Tagliatelle di ceci con funghi e carciofi : la stagionalità

tagliatelle di ceci con carciofi e funghi

Per sopportare il freddo vi propongo un primo piatto elaborato con ingredienti di stagione:  le tagliatelle di ceci con carciofi e funghi. Un modo diverso di preparare la pasta che si basa sull’utilizzo di una farina diversa e senza glutine, quella di ceci. Potete presentare questo piatto in famiglia o per sorprendere i vostri ospiti, ad esempio durante le vacanze natalizie.

La pasta potrete elaborarla voi direttamente in casa, seguendo la ricetta che vi ho spiegato in questo articolo, oppure potrete cercare una pasta a base di farina di ceci direttamente in un supermercato o in un negozio biologico ben fornito. Ovviamente, questo ingrediente dovrà essere 100% gluten free se si vogliono evitare i rischi dell’intolleranza al glutine.

Viva i funghi in ogni stagione dell’anno!

Possiamo trovare i funghi durante tutti i periodi dell’ dell’anno, a seconda della specie e della località infatti avremo un sapore differente. Nella nostra ricetta delle tagliatelle di ceci con funghi e carciofi non ho indicato il tipo di funghi da usare in modo da permettervi di scegliere quello che offre la stagione o che più vi piace.

I funghi sono molto apprezzati in cucina, per il loro sapore e la loro consistenza inconfondibile. Hanno poche calorie e possono essere usati per elaborare una quantità infinita di pietanze. Sono spesso presenti, inoltre, nella dieta di vegani e vegetariani, ma anche di chi ha deciso di mettersi a dieta durante un periodo.

tagliatelle di ceci con carciofi e funghi

Perciò non utilizzate solamente i porcini, fatevi conquistare dal sapore di molti altri funghi come i pioppini o i prataioli.

I carciofi, una bontà

I carciofi sono un ingrediente utilizzato fin dall’antichità. Non è un caso, infatti, se ancora oggi è alla base di diversi piatti tradizionali, come i carciofi alla romana. Possono essere preparati, infatti, in tantissime maniere diverse, basta far attenzione e prepararli come in questa guida sui carciofi.

Anche i carciofi sono un ottimo alimento con poche calorie e, in più, anche perché ricchi di ferro e di altri sali minerali utili al nostro organismo.

I carciofi, in combinazione con i funghi e le tagliatelle ai ceci, creeranno un mix vincente che vi porterà a elaborare questo piatto più e più volte durante la stagione fredda.

Questa ricetta è davvero un piatto sano e leggero che metterà d’accordo tutta la famiglia, accontentando soprattutto chi soffre di intolleranze alimentari.

Ed ecco la ricetta delle Tagliatelle di ceci con carciofi e funghi

Ingredienti per 6 persone:

  • 400 gr. di tagliatelle di ceci,
  • 4 carciofi,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 1 mazzetto di maggiorana,
  • 300 g di zucca,
  • 200 g di funghi,
  • 30 g di burro di tartufo consentito,
  • 100 g di mozzarella consentita,
  • 60 g di parmigiano reggiano 24 mesi grattugiato,
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
  • q.b. sale e pepe

Preparazione:

Pulite i carciofi, privateli della barba interna, tagliate a julienne e fate cuocere in padella con olio, sale, pepe, metà aglio e maggiorana tritata.

Pelate la zucca, privatela dei semi, tagliatela a cubetti e fate cuocere in padella con olio, sale e pepe.

Pulite i funghi, tagliateli a julienne e fate cuocere in padella a fiamma viva con olio, l’aglio rimasto, sale e pepe.

In una padella riunite le verdure e la pasta di tartufo. Lessate le tagliatelle e spadellate con le verdure, il burro, la mozzarella a cubetti e il parmigiano reggiano.

Servite caldissime.

5/5 (48 Recensioni)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Zuppa di cardi

Zuppa di cardi con ceci e Jamon Serrano,...

Zuppa di cardi con ceci e Jamon Serrano, un piatto sostanzioso e leggero La zuppa di cardi con ceci e Jamon Serrano è un primo piatto ricco di proteine, ma comunque leggero. E’ realizzato con...

Corzetti con porcini

Corzetti con porcini, un primo rustico e raffinato

Corzetti con porcini, un primo ricco ma leggero I corzetti con porcini sono un primo piatto che riconcilia con la più antica tradizione italiana, infatti sono realizzati con ingredienti semplici,...

Minestrone con finocchi e cavolfiore

Minestrone con finocchi e cavolfiore, un primo leggero

Minestrone con finocchi e cavolfiore, quando un piatto classico è anche buono Il minestrone con finocchi e cavolfiore è un primo tradizionale, ossia la classica ricetta semplice da realizzare e in...

Mafalde con camembert e broccoletti

Mafalde con camembert e broccoletti, un primo cremoso

Mafalde con camembert e broccoletti, il segreto è nella pasta Le mafalde con camembert e broccoletti sono una splendida idea per un primo piatto fuori dall’ordinario, che coniuga gusto e...

Zuppa thai con pollo e cocco

Zuppa thai con pollo e cocco, una delizia...

Zuppa thai con pollo e cocco, in diretta dalla cucina thailandese. La zuppa thai con pollo e latte di cocco (Tom Kha Gai ) è un primo piatto dalla texture vellutata, dal gusto complesso ma adatto a...

Crema di patate e cavolfiori

Crema di patate e cavolfiori, piatto elegante e...

Crema di patate e cavolfiori, un primo tra il rustico e il gourmet La crema di patate e cavolfiori è un primo piatto molto particolare. Lo si può notare dalla lista degli ingredienti, che propone...

16-02-2019
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti