Lasagne dal Bosco. Adatto agli intolleranti al lattosio

Oggi prepariamo le Lasagne dal Bosco. Io non sono una gran mangiona di pasta, e sicuramente quando la mangio è perchè la impasto io con le mie mani, una delle cose che amo di più sono sicuramente le lasagne.

Il mio fruttivendolo una sera mi ha consigliato dei funghi prataioli buonissimi … e ho pensato …dai che ci inventiamo una nuova ricetta

Ed ecco la ricetta delle Lasagne dal Bosco

Ingredienti per 2 persone

Per la besciamella

  • 1 cucchiaio Olio di oliva
  • 40 gr olio semi di arachide
  • 30 gr farina 00
  • 500 ml Latte di riso
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico noce moscata
  • 500 gr funghi prataioli
  • 1/2 bicchiere prosecco

Per la pasta

  • 200 gr FARINA
  • 1/2 cucchiaio olio di oliva per la teglia
  • 2 uova

Per il ragù

  • 300 gr verzini di suino
  • 1/2 cucchiaio olio di oliva
  • 300 gr lucanica di suino

Procedimento

Funghi e Salsiccia

1 – iniziamo pulendo e lavando i funghi prataioli; una volta puliti affettiamoli e mettiamoli in una padella antiaderente con 1 cucchiaio di olio di oliva
2 – a metà cottura dei funghi aggiungete il prosecco e continuate a cuocere e un pizzico di sale
3 – mentre i funghi iniziano la cottura noi tagliamo il budello della salsiccia che andremo a spezzettare in una padella antiaderente e a cuocere con un filo di olio (1/2 cucchiaio non di più perchè la salsiccia è già molto grassa)
4_una volta raffreddata la salsiccia passate nel mixer e frullate (se volete potete tenerle da parte qualcuna per decorare)

Pasta

1_ Prendere la farina e disporla su una spianatoia con la classica forma a montagna , incorporare due uova e un pizzico di sale e impastare
2_se la pasta risultasse poco elastica potete bagnare le mani con un po d’acqua
3_una volta lavorata la pasta avvolgetela con la pellicola trasparente e fatela riposare per almeno 30 minuti

Besciamella

1_ Mentre aspettiamo che la pasta riposi prepariamo la besciamella
2_Versare l’olio insieme alla farina setacciata in un pentolino e far cuocere a fuoco basso senza che si formino grumi e che prendano colore
3_ Aggiungere poco alla volta il latte di riso e continuare a mescolare
4_Salate e aggiungete la noce moscata
5_A cottura ultimata passare con un colino e aspettare che si raffreddi
6_Una volta raffreddata passate in un mixer insieme ai funghi che ormai saranno freddi, se volete tenetene qualcuno da parte per decorare

Lasagne

1_Passata la mezz’ora di riposo riprendete la pasta e stendetela (io uso il mattarello) uno spessore di massimo 2 mm
2_Prendiamo una teglia antiaderente, inumidiamo con un goccino di olio e iniziamo con il primo strato di besciamella ai funghi, poi uno strato di pasta, poi di nuovo la besciamella e la salsiccia, così via per 3/4 strati in base ai vostri gusti
3_Concludete con uno strato di besciamella, e spruzzate con un dito di prosecco
4_Infornate a 180° per circa 15 minuti coprendo con la stagnola e per altri 15 minuti senza stagnola
5_Se gradite una volta che impiattate poco spolverizzare le lasagne con della granella di nocciole … conferisce alle lasagne un gusto in più

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

printfriendly pdf button nobg md Lasagne dal Bosco. Adatto agli intolleranti al lattosio

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Un commento a “Lasagne dal Bosco. Adatto agli intolleranti al lattosio

  1. Pingback: Sei stato nominato!!! L'elenco delle ricette finaliste del Contest Le intolleranze? Le cuciniamo! - Portale sulle intolleranze alimentari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *