Lenticchie

lenticchie rosseLe lenticchie, dei legumi ricchi di ferro

Le lenticchie sono tra i legumi più consumati e più antichi, visto che il loro consumo è attestato fin dal VI millennio a.C. Dal punto di vista botanico le lenticchie sono semplicemente i frutti della pianta Lens culinaris, una pianta che in passato cresceva selvaticamente e oggi è coltivata in tutto il mondo, per quanto preferisca climi caldi e terreni semiaridi.

La lenticchia è una vera e propria fonte di nutrimento, infatti contiene in egual misura carboidrati e proteine, superando persino le più sostanziose carni rosse. Le lenticchie sono anche una fonte eccezionale di sali minerali e vitamine. Il riferimento è in particolare alla vitamina A, al fosforo, al magnesio e soprattutto al ferro e al potassio. L’apporto calorico è sostenuto ma non eccessivo, infatti 100 grammi di lenticchie apportano appena 330 kcal.

Le caratteristiche delle diverse varietà di lenticchie

Essendo coltivate da millenni, le lenticchie si caratterizzano per un numero di varietà elevatissimo. Di seguito vi elenco quelle più consumate in Italia.

  • Verde. Coltivata soprattutto in Puglia, si caratterizza per le dimensioni considerevoli e per una consistenza compatta che mantiene anche dopo la cottura. Viene in genere servita come contorno.
  • Rossa. Di origine mediorientale, si caratterizza per le dimensioni ridotte e per una spiccata morbidezza e dolcezza. E’ impiegata soprattutto per la realizzazione di purè e creme.
  • Amuna. E’ coltivata soprattutto in Spagna, ma è consumata anche in Italia. E’ molto tenera, di colore chiaro e viene impiegata soprattutto per la realizzazione di minestre.
  • Villalba. Si caratterizza per un sapore medio, non troppo intenso e non troppo dolce. E’ la verità più ricca di ferro e proteine in assoluto.
  • Ustica. E’ una varietà dalla grana molto fine, utilizzata soprattutto per zuppe e per risotti.

Come le cucinaniamo

Le lenticchie, oltre a essere buone e nutrienti, sono anche versatili. Proprio la versatilità è responsabile del successo che ha saputo conquistare nel corso dei millenni e che dura ancora oggi. Ne è testimonianza la selezione di ricette a base di lenticchie che trovate qui di seguito, in cui spicca appunto la loro versatilità.

Trovate zuppe, vellutate, creme e persino contorni. Inoltre vi propongo anche primi a base di lenticchie,  valorizzati sia dalla presenza del riso sia dalla presenza della pasta. Insomma ce n’è per tutti i gusti, avete solo l’imbarazzo della scelta!


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti