Insalata di riso: un piatto gustoso, ecco le nostre migliori ricette!

Le caratteristiche di una deliziosa insalata di riso

Chi ama l’insalata di riso sa benissimo che possiamo giocare molto con gli ingredienti. Possiamo renderla al 100% vegetariana oppure aggiungerci alimenti di origine animale come il pollo, il tonno e i wurstel. Perciò, è un piatto versatile, personalizzabile, perfetto per i pasti veloci o fuori casa, ma anche per gli aperitivi in compagnia e per le feste. È un primo ideale per l’estate, ma nulla ci vieta di assaporarlo persino nelle altre stagioni: dipende tutto dai nostri gusti e dalle nostre esigenze!

Piace agli adulti e ai bambini, è estremamente nutriente e può diventare persino un piatto unico. Per preparare l’insalata di riso, possiamo inoltre scegliere tra differenti varietà di questo cereale, anche se in ogni caso è necessario puntare su ingredienti di qualità: questo ci permette di avere una pietanza perfetta sotto ogni punto di vista, dalla consistenza giusta e dall’apporto nutrizionale perfetto per il nostro fabbisogno giornaliero. Detto questo, andiamo a scoprire qualche altro importante dettaglio e le migliori ricette!

Il riso, perfetto da ogni punto di vista

Probabilmente, abbiamo a che fare con uno dei più antichi cereali conosciuti dagli esseri umani, diventato ormai un alimento base in tutto il mondo, utile non solo per la preparazione dell’insalata di riso, ma anche per portare in tavola tantissime altre ricette, comprese quelle di alcuni dolci. È un cibo versatile e digeribile e il suo vero nome è   Oryza Sativa. Appartiene alla famiglia delle Graminacee ed è un alimento dotato di numerose proprietà nutrizionali e terapeutiche.

Infatti, il protagonista di ogni nostra insalata di riso è ottimo per regolare le funzioni dell’intestino e per alleviare vari disturbi dell’apparato gastrointestinale. È privo di glutine, ma contiene un aminoacido essenziale, ovvero la lisina, e tante proteine vegetali di buona qualità. Offre valide quantità di potassio e poco sodio, rivelandosi così molto utile per trattare e prevenire l’ipertensione arteriosa. È energetico, privo di colesterolo e si presenta come una buona fonte di calcio, fosforo e vitamine del gruppo B.

Prepariamo una gustosa insalata di riso?

Abbiamo parlato di tante buone notizie e adesso è arrivato il momento di preparare la vostra insalata di riso. A questo proposito, come vi ho anticipato, è utile sapere che esistono diverse tipologie di riso: in Italia ne coltiviamo circa cinquanta varietà! Da quello basmati a quello nero, da quello bianco classico a quello rosso, e via dicendo… Tutto dipende dai nostri gusti. Tuttavia, è decisamente utile sapere che quello integrale è particolarmente carico di fibre, è molto saziante e capace di alleviare la stitichezza.

Il basmati è quello che contiene meno grassi in assoluto, anche se cambia poco dato che abbiamo a che fare con un alimento che ne propone già pochissimi. Infine, dovreste considerare che quello nero è il più proteico e contiene il doppio delle proteine contenute in quello bianco. Detto questo, vi lascio ad alcune ricette per la preparazione di un’insalata di riso un po’ speciale… Buon appetito!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *