Ceci

pasta di farina di legumi

I ceci, tutti i segreti di un legume perfetto

I ceci sono tra i legumi più coltivati al mondo. In Italia vengono coltivati soprattutto in Liguria, Toscana e Puglia. Dal punto di vista botanico, il cece è il seme della pianta erbacea Cicer arietinum. I ceci preferiscono climi non troppo freddi e terreni semiaridi, in genere (coltivazione in serra a parte) vengono raccolti in estate. Del cece si apprezza il sapore corposo e la completezza sotto il profilo nutrizionale.

Se analizziamo i ceci secchi bolliti, scopriamo che contengono in buona misura sia carboidrati che proteine. Ovviamente sono ricchi anche di sali minerali, soprattutto di potassio, calcio, fosforo, ferro e magnesio. Per quanto riguarda le vitamine, invece, troviamo la B1, la B2, la B3 e tracce di vitamina A e C. Infine hanno un apporto calorico moderato, pari a 120 kcal per 100 grammi.

Le differenti tipologie di ceci

Essendo i ceci tra legumi più coltivati al mondo, si segnalano numerose varietà. Alcune di queste sono specificatamente italiane. Di seguito ve ne elenco qualcuna tra le più conosciute.

  • Rosso. Questa varietà viene coltivata soprattutto in Liguria e si caratterizza per il colore tendente al rossastro. Questi ceci vengono impiegati soprattutto per realizzare squisite minestre.
  • Pergentino. E’ una varietà tipicamente toscana, di grana molto fine e dal sapore estremamente delicato. E’ impiegata soprattutto per la realizzazione di vellutate e zuppe.
  • Nero. È una varietà coltivata soprattutto in Puglia. Si caratterizza per il colore scuro e per il sapore molto deciso. E’ un tipico cece da minestra.
  • Teano. Si caratterizza per la capacità di assorbire l’acqua, proprio per questo viene utilizzato spesso come condimento della pasta, specie in presenza di salse.
  • Navelli. E’ una varietà abruzzese che si caratterizza per un aroma spiccato. E’ perfetta per la preparazione di zuppe.

Alcune pietanze con questi preziosi legumi

Oltre ad essere buoni e nutrienti, i ceci spiccano anche per la loro versatilità. Possono essere protagonisti di una grandissima gamma di ricette, appartenenti a differenti tipologie: minestre, creme, vellutate e primi piatti, magari abbinati a salse.

Qui sotto trovate una mia personale selezione di ricette che hanno come protagonista proprio i ceci. Accanto a ricette tipiche della tradizione, trovate anche ricette un po’ più esotiche, come quelle che mischiano il concetto di Bowl al tradizionale impiego dei legumi. Stesso discorso per alcune preparazioni che, in una prospettiva vegetariana, sostituiscono la carne con i ceci.


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti