Riso basmati con verdure e ceci, un primo gustoso

Riso basmati con verdure e ceci

Riso basmati con verdure e ceci, una ricetta davvero salutare

La ricetta del riso basmati con verdure e ceci non ha nulla a che vedere con il risotto. Si tratta di un particolare non da poco, se si considera che quando si pensa al riso gli appassionati della cucina italiana fanno riferimento immediatamente al risotto. Il risotto è un primo piatto che nelle sue tante varianti gioca un ruolo importante nella tradizione culinaria del nostro paese.

Tuttavia, il riso può essere impiegato in tanti modi diversi, soprattutto se si prendono in considerazione determinate varianti. E’ il caso del riso basmati con verdure e ceci. Questa ricetta si caratterizza per un approccio alla cottura diverso dal solito, che interpreta il riso come un contorno vero e proprio. Il risultato è eccellente, e capace di stupire sia per resa estetica che per gusto.

Le peculiarità del riso basmati

Il riso basmati è originario dell’India, ma si è ormai diffuso in tutto il mondo, Italia compresa. Questa varietà si caratterizza per un chicco dal bianco brillante, affusolato e traslucido. Presenta un gusto delicato, che lo rende il riso perfetto non tanto per i risotti quanto per essere consumato da solo, a mo’ di contorno appunto, o con un condimento leggero. Nelle cucine orientali viene impiegato come accompagnamento per secondi particolarmente speziati, e ricopre pertanto una funzione che può essere accostata a quella del nostro pane.

Riso basmati con verdure e ceci

Un’altra caratteristica importante del basmati consiste nel ridottissimo apporto di grassi, inoltre l’apporto calorico, dovuto principalmente alla concentrazione di carboidrati, si aggira sulle 360 calorie per 100 grammi. Ovviamente, come tutte le varietà di riso, è completamente privo di glutine, quindi può essere consumato dai celiaci.

La curcuma, una spezia preziosa

Anche la curcuma è un ingrediente originario dell’India ma diffuso ormai in Occidente. E’ una delle spezie più preziose in assoluto, sia per resa estetica che per la capacità di insaporire i piatti. Si caratterizza per il colore particolare, che vira sulle tonalità più accese dell’arancio. Presenta una caratterizzazione molto forte, dunque si consiglia l’utilizzo in dosi basse, se si vuole evitare un effetto coprente.

La curcuma fa anche bene all’organismo. Esercita infatti una funzione antinfiammatoria e immunostimolante; è ricca, inoltre, di antiossidanti e contrasta il bruciore di stomaco da gastrite (contribuisce all’eliminazione del batterio Helicobacter Pylori). Nella ricetta del riso basmati con verdure e ceci la curcuma interviene in maniera tutto sommato moderata, ovvero insaporisce e dona colore al condimento principale.

Ecco la ricetta del riso basmati con verdure e ceci

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr. di riso basmati
  • 300 gr. di ceci lessati
  • 100 gr. di pisellini
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 250 gr. di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • uno spicchietto d’aglio
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 1 pizzico di cannella
  • q. b. di sale e pepe nero

Preparazione:

Per la preparazione del riso basmati con verdure e ceci iniziate lavando, pelando e tagliando a cubetti le carote e le zucchine; pelate poi la cipolla e tritatela finemente. Bollite le carote e i pisellini per 15 minuti, poi aggiungete le zucchine e continuate la bollitura per altri 5 minuti. Assicuratevi che le verdure rimangano sode, conservate infine l’acqua di cottura. Rosolate brevemente l’aglio in una casseruola con un po’ di olio extravergine d’oliva, poi rimuovete l’aglio e aggiungete i ceci. Mescolate per due o tre minuti ed infine versate il trito di cipolla e la passata. Cuocete fino a quando la salsa non si sarà addensata per bene.

Adesso diluite il tutto con una piccola parte dell’acqua di cottura delle verdure, aggiungete poi la curcuma e la cannella e infine le carote, le zucchine e i piselli bolliti. Versate un altro mestolo di acqua di cottura e mescolate aggiustando di sale. Cuocete il riso basmati, secondo le indicazioni riportate in confezione, e servitelo come contorno. Decorate il piatto riempendo una piccola ciotola (inumidita con acqua fredda) con il riso e rovesciandolo al centro del piatto. Guarnite infine con le verdure e i ceci, formando un cerchio come da foto.

Print Friendly, PDF & Email

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e agli intolleranti al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml


11-03-2019
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti