta delle buone proprietà nutrizionali in quanto è ricco di vitamina C, ma contiene anche la vitamina A. Si segnalano anche buone concentrazioni di potassio, fosforo e calcio. I lamponi apportano anche le antocianine, responsabili del colore rosso, che sono tra le sostanze antiossidanti più preziose. Altre sostanze di questo tipo sono i flavonoidi e i tannini. Infine i lamponi contengono anche alcuni acidi benefici, come l’ellagico e il vanillico.

All’acqua aromatizzata allo zenzero, lime e lamponi non manca dunque proprio nulla: oltre a godere di un sapore eccellente e ben bilanciato, essa si rivela incantevole anche alla vista: straordinario è l’effetto del verde della buccia del lime e dell’amaranto dei lamponi nell’acqua.

Ed ecco la ricetta dell’ Acqua aromatizzata allo zenzero, lime e lamponi

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 litro di acqua
  • 2 lime
  • 2 cm di radice di zenzero
  • 30-35 lamponi

Preparazione:

Lavate i lamponi e metteteli in una caraffa.

Lavate i lime e tagliateli a fettine sottili, unite ai lamponi.

Sbucciate lo zenzero e tagliatelo a fettine, poi a listarelle, mettetelo nella caraffa con il resto della frutta.

Versate nella caraffa l’acqua, coprite e tenete in frigo per circa 3-4 ore prima di servire.

4/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Bloody mary analcolico pomodoro e fragole

Bloody Mary analcolico, buono come l’originale ma leggero

Guarnizione ed origini del Bloody Mary La guarnizione del Bloody Mary analcolico è affidata a uno spiedino di frutta e verdura, una scelta che punta alla freschezza, soprattutto se si considera che...

Purple Cosmopolitan

Purple Cosmopolitan, la ricetta fruttata del famoso cocktail

Come preparare il liquore alle violette L’elemento che più caratterizza il Purple Cosmopolitan, almeno rispetto al Cosmopolitan propriamente detto, è il liquore di violette. E’ un liquore...

Punch natalizio al cocco

Punch natalizio al cocco, la bevanda per le...

Cosa sapere sul latte di cocco Buona parte del sapore di questo punch alcolico natalizio è dato proprio dal latte di cocco. Le sue note morbide e dolci emergono in modo preponderante, ma sono...

logo_print