bg header
logo_print

Torta fredda al limone con biscotti, una delizia estiva

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Torta fredda al limone con biscotti
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (1 Recensione)

Torta fredda al limone con biscotti sbriciolati, una delizia cremosa per l’estate

Oggi prepariamo la torta fredda al limone con biscotti sbriciolati, una versione delle classiche torte fredde che stupisce per la facilità di preparazione, la delicatezza e l’equilibrio. Questa ricetta trae ispirazione dalle classiche cheesecake, che sono tra i dolci più semplici in assoluto, nonché quelli realizzati da chi si approccia per la prima volta all’affascinante mondo della pasticceria.

Si tratta di preparare una base in biscotti e burro, poi va realizzata una crema dal sapore di latte (qui si usa il latte condensato al posto del formaggio cremoso), infine si lascia riposare tutto in frigorifero per molte ore.

Consiglio di preparare la torta fredda al limone con biscotti sbriciolati nelle occasioni speciali, magari quando avete ospiti a casa. Se decorata a dovere, questo tipo di torta fa bella figura anche come torta da cerimonia e per feste di compleanno.

Ricetta torta fredda al limone con biscotti

Preparazione torta fredda al limone con biscotti

  • Per preparare la torta fredda al limone con biscotti sbriciolati seguite questi semplici passaggi.
  • Mescolate i biscotti sbriciolati con il burro fuso e versate il composto così ricavato sul fondo di una teglia per torte. Compattate per bene il tutto e livellate con il dorso di un cucchiaio.
  • In una ciotola a parte versate la panna e montatela leggermente.
  • In un’altra ciotola versate il latte condensato, il succo e la buccia grattugiata di limone.
  • Aggiungete la panna montata con delicatezza, e incorporatela praticando dei movimenti lenti dal basso verso l’alto.
  • Versate la farcia così ottenuta sulla base di biscotti e burro.
  • Lasciate riposare in frigo per almeno 4 ore.
  • Infine, guarnite con una spolverata di biscotti sbriciolati e servite.

Ingredienti torta fredda al limone con biscotti

  • 200 gr. di biscotti consentiti sbriciolati o tritati finemente
  • 100 gr. di burro chiarificato fuso
  • 400 ml. di panna da montare consentita
  • 1 lattina di latte condensato dolce (400 gr. circa) consentito
  • succo di 3 limoni
  • scorza grattugiata di 1 limone

Come preparare la base della torta fredda al limone con biscotti

La base di questa torta fredda al limone con biscotti sbriciolati è sostanzialmente identica a quella delle cheesecake. Non dovrete fare altro che mescolare tra di loro i biscotti secchi sbriciolati e il burro fuso, ottenendo così un composto sabbioso, da distribuire e compattare sul fondo di una teglia.

Fate solo attenzione a scegliere i biscotti e il burro giusto. Per quanto concerne i biscotti vi consiglio di usare i digestive, che presentano una consistenza friabile e un sapore neutro. In questo modo formerete una combinazione equilibrata con la crema e, in generale, con gli altri ingredienti.

Per quanto concerne il burro vi consiglio il burro chiarificato, che ha un sapore più delicato e in grado di non interferire con gli altri ingredienti. Ovviamente, se desiderate che dalla torta emerga il sapore del burro, optate per il burro standard.

Come preparare la farcitura

La farcitura della torta fredda al limone con biscotti è davvero speciale, in quanto vede come protagonista un ingrediente non molto utilizzato in Italia: il latte condensato. Questo ingrediente è una risorsa utile soprattutto in pasticceria.

Oltre al latte condensato troviamo il succo e la scorza di limone, che vanno aggiunti in quantità rilevanti. Il sapore dell’agrume si deve sentire, in modo da emergere e contrastare la dolcezza degli altri ingredienti, d’altronde stiamo parlando di un dolce fresco al limone!

Infine va incorporata la panna montata. La panna si monta in una ciotola a parte con il latte condensato aromatizzato al limone, praticando dei movimenti lenti dal basso verso l’alto per favorire una perfetta amalgama. Fate attenzione in questa fase, in quanto il rischio che la panna si smonti è dietro l’angolo.

Torta fredda al limone con biscotti

Un focus sul latte condensato

Vale la pena conoscere più da vicino il latte condensato, che è il vero elemento distintivo di questa torta fredda al limone con biscotti. Come abbiamo visto, questo tipo di latte funge da protagonista per la preparazione della crema in sostituzione del formaggio cremoso.

Il latte condensato è un prodotto lattiero-caseario che si ottiene dalla rimozione parziale dell’acqua dal latte. Tale processo conferisce al latte condensato una consistenza densa e ne allunga il tempo di conservazione. La caratteristica principale di questo prodotto è l’aggiunta di zucchero, che agisce come conservante naturale e conferisce al latte condensato un sapore dolce e allo stesso tempo complesso. Nondimeno, il latte condensato propone delle interessanti sfumature di caramello. A colpire è anche la texture liscia e a tratti viscosa del latte condensato, un dettaglio importante in quanto consente una miscelazione priva di grumi.

Dal punto di vista nutrizionale il latte condensato spicca per l’abbondanza di zuccheri. Inoltre, fornisce anche una quantità significativa di grassi saturi, proteine e alcuni minerali essenziali, come il calcio e il fosforo. A causa dell’elevato apporto calorico (320 kcal per 100 grammi) il suo consumo dovrebbe essere moderato.

Infine, il latte condensato trova impiego in una vasta gamma di preparazioni dolci. È un ingrediente ricorrente nella preparazione di dessert, come torte, creme, budini, gelati e dolcetti al cucchiaio. È anche frequentemente utilizzato nella preparazione di bevande dolci, come caffè e tè aromatizzati, ai quali aggiunge dolcezza e cremosità.

Qualche consiglio per la guarnizione della torta fredda al limone con biscotti

La guarnizione della torta fredda al limone con biscotti è molto semplice, basta aggiungere al momento del servizio una bella sventagliata di biscotti sbriciolati, che conferisce ulteriore sapore alla torta e un piacevole elemento croccante. Ovviamente si può andare oltre, prevedendo guarnizioni ancora più complesse e sfiziose, che migliorano gusto e impatto scenico della torta.

Per esempio potete aggiungere delle gocce di cioccolato fondente, che contribuiscono a spezzare il candore della farcitura, introducendo allo stesso tempo un elemento vagamente amaro. Di contro, se desiderate una torta ancora più dolce, potete aggiungere un po’ di cocco grattugiato. Mi raccomando però non esagerate, infatti il cocco propone un sapore intenso capace di coprire gli altri ingredienti, inoltre è anche molto calorico.

Per un’alternativa più rustica, infine, potete aggiungere frutta a guscio tritata o sotto forma di granella, come pistacchi, noci, nocciole tostate e mandorle.

FAQ sulla torta fredda al limone con biscotti sbriciolati

Come si prepara la torta fredda al limone?

Esistono svariate ricette di torta fredda al limone, quella che vi presento oggi assomiglia a una cheesecake. In questo caso quindi dovrete dapprima preparare una base con biscotti sbriciolati finemente e burro fuso, poi potete aggiungere la crema. Questa crema è a base di latte condensato, succo di limone, scorza di limone e panna fresca montata. La crema va posta sulla base, formando così la torta. Infine, si fa riposare il tutto in frigo per alcune ore e si guarnisce con i biscotti sbriciolati.

Come si conserva la torta fredda al limone?

La torta fredda al limone con biscotti sbriciolati va conservata in frigo a una temperatura abbastanza vicino allo zero. Dovrebbe essere anche adeguatamente coperta, facendo attenzione a non sfaldarla.

Quante calorie ha la torta fredda al limone?

Le calorie della torta fredda al limone dipendono dalla ricetta. In questo caso, considerando dosi e ingredienti, dovrebbe aggirarsi sulle 3500 kcal per torta da 24 cm di diametro. Inoltre, tenendo presente che dalla torta si ricavano almeno 16 fette, si ha un apporto calorico di 220 kcal a fetta.

Ricette di torte fredde ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Numeri per torte al cioccolato

Numeri per torte al cioccolato, una ricetta per...

Cosa sapere sul cioccolato bianco Il protagonista della ricetta dei numeri per torte è ovviamente il cioccolato bianco. Come molti di voi già sapranno si differenzia dal cioccolato normale per...

Torta fredda ai biscotti

Torta fredda ai biscotti: a metà tra torta...

Una base che ricorda le cheesecake Tra i punti di forza di questa torta fredda ai biscotti c’è la capacità di attingere a piene mani dalla tradizione. Lo si nota dalla base, che riprende quella...

Granita al tamarindo

Granita al tamarindo, la ricetta ottima per la...

Un focus sul tamarindo Il tamarindo, usato per preparare questa deliziosa granita, è un frutto esotico originario delle zone tropicali dell’Africa Orientale e dell’Asia. Dalle nostre parti non...