Bicchierini di cheesecake “mostruosi”, per un Halloween spaventoso!

Tempo di preparazione:

Halloween è ormai alle porte! Se anche voi, come me, vi entusiasmate al solo pensiero di preparare delle semplici leccornie da offrire ai vostri invitati in occasioni speciali… benvenute alla scoperta della nuova ricetta di oggi: sono i bicchierini di cheesecake “mostruosi”!

Prima di buttarci a capofitto nella preparazione dei nostri bicchierini di cheesecake “mostruosi”, però, vorrei fare un brevissimo cenno alle origini di quella che è, a tutti gli effetti, una delle feste più celebrate in tutto il mondo.

Halloween, contrazione di All Hallows’ Eve Day (cioè la notte prima di Ognissanti), è uno tra i più antichi riti celebrativi della storia. La festa però non nasce in America come si potrebbe pensare, ma ha origini antichissime rintracciabili in Irlanda. Da qui, la tradizione è stata poi esportata negli Stati Uniti dagli emigranti, che, fuggendo dalla tragica carestia dell’800, arrivarono in tantissimi nella nuova terra. Dalle sfilate in costume ai travestimenti e giochi dei bambini, dall’intaglio delle zucche alla famosissima frase “dolcetto o scherzetto?”, col tempo Halloween si è diffusa a livello globale, restando una delle usanze più “spaventose” di sempre.

Bicchierini di cheesecake

Una delizia “terrificante”, leggera ma con carattere!

Gli ingredienti principali dei miei bicchierini di cheesecake “mostruosi” sono diversi: dalla ricotta fresca al formaggio spalmabile morbido – entrambi naturalmente senza lattosio -, dai biscotti senza glutine al cacao e al cioccolato. Dosati sapientemente, questi elementi creano un mix così gustoso da ingolosire anche i palati più esigenti! Le caramelle gommose, a forma di vermetti e teschi, poi, aggiungeranno quel pizzico di brivido che non può mancare proprio la sera di Halloween! Vediamo subito come preparare i bicchierini di cheesecake “mostruosi” e sorprendere adulti e piccini con una proposta davvero originale!

Ed ecco la ricetta dei Bicchierini di cheesecake “mostruosi”

 Ingredienti per 4 bicchierini

  • 120 gr. di ricotta fresca, senza lattosio
  • 120 gr. formaggio fresco spalmabile senza lattosio Exquisa
  • 6 grossi biscotti gluten free al cioccolato
  • 2 cucchiai scarsi di cacao amaro
  • 1 cucchiaio colmo di miele liquido
  • 1 punta di cucchiaino di cannella in polvere
  • q.b latte fresco senza lattosio
  • qualche caramella gommosa a forma di vermetti e teschi (soggetti mostruosi) gluten free per decorare
  • un cucchiai di cacao amaro e scagliette di cioccolato fondente per decorare

Preparazione

La preparazione dei bicchierini di cheesecake mostruosi è semplicemente … da paura! Seguite con me i vari passaggi per ottenere un risultato davvero sorprendente.

Per prima cosa, utilizzate un mortaio per polverizzare i biscotti.

Distribuite poi la polvere ottenuta sul fondo di quattro bicchierini trasparenti.

Versateci sopra qualche cucchiaino di latte, poi livellate e pressate bene il composto col dorso di un cucchiaino, in modo da formare una base piuttosto compatta.

Per la preparazione della crema, amalgamate in una ciotola la ricotta col miele; unite il formaggio spalmabile, il cacao setacciato e anche il pizzico di cannella (se vi piace particolarmente, potete abbondare un po’), continuando a mescolare per ottenere una bella crema morbida e corposa.

Dopo, distribuite in egual misura la crema in ogni bicchierino, livellando sempre col dorso di un cucchiaino; poi spolverizzate la superficie con abbondante cacao amaro e con scagliette di cioccolato fondente.

Disponete i bicchierini in frigorifero per circa un’ora affinché possano riposare, avendo cura di coprirli con della carta pellicola.

Al momento di servire, prendete 4 caramelle gommose a forma di vermetto e dividetele in due parti.

Infilate in ogni bicchierino a un’estremità la parte di vermetto con la coda, e dall’altra opposta la parte di vermetto con la testa: deve sembrare che l’insetto invertebrato entri da una parte ed esca dall’altra, come mostrato nella fotografia!

Proseguite decorando i vostri bicchierini con altri soggetti mostruosi a base di caramelle gommose (io ho usato dei teschi, ma andrebbero bene anche ragni o insetti… liberate la fantasia!) e, infine, portate in tavola.

 Buona Halloween a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *