Risotto con amido dimezzato con trombette

Suonano le trombette di stagione che possono essere sostituite da altre meraviglie d’altra situazione.

Cercavo modo di dare a mio padre una ricetta particolare, per lui che è malato di diabete e ama i primi di pasta e di riso, un modo di cucinare i chicchi allungati diminuendo tempo di cottura e di amido contenuto.

Mettendo il riso in ammollo con acqua calda, come si fa per i legumi, per una o due ore cambiando l’acqua col passar dei lumi, si ottiene un chicco povero di amido che cuoce in fretta tutto d’un fiato.

Soffritto leggero e tostatura blanda col riso lavato, asciugato e brodo a coprire, zucchini già parte del gioco iniziale che sfrigge il sapore con la tostatura del riso, in attesa di dieci minuti di cottura totale.

Il sale nel brodo toglie il problema della dimenticanza, mentre il prezzemolo tritato a crudo dona sapor di misticanza, scaglie di grana in primo piano e trombetta piccola in lontananza, sono le giuste proporzioni estetiche che incoronano l’assenza delle intolleranze.

Questa ricetta nasce dall’esigenza di abbattere il contenuto di amido presente normalmente nel riso, ricetta utile per i diabetici. Considerando che il riso è normalmente consumato dai celiaci e sostituendo il burro con l’olio extravergine d’oliva, la ricetta è proponibile a 3 tipi di intolleranze e per diabetici. In questa versione ho solo usato qualche scaglia di grana che però può essere evitata nella decorazione.

Contest – Le intolleranze? Le cuciniamo

Ingredienti per 1 Persona

  • 80 gr. Riso A chicco grande tipo Arborio
  • 3/4 Trombette Tipo di zucchini a forma di trombette.
  • 2 Lt. Acqua
  • 1/2 Lt. Olio d’oliva Extravergine
  • 1/2 Sedano
  • 1 Mazzo Prezzemolo
  • 1 Cipolla
  • 1 Manciata Sale Grosso dell’Himalaya.

Preparazione

Mettere il riso in ammollo con acqua calda per circa 2 ore. Dopo circa 1 ora cambiare l’acqua con acqua pulita e di nuovo calda.

Nel frattempo preparare un brodo già salato ricavato da cottura delle trombette con un pezzo di sedano e un gambo di prezzemolo, sale grosso dell’Himalaya.

Preparare un soffritto leggero con cipolla tritata, olio extravergine d’oliva, le trombette lessate tagliate a cubetti e tostare il riso a fuoco basso.

Irrorare con il brodo preparato precedentemente fino a coprire il riso. Attenzione nel caso fosse necessario aggiungere del brodo ma in circa 10 minuti il riso si presenterà cotto.

Servire con prezzemolo tritato, le trombette restanti e a piacere e secondo le intolleranze del caso con o senza scaglie di parmigiano.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Print Friendly, PDF & Email

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio / 5. Contreggio voti:

Se hai trovato utile questo articolo....

Seguici sui social!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *