Potassio, minerale fondamentale per la salute

Il potassio è un minerale di cui il corpo ha bisogno per funzionare correttamente, è fondamentale in una dieta equilibrata e ci fornisce numerosi benefici per la salute se consumato adeguatamente. Aiuta, ad esempio, la funzione muscolare e del sistema nervoso, l’eliminazione delle scorie dall’ organismo, regola il livello dei liquidi corporei e contribuisce alla riduzione della pressione arteriosa.

Se non ne assumiamo abbastanza  è possibile che si verifichino attacchi di stanchezza, depressione, debolezza muscolare, insonnia e problemi cardiovascolari.

Potassio: non deve mancare al nostro organismo!

Per non sbagliare, allora, vi elenco gli alimenti a maggior contenuto di questo minerale, così da avere un’ampia scelta e non rischiare di rimanere a corto di questo prezioso minerale:

  • Banane: Partiamo dall’ alimento più ovvio. Le banane, oltre al potassio contengono buone quantità di vitamine C e B6, oltre ad essere una buona fonte di fibre.
  • Fagioli bianchi: La maggior parte dei fagioli, tra cui i fagiolini, sono ottime fonti di potassio, tuttavia i fagioli bianchi sono i migliori in termini di contenuto di potassio.
  • Pesce: Quasi ogni tipo di pesce ne fornisce una buona quantità. Ma, se volete fare il pieno, scegliete il salmone selvatico, l’halibut e il tonno. Oltre a fornire buone quantità di potassio, contengono anche gli acidi grassi essenziali (omega 3) e la vitamina D che li rende un alleato perfetto per la salute oltre che un pasto gustoso.
  • Avocado: L’avocado è ricco di questo minerale oltre che di vitamine e grassi buoni, in più sono privi di colesterolo e sodio.
  • Pomodori secchi e freschi: Sebbene tutti i tipi di pomodori ne forniscano una grande quantità, i pomodori secchi sono ancora meglio di quelli freschi. Ricordo che oltre al potassio, i pomodori contengono buone quantità di fibre, vitamina C e proteine​.
  • Albicocche secche: Stesso discorso per le albicocche secche, la versione disidratata delle albicocche, che offrono più nutrienti rispetto a quelle fresche. Oltre ad essere uno dei cibi a più alto contenuto di potassio, sono anche ricche di fibra, ferro e antiossidanti.
  • Funghi: I funghi non solo ne forniscano una buona quantità  ma contengono anche buone quantità di vitamina D e di antiossidanti.
  • Yogurt: Lo yogurt bianco non contiene solo una buona quantità di potassio, ma anche proteine, calcio, magnesio e vitamine del gruppo B-2 & B-12, pur rimanendo relativamente a basso contenuto di grassi e colesterolo. Se poi arricchite lo yogurt con una banana fresca otterrete la merenda perfetta.
  • Il potassio si trova in buone quantità anche negli spinaci, nelle mandorle, nell’uvetta, nelle patate e nei semi di zucca

Attenzione a non esagerare, questo minerale fa bene ma non a dosi esagerate, mangiare sei banane non vi farà bene. Troppo potassio nel sangue può provocare debolezza muscolare, anomalie del ritmo cardiaco e un moderato aumento della pressione sanguigna.

 

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *