Lasagne con pesto di pistacchi: un’idea gustosa!

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    2 Ore
Lasagne con pesto di pistacchiMarcoMayer

Le lasagne con pesto di pistacchi sono di una bontà sorprendente!

Il gusto e l’eleganza a tavola, grazie alle lasagne con pesto di pistacchi

Se siete amanti delle lasagne, il consiglio è di portare in tavola qualcosa di nuovo e unico, come appunto le Lasagne con pesto di pistacchi. Diverse dal solito, gustose e profumate, sono in grado di coinvolgere chiunque e di conquistare anche l’ospite più esigente. Portano classe ed eleganza in sala da pranzo. Ma anche tantissime caratteristiche da non sottovalutare, dal gusto alle proprietà nutritive.

Molti si rivelano scettici all’idea di preparare questa ricetta. Ma ognuno di noi può ricredersi fin dal primo boccone. Detto questo, non ci resta altro che scoprire perché sono stati scelti proprio i pistacchi. Nonché capire come portare questa pietanza in tavola al più presto!

Lasagne con pesto di pistacchi: l’ingrediente che fa la differenza in cucina

Le persone che usano i pistacchi durante la preparazione dei loro piatti non sono molte, ma possiamo assicurarvi che vi basterà usarli una volta per non voler smetter più di farlo. Infatti si tratta di frutti dalle valide proprietà nutritive e terapeutiche, che possono garantirvi un pesto dal sapore unico e anche tanti benefici per la salute. Dall’altezza dell’albero chiamato Pistacia Vera appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae, possiamo ricavare davvero un frutto unico nel suo genere!

Pertanto, scegliendo questo ingrediente, possiamo preparare una teglia di Lasagne con pesto di pistacchi dalle mille potenzialità. Ricchi di proteine e fibre, questi frutti speciali possono regalarci un ottimo apporto di potassio, calcio, magnesio, zinco, ferro, manganese, rame, fluoro, fosforo e selenio. Ma anche di vitamina A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E e K. Come tutta la frutta secca, anche i pistacchi sono ottimi per abbassare i livelli di colesterolo cattivo. E per promuovere la salute del sistema nervoso e cardiovascolare.

È stato riscontrato inoltre che le sostanze contenute in questo alimento possono proteggere gli occhi, aiutare nei casi di anemia e ipertensione. E offrire all’organismo una valida azione idratante. Ma anche antiossidante, antibatterica e antitumorale. Per quanto riguarda il gusto, il colore e i benefici, non possiamo far altro che concordare sul fatto che i pistacchi si rivelino un validissimo ingrediente per la preparazione di un buon pesto fresco.

Gli altri ingredienti delle Lasagne con pesto di pistacchi

Oltre al pesto di pistacchi, per portare in tavola questo piatto vi consigliamo di acquistare delle lasagne fresche, un po’ di parmigiano grattugiato (o da grattugiare) di prima qualità, la besciamella e la mozzarella. Anche per questi ultimi due ingredienti, vi suggeriamo di prediligere freschezza e qualità. Selezionando i prodotti migliori, potrete godere di coinvolgenti sapori e consistenze. Ma anche di un ulteriore apporto di interessanti nutrienti.

Infatti, grazie ad un bel piatto di Lasagne con pesto di pistacchi, potrete avvalervi di un concentrato di sostanze nutritive e di un elevato carico di energia. In poche parole, avrete a che fare con tanta soddisfazione a livello di gusto e potrete portare a termine la vostra giornata con forza e tanti sorrisi in più!

In generale, anche chi soffre di una forma grave di intolleranza può assaporare senza problemi qualsiasi tipologia di formaggio con una stagionatura di oltre 36 mesi. Ed ecco spiegato il perché dell’utilizzo in questa ricetta.

Ci sono anche altri formaggi senza lattosio che possono tranquillamente essere consumati, sempre se sottoposti a lunga stagionatura. Emmental, Gorgonzola, Grana Padano, Groviera, Pecorino, Provola affumicata e dolce.

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr lasagne riso
  • 150 gr pesto pistacchi
  • 100 gr parmigiano reggiano 36 mesi grattugiato
  • 500 gr besciamella
  • 200 gr provolone fettine sottili

Procedimento

  1. Preparate la besciamella secondo la ricetta. Lasciate intiepidire e unite il pesto. Mescolate accuratamente.
  2. Scottate le lasagne per qualche minuto e adagiatele su di un telo pulito. Sul fondo di una teglia versate qualche cucchiaio di besciamella e adagiatevi il primo strato di pasta. Versatevi il mix di besciamella e pesto. alcune fettina di provolone e una spolverata di parmigiano reggiano.
  3. Continuane così fino all’esaurimento degli ingredienti, considerando che l’ultimo strato deve essere di pesto e parmigiano reggiano.
  4. Cuocete in forno a 230 gradi per circa 15 minuti, dopodiche proseguite abbassando la temperatura a 180 gradi per altri 25/30 minuti. Nella prima parte della cottura coprite con un foglio di carta forno.
  5. Lasciate intiepidire una diecina di minuti prima di tagliare e impiattare.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *