Involtini di zucchine e tonno: un antipasto da capogiro!

Tempo di preparazione:

Involtini di zucchine e tonno: un antipasto da capogiro! Io invidio quelle persone che hanno la capacità e il dono di far sentire chi è loro ospite a casa propria. Mia sorellina mi diceva che sono un talento tra i fornelli e che riesco a creare delle vere e proprie magie soprattutto quando decido di invitare qualcuno.

Infatti quando invito qualcuno non mi limito a fare le solite cose ma cerco di impegnarmi a fare qualcosa di particolare e a cercare piatti in qualche modo innovativi per la mia cucina

Oramai cucino da più di 30 anni perchè sono patita della cucina e all’inizio passavo le giornate a preparare per una cena o un pranzo mentre ora me la cavo in molto meno tempo e ho acquisito degli automatismi ed esperienza

Mi diverto un mondo quando sto in cucina e unico la passione per la buona tavola a quella  per la convivialità  e  sono davvero felice quando vedo i miei ospiti appagati. Per cucinare impiego tutta la mia creatività e fantasia e mi piace inventare con quello che ho a disposizione nel frigorifero

Sicuramente  il segreto per cucinare bene è composto di tre elementi: fantasia, passione e tempo. Non si può pensare di preparare un buon piatto in pochi minuti. Alla cucina occorre dedicare del tempo e a questo risultato si arriva solo se si ha una profonda passione e tutti i giorni si è disposti ad imparare  qualcosa.

Da quando ho questo problema con le intolleranze ho stravolto completamente il mio modo di cucinare e di mangiare e oggi con moltissima soddisfazione ho preparato un pranzo secondo me eccellente. Tre tipi di insalata di riso, la carne alla griglie, degli involtini di zucchine e la mousse di ananas.

Un finger food appetitoso ed accattivante con gli involtini di zucchine

State organizzando una cena estiva, magari sotto un cielo stellato, e volete stupire tutti con dei finger food sofisticati? Gli involtini di zucchine con ricotta di capra e zenzero sono la soluzione ideale!

Presentandoli in tavola lascerete tutti a bocca aperta: sono un antipasto estivo, colorato e accattivante.

Sarete conquistati dalla morbida farcia di ricotta di capra, aromatizzata allo zenzero per una nota piccante finale, il tutto avvolto da una sottile fetta di zucchina grigliata.

Un’esplosione di sapore, senza rinunciare alla linea!

Involtini di zucchine e tonno

Ricotta di capra e zenzero, ingredienti particolari per un piatto estivo e sofisticato

La farcia degli involtini di zucchine è costituita da ricotta di capra e zenzero, un insolito abbinamento, che però funziona benissimo!

Ho scelto di utilizzare la ricotta di capra perché ha un sapore leggermente più forte rispetto a quella vaccina, e questo conferisce maggiore carattere ai nostri involtini di zucchine.

Questo prodotto è ottenuto dal siero di latte di capra, a cui vengono aggiunti latte e panna. È un alimento ricco di vitamine A, B, C ed E, e con un alto numero di sali minerali, tra cui sodio, ferro, potassio, magnesio, fosforo e calcio, che aiuta a proteggere la salute delle ossa e dei denti.

Per rendere il tutto più intrigante, ho aggiunto lo zenzero.

Una radice di origine orientale, dove è ancora usato nella medicina tradizionale.

È, infatti, molto apprezzato per le sue proprietà antinfiammatorie e digestive, oltre a lenire la nausea.

La caratteristica dello zenzero è la sua piccantezza, una nota che arricchisce ogni piatto, o, perché no ?, anche una bevanda rinfrescante!

Quale sarà l’ingrediente principe dei nostri ottimi involtini di zucchine?

Per gli involtini di zucchine, ho scelto di avvolgere la soffice farcia di ricotta di capra e zenzero con una verdura molto estiva e salutare.

Sapevate che, essendo facilmente digeribili, le zucchine sono uno tra i primi alimenti ad essere introdotti nella dieta dei neonati?

Sono un ortaggio ricco di proprietà nutritive, innanzitutto hanno un basso contenuto di calorie, quindi sono particolarmente adatte a chi segue una dieta ipocalorica.

Costituite prevalentemente da acqua, sono rinfrescanti e diuretiche. Inoltre possiedono un numero elevato di sali minerali, tra cui potassio, acido folico e vitamine C ed E.

Ingredienti per 4 persone

  • 24 zucchine
  • 240 gr. di ricotta di capra
  • 130 gr. di tonno
  • 1 radice di zenzero
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • q.b. pepe al limone
  • 4 gr. di sale aromatico

Preparazione

La preparazione degli involtini di zucchine è molto semplice e veloce.

Iniziate pulendo le zucchine e tagliatele a fette sottili. Disponetele su una teglia con carta da forno ed infornatele in modalità ventilata a 165°C per circa 6 minuti.

Nel frattempo, procedete con la preparazione della farcia. Condite la ricotta, il tonno sbriciolato, il sale aromatico, il pepe al limone e due cucchiai di olio. Mettete quindi il tutto in una sac à poche con la bocchetta rigata.

Sfornate le zucchine e dopo averle fatte raffreddare arrotolatele in modo da formare degli involtini vuoti, che riempirete al centro con la ricotta.

Pulite lo zenzero e, dopo averlo pelato, tagliatelo a julienne e sovrapponetelo agli involtini.

Decorate secondo il vostro gusto, quindi servite.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *