Besciamella, l’ingrediente perfetto per completare molti piatti

Tempo di preparazione:

Besciamella, l’ingrediente perfetto per completare molti piatti Dedicarsi alla preparazione di piatti è sempre un piacere, ma l’utilizzo di alcuni ingredienti chiave che danno un tocco in più di sapore alle pietanze la rende un’esperienza davvero unica: pensiamo alla besciamella, un preparato morbido, vellutato, in grado di arricchire il gusto di primi e secondi.

Riflettiamo sulla differenza tra una lasagna senza besciamella ed una in cui invece essa è presente: vi pare la stessa cosa? No, naturalmente non può esserlo, l’assenza di un ingrediente così delizioso andrebbe senz’altro a detrimento del sapore del piatto, oltre che del suo aspetto.

Perché, lo sappiamo, anche l’occhio vuole la sua parte e, in cucina, si tratta molto di più che di un semplice modo di dire.

Una besciamella alternativa: ecco cosa fa la differenza

La besciamella che noi siamo avvezzi a consumare e conoscere, la classica besciamella nella cui preparazione si vedevano intente le nostre nonne la domenica di buon mattino, è oggi certamente apprezzata dal punto di vista del gusto e della soddisfazione dei palati, ma lo stesso non si può dire per il vantaggio che essa arreca in termini di proprietà nutritive.

Riconosciamolo, la classica besciamella non spicca certamente in leggerezza: in questo scenario, una besciamella alternativa potrà risultare più che gradita. In effetti, ferma restando la piena soddisfazione dei palati e la carica di gusto che essa inevitabilmente porta con sé, è possibile apprezzarne una versione più salutare, fatta di ingredienti oggi giorno universalmente riconosciuti come vantaggiosi per la nostra salute: stiamo parlando del latte di riso e della farina di riso.

Besciamella, l’ingrediente perfetto per completare molti piatti

Dedicarsi alla preparazione di una besciamella fatta di ingredienti sani dà più soddisfazione: oggi la tendenza è quella di scegliere ingredienti benefici per il nostro organismo: tale scelta è ormai divenuta un comune stereotipo, così come lo è la tendenza a modificare gli ingredienti dei cibi per renderli il più possibile “accessibili” anche agli intolleranti al glutine.

Complice questa sana tendenza, ecco che farina di riso e latte di riso vanno a rappresentare gli ingredienti leader di questa favolosa besciamella.

Passando in rassegna le caratteristiche nutrizionali di tali due ingredienti scopriamo che la farina di riso rappresenta una miniera di amido, sali minerali come calcio, ferro, fosforo, potassio nonché di fibre e di vitamine, in particolare quelle del gruppo B (B6, B3, B2, B1).

Il latte di riso poi, notoriamente impiegato nella preparazione di dolci a largo consumo, oltre a risultare altamente digeribile, è assolutamente privo di colesterolo nonché utilissimo per garantire energia nei periodi di maggiore fiacca.

Ma ora, diamo risposta all’ esigenza dei più curiosi di apprendere e passiamo in disamina ingredienti e preparazione di questo straordinario preparato.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 ml di latte di riso
  • 70 g di farina di riso
  • 80 g di ricotta di pecora grattugiata
  • un filo di olio extravergine di oliva
  • una grattugiata di noce moscata
  • sale fino q.b.

Procedimento

In un casseruolino versate il latte, salate e portate ad ebollizione.

Versate poi a pioggia la farina di riso, mescolando continuamente con una frusta a mano per almeno 7-10 minuti, sino a quando la crema ottenuta non avrà la densità e corposità desiderata.

Versate a filo l’olio extravergine di oliva e mescolate.

Incorporate il formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata grattugiata e mescolate sino a quando si sarà sciolto e avrete ottenuta una crema liscia e omogenea.

La besciamella è pronta per essere utilizzata nelle vostre preparazioni.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *