bg header
logo_print

Frutti di bosco con sciroppo alla menta: un dessert fresco

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Frutti di bosco con sciroppo alla menta
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 min
cottura
Cottura: 30 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (48 Recensioni)

Frutti di bosco con sciroppo alla menta: una ricetta a metà strada tra frutta e dessert

Questa coppetta con frutti di bosco conditi con sciroppo alla menta e panna è a metà strada tra frutta e dessert. Volendo potremmo definirla un mix tra frutta, dessert e liquorino per il fine pasto, all-in-one, per essere più precisi!

Siamo di fronte ad una pietanza strong, da gustare al cucchiaio, con un gusto davvero interessante. Potrete proporla come dolce proposta fine pasto oppure anche come merenda, perché no. Sarà un modo per proporre la frutta in un modo originale e con una salsina-sciroppo al Bourbon Whisky, aromatizzata alla menta.

Una vera bomba, il cui il sapore della frutta viene esaltato dallo sciroppo alla menta e bourbon whisky in un modo eccezionale. Sopra a tutto, ancora un po’ di menta e qualche ciuffo di panna montata. Una preparazione semplice ma golosa che conquisterà sicuramente tutti al primo assaggio.

Ricetta frutti di bosco con sciroppo

Preparazione frutti di bosco con sciroppo

  • In una casseruola versate 130 ml di bourbon assieme allo zucchero e metà del succo di lime.
  • Versate assieme anche 150 ml di acqua e portate il tutto ad ebollizione, aiutando lo zucchero a sciogliersi con un mestolo.
  • Aggiungete dunque le 20 foglioline di menta e continuate a bollire finché il liquido non si sarà ristretto a circa la sua metà.
  • Rimuovete dunque dal fuoco ed aggiungete il restante succo di lime ed il bourbon.
  • A questo punto concedetevi un primo assaggio per verificare che il sapore sia equilibrato.
  • A vostro piacimento potrebbe essere necessario più zucchero o del succo di lime.
  • Ottenuto il risultato desiderato lasciate raffreddare.
  • Scolate lo sciroppo per rimuovere le foglioline e riponetelo in frigo.
  • Lavate le fragole e rimuovete il picciolo, scavandole un po’.
  • Tagliate le fragole a fettine di circa 2 millimetri.
  • Ora mettete le fragole in una ciotola assieme a ribes e frutti di bosco.
  • Versate lo sciroppo freddo sopra la frutta ed aggiungete le foglie di menta eventualmente rimaste.
  • Lasciate la composizione a riposare in frigo per circa 30 minuti poi aggiungete della pana montata e servite ogni porzione con un rametto di menta.

Ingredienti frutti di bosco con sciroppo

  • 400 gr. di frutti di bosco (fragole mirtilli lamponi e ribes rossi)
  • 200 ml. di Tennessee Bourbon Whisky Old N. 7 Brand – Jack Daniel’s
  • 100 gr. di zucchero di canna
  • 150 ml. di acqua
  • succo di 2 lime
  • 20 foglie di menta
  • q. b. di panna montata consentita per la decorazione

Un dolce strong pensato per gli adulti

Per quanto gran parte della componente alcolica evapori in fase di cottura dello sciroppo, un dolce che ha tra gli ingredienti del Jack Daniel’s sarà da considerarsi preferibilmente adatto agli adulti. Tuttavia, volendo far gustare i frutti di bosco con sciroppo alla menta anche ai bambini, potremmo predisporre delle coppette separate in cui sarà presente solo frutta e panna.

In questo modo gli eventuali bambini non noteranno la differenza e gli adulti potranno godere dell’aroma aggiunto dello sciroppo a base di zucchero, lime, menta e Tennessee Bourbon Whisky Old N.7 – Jack Daniel’s.

Frutti di bosco con sciroppo alla menta

Tutto il buono dei frutti di bosco

Assaporando questa coppetta con frutti di bosco conditi con panna e sciroppo alla menta, riusciamo a distinguere tutti i suoi ingredienti. Fragole, mirtilli, lamponi e ribes rossi, compongono un mix di frutti di bosco davvero eccezionale, in termini di sapori e proprietà nutrizionali. Godendoci questa coccola per il palato, ci garantiamo un ingente carico di fibre, acqua, sali minerali, fruttosio, carotenoidi, sostanze fonolitiche e vitamine.

In particolare, proprio la vitamina C è tra le più presenti in questo mix ed è facile immaginare quanto sia inestimabile la sua assunzione per la nostra salute. Questo spuntino, merenda o dessert, è da considerarsi una vera coppa della salute perché ricchissima di elementi antiossidanti, astringenti, detox, diuretiche e persino utili per la pelle ed i capelli. Insomma, un trattamento di benessere puro che passa per la nostra bocca, cucchiaiata dopo cucchiaiata. Non resta dunque che lasciare ampio spazio alla nostra golosità!

Quali sono i frutti di bosco migliori per questa ricetta?

Per questa ricetta quali tipi di frutti di bosco usare? A disposizione ci sono diverse specie di frutti di bosco, ciascuno in grado di trasmettere delle note davvero uniche. Vi consiglio di utilizzare quante più varietà potete nei frutti di bosco con sciroppo alla menta, in modo da conferire al dessert un gusto corposo e importante.

Potete inserire certamente le more, che con il loro sapore dolce e la consistenza succosa deliziano ad ogni assaggio. Stesso discorso per le fragole e per i lamponi, che offrono sentori a metà strada tra il dolce e l’acidulo. Potete optare anche per i ribes rossi, che dal canto loro si fanno apprezzare per le note vagamente acri. E come dimenticare i mirtilli, che possono essere considerati i frutti di bosco più equilibrati in assoluto.

Inserire tutti questi frutti di bosco vi permetterà di dare vita a un dessert dal sapore variegato e dall’aspetto gradevole, ricco di colori e sfumature.

Come preparare lo sciroppo per i frutti di bosco

L’elemento più singolare della ricetta è certamente lo sciroppo. Non è uno sciroppo qualsiasi, bensì una variante alcolica che si abbina al meglio con i frutti di bosco. Come ho già accennato la base è formata dal liquore Jack Daniel’s.

Per preparare la base si mette a sobbollire il liquore insieme all’acqua, allo zucchero, al succo di lime e alla menta. Una volta ottenuta la consistenza desiderata si scola il tutto e si assaggia, in modo da verificare che il sapore sia equilibrato (vista la diversità degli ingredienti in gioco).

Lo sciroppo va ovviamente filtrato, in modo da eliminare le foglioline di menta e altre impurità. A questo punto si lascia raffreddare in frigo e lo si versa sulla frutta.

Il contributo essenziale del lime

Come abbiamo visto il lime gioca un ruolo di primo piano per la preparazione dello sciroppo alla menta da usare con i frutti di bosco. Il lime garantisce quel tocco acre che bilancia la dolcezza dello zucchero con il gusto intenso e alcolico del Jack Daniel’s. L’asprezza del succo di lime dipende da frutto a frutto, ecco perché è importante assaggiare lo sciroppo per verificarne la resa. Nel caso in cui fosse troppo zuccherino si dovrebbe aggiungere altro succo di lime, mentre se è troppo aspro si dovrebbe aggiungere lo zucchero.

Per quanto concerne il lime spesso viene erroneamente considerato come un limone piccolo e poco maturo, d’altronde il suo aspetto può indurre in errore. Il lime è invece un frutto a sé stante sebbene sia imparentato con il limone, a tal punto che non mancano le analogie sul fronte nutrizionale come l’abbondanza di vitamina C e acido citrico.

FAQ sui frutti di bosco con sciroppo alla menta

Quali sono i frutti di bosco?

I frutti di bosco includono una varietà di piccoli frutti come fragole, more, lamponi e mirtilli. Sono conosciuti per il loro sapore dolce e per essere ricchi di nutrienti, nonché per crescere comunemente in aree boschive o in campagne.

Quali sono i benefici dei frutti di bosco?

I frutti di bosco sono ricchi di antiossidanti, vitamine e fibre. Contribuiscono a migliorare la salute cardiovascolare, rinforzano il sistema immunitario e possono aiutare nella prevenzione di diverse malattie. Il loro consumo è benefico anche per la salute della pelle e per la regolazione del metabolismo.

Quanti tipi di frutti rossi esistono?

Esistono numerosi tipi di frutti rossi, inclusi quelli più comuni come fragole, lamponi e mirtilli. Altri meno noti includono i ribes rossi e l’uva spina. Ogni varietà presenta caratteristiche uniche in termini di sapore, dimensione e valore nutritivo.

Quali sono i frutti di bosco migliori?

Tra i frutti di bosco più apprezzati per il loro sapore e i benefici nutritivi si annoverano i mirtilli, le fragole e i lamponi. Questi frutti sono molto versatili in cucina e vengono spesso utilizzati in dolci, bevande e guarnizioni, offrendo un equilibrio ideale tra gusto e salute.

Costa sta bene con i frutti di bosco?

La menta si abbina molto bene con i frutti di bosco grazie al suo aroma fresco e pungente, che contrasta al meglio la dolcezza naturale dei frutti. Questa combinazione non solo è gradevole al palato ma arricchisce anche il profilo aromatico delle preparazioni, rendendole adatte a dessert rinfrescanti, bevande estive e insalate di frutta.

Ricette con i frutti di bosco ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (48 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Tiramisù all’anguria

Tiramisù all’anguria, un dolce gustoso perfetto per l’estate

Come si fa il tiramisù all’anguria Nonostante le peculiarità del tiramisù all’anguria la ricetta è molto semplice. Si tratta di comporre gli strati alla maniera tradizione: savoiardi...

Gelato all’anguria

Gelato all’anguria, una fresca idea per l’estate

L’anguria, un frutto controverso L’ingrediente principale di questo delizioso gelato artigianale è l’anguria. L’anguria è un frutto controverso in quanto buono e apprezzato da tutti, ma...

Amaretti morbidi al limone

Amaretti morbidi al limone, una ricetta delicata e...

Amaretti morbidi al limone, una ricetta dolce e aromatica Gli amaretti morbidi al limone spiccano per la dolcezza e l’aroma. Il merito di ciò va anche alle mandorle, che per l’occasione vengono...