Spinaci

spinaciL’apporto nutrizionale degli spinaci

Gli spinaci non sono altro che le foglie della pianta erbacea ufficialmente nota come Spinacia oleracea. Tali foglie si caratterizzano per un verde tra il brillante e lo scuro, per la consistenza carnosa e per la ricchezza dal punto di vista gustativo. Per quanto diano l’impressione di essere alimenti tipicamente mediterranei, gli spinaci in verità arrivano dall’Asia. Anzi, sono stati importati in Europa solo intorno all’anno mille. Quale che sia la loro origine, attualmente fanno parte integrante della cucina mediterranea.

Non c’è niente di cui stupirsi, gli spinaci sono buoni, nutrienti, leggeri e versatili. Dal punto di vista nutrizionale si caratterizzano per la presenza di una quantità davvero significativa di potassio, a cui si aggiunge una certa quantità di calcio, fosforo e magnesio. Per quanto riguarda le vitamine, si segnala un’abbondante presenza delle vitamine A e C. Il ferro è presente ma in quantità tutt’altro che esagerate, nonostante l’immaginario collettivo, traviato da alcune produzioni cinematografiche e cartoonesche. Gli spinaci crescono tutto l’anno, tuttavia il loro ciclo riproduttivo è piuttosto ampio e va da 6 a 9 mesi. Il terreno deve essere soffice, arieggiato e non deve contenere ristagni di acqua.

Le proprietà delle numerose varietà di spinaci

Esistono molte varietà di spinaci, le quali si caratterizzano per la conformazione delle foglie, il gusto, la consistenza e il colore. Ecco le più conosciute.

  • Gigante d’inverno. Questa varietà si caratterizza per le foglie molto grandi, dal verde intenso. Il gusto è abbastanza corposo.
  • Merlo nero. Le foglie tendono ad essere rotonde con molti rigonfiamenti. Il sapore è leggermente amarognolo.
  • Viking. Varietà tradizionalmente estiva, presenta foglie praticamente sferiche, di un verde particolarmente chiaro. Il sapore tende al dolce.
  • Metalor. Le foglie sono molto piccole e dal color verde brillante. Si caratterizzano per un sapore tendente all’aromatico.

Comeutilizzarli in cucina

Gli spinaci sono tra le verdure più versatili in assoluto. Possono essere i protagonisti di primi, di contorni, di insalate e molto altro ancora. Di seguito vi propongo una selezione di ricette molto interessanti a base di spinaci. Trovate preparazioni dagli abbinamenti arditi, come l’insalata di spinaci e mela verde, piuttosto che ricette più tradizionali come la crostata salata.

 Un altro impiego molto particolare lo si riscontra nella ricetta delle polpette . Stesso discorso per l’insalata, senza dimenticare il possibile utilizzo nella pasta come i fusilli.


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti