Verza

verzaQuali sono le proprietà della verza?

La verza, nota anche come “cavolo-verza”, è una varietà di cavolo. Si caratterizza per una tonalità più scura delle foglie, che sono anche più ruvide e grinzose. E’ una pianta biennale, che tende a svincolarsi dai criteri della stagionalità. Viene coltivata un po’ in tutto il mondo, mentre in nord Italia è uno dei protagonisti della cucina locale. E’ un ortaggio che può rendere molto in termini gastronomici, organolettici e nutrizionali.

La verza contiene molti oligoelementi, il riferimento è al potassio, presente in grandi quantità, oltre che al fosforo, al calcio e allo zolfo. Contiene anche molta vitamina C e quantità significative di vitamina A. Estremamente alto è il contenuto di fibra alimentare, sicché la verza è considerato anche un alimento in grado di conferire equilibrio ai processi digestivi. L’apporto calorico, infine, è sostanzialmente trascurabile: 100 grammi di prodotto apportano solo 27 kcal.

Le differenti varietà di verza

La verza è in realtà una varietà del cavolo, sarebbe dunque improprio parlare di differenti varietà. Esistono comunque colture diverse, le quali si differenziano sia per gusto che per aspetto. Il riferimento, in particolare, è alla verza verde e a quella gialla.

La verza verde è quella più consumata, che risponde allo stereotipo formato da foglie grinzose, di colore verde scuro e dal sapore tutto sommato delicato. La verza gialla è più rara, anche perché è una varietà molto precoce. Si caratterizza per le foglie dal colore giallo-verde, più corpose e pesanti, dal gusto molto più intenso ma leggermente amarognolo.

Come si consuma?

E’ un alimento tipico della cucina lombarda, sebbene sia ampiamente consumata in tutta l’Italia settentrionale (come nel resto del Paese). E’ impiegata soprattutto per realizzare delle corpose e succulente minestre, per le zuppe ma anche per condire la pasta. A tal proposito si segnalano i celebri pizzoccheri, che si sposano alla perfezione con la verza. Molto buone anche le insalate, magari con un po’ di frutta secca.

La verza può essere impiegata anche come alimento di supporto per secondi piatti, come anche per involtini, antipasti etc. Può anche essere protagonista di preparazioni particolari e abbinamenti curiosi, come per esempio i piatti vegani che si ispirano a piatti “onnivori”, come questa speciale carbonara. La verza, per quanto non sia affatto tossica, va comunque sempre cotta o almeno sbollentata, altrimenti le foglie risulterebbero eccessivamente dure e poco digeribili.

CONDIVIDI SU
Colcannon

Colcannon, il piatto tipico della festa di San Patrizio

Colcannon, una zuppa dallo spirito irish Oggi vi presento il colcannon, una pietanza tradizionale,...

Spaghetti al pesto di verza e noci

Spaghetti al pesto di verza e noci, primo nutriente

I principi nutrizionali degli spaghetti al pesto di verza e noci Gli spaghetti al pesto di verza e...

Involtini di verza con ragU di coniglio

Involtini di verza con ragù di coniglio, un piatto gourmet

Involtini di verza con ragù di coniglio, un piatto a metà tra l’antipasto e il secondo Gli...

Bortsch

Bortsch, uno stufato di manzo e maiale

Tutta la bontà del bortsch, uno stufato ricco Il bortsch è una ricetta tipica della tradizione...

burritos di pollo

Cena tra amici alla Tex-Mex con i burritos di pollo

Serata messicana tra amici con burritos di pollo, tacos, guacamole e buona birra. Nelle calde ed...

coda di rospo e carote

Auguri mamma! Coda di rospo e carote aromatizzate

La mamma è sempre la mamma Oggi prepariamo la coda di rospo e carote aromatizzate. Arriva...

Minestra di verze con zeppole

Minestra di verze con zeppole alle alghe

Una minestra in cui anche l’occhio vuole la sua parte Le pietanze simil minestrone, come questa...

mini polpettoni con verza

Mini polpettoni con verza stufata all’aceto

Un secondo piatto gustoso, con un contorno davvero unico: i mini polpettoni con verza C’è una...

cipolle rosse stufate su crema di verza

Cipolle rosse stufate su crema di verza e noci

Ecco una ricetta originale: le cipolle rosse stufate su crema di verza Senza glutine e senza...

spaghetti vegetariani

Un piatto green: gli spaghetti vegetariani

Tutti i colori degli spaghetti vegetariani Gli spaghetti vegetariani sono buoni e salutari. Si...

carbonara vegetariana

Carbonara vegetariana: una variante gustosa

La carbonara vegetariana è una fantastica variante di un primo piatto tipico della tradizione...

Millefoglie di cotechino e verza stufata

Millefoglie di cotechino e verza stufata

Tradizione e innovazione! Cercate una nuova idea da portare in tavola? Eccovi appunto il...

zuppa di legumi con briciole di zampone

Zuppa di legumi con briciole di zampone croccanti

Zuppa di legumi con briciole di zampone croccanti: un primo gustoso e perfetto Chi vuole portare a...

Cassoeula di oca

Cassoeula d’oca, il piatto lombardo rivisitato

Dalla cassoeula tradizionale alla cassoeula d’oca Molti di voi, specie se originari della...

Pizzoccheri della Valtellina

Pizzoccheri della Valtellina . Piatto della domenica

Pizzoccheri della Valtellina . Un ottimo piatto della domenica. I pizzoccheri sono, insieme alla...

insalata con fontina

Oggi Insalata con fontina, barbabietola e noci

Insalata con fontina, barbabietola e noci. Le noci sono considerate un frutto da servire a fine...

Zuppa di legumi

Zuppa di legumi, piatto povero ma salutare

La zuppa di legumi è il classico piatto povero ma strepitoso. Fa parte di quella schiera di...

involtini di verza e prosciutto

I gustosissimi involtini di verza e prosciutto

Antipasto o contorno? In ogni eventualità, gli involtini di verza e prosciutto sono perfetti.Se...

Involtini di verza della mamma Enrica

Involtini di verza della mamma Enrica

Gli involtini di verza della mamma Enrica sono un ottimo piatto per diversi motivi. Innanzitutto...

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti