bg header
logo_print

Bocconcini di tonno al timo, un ottimo finger food

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Bocconcini di tonno al timo
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 2 persone
Stampa
5/5 (5 Recensioni)

Bocconcini di tonno al timo limonato, un antipasto cremoso dal carattere gourmet

Portiamo in tavola i Bocconcini di tonno al timo limonato e zucchine. Volevo creare un antipasto di pesce e verdure che potesse ben accostarsi alla cremosità di una salsa. Volevo fosse molto semplice, veloce da realizzare e adatto ad intolleranti al nichel, al lattosio e al glutine, ma anche a chi non può mangiare uova o lieviti.

Ho pensato ad una presentazione essenziale ma ordinata, sufficientemente colorata, che potesse colpire l’occhio e stimolare la voglia di assaggiare quanto proposto. I bocconcini di tonno e zucchina, profumati di timo limone e solo leggermente sapidi, sono associati al gusto dolciastro e fresco dei germogli di barbabietola; l’antipasto è presentato in modo tale che questi assaggi possano essere intinti nella crema, dal gusto affumicato dell’aglio nero e dalla corposa dolcezza data dal riso e dal lupino.

Ricetta bocconcini di tonno al timo

Preparazione bocconcini di tonno al timo

  • Mettete in un pentolino rivestito in ceramica il latte di riso, lo spicchio d’aglio nero senza pellicina, la farina di lupini e il sale.
  • Mescolate a fiamma moderata fino ad addensamento e conservate la crema ottenuta in una ciotola di ceramica.
  • Lavate una zucchina e con l’aiuto di un pelaverdure e ricavate tante strisce in senso longitudinale.
  • Poi tagliate il filetto di tonno in cubetti di circa 3 cm per lato, ricavandone sei pezzetti.
  • Infine avvolgeteli in una o due strisce di zucchina.
  • Mettete in una pentola per cottura a vapore, rivestita in ceramica e con cestello in vetro, dell’acqua e due mazzetti di timo limone.
  • Portate ad ebollizione. Poi posizionate i cubetti di tonno e zucchina nel cestello in vetro e cospargete con un pizzico di sale.
  • Cuocete per circa 5 minuti. Poi lavate i germogli di barbabietola rossa e asciugateli bene. Divideteli in sei mucchietti e posizionatene tre in ciascun piatto.
  • Adagiate tre bocconcini di tonno e zucchine sopra i mucchietti di germogli di barbabietola. Fermateli a piacere con un apposito stuzzichino di legno per finger food.
  • Cospargete i bocconcini di tonno con le foglioline del terzo mazzetto di timo limone e con dell’olio.
  • Dividete la crema in due ciotoline di ceramica da finger food e mettetele nei piatti accanto ai bocconcini di tonno, in modo da accompagnarli.
  • Infine servite l’antipasto quando è ancora tiepido.

Ingredienti bocconcini di tonno:

  • 300 gr filetto di tonno a pinne gialle tagliato a cubetti di circa 3 cm,
  • 30 gr germogli di barbabietola rossa,
  • 1 zucchina tagliata a strisce sottili per il lungo,
  • 3 mazzetti di timo limonato,
  • 1 pizzico di sale fino,
  • 3 cucchiaini di olio extravergine di oliva

Per la crema:

  • 250 ml latte di riso,
  • 20 gr farina di lupino,
  • 1 spicchio di aglio nero,
  • 1 pizzico sale fino

Bocconcini di tonno al timo limonato e zucchine, un finger food gourmet

I bocconcini di tonno al timo limonato sono un’idea gourmet per un finger food di classe. Viste le porzioni, possono essere serviti anche come antipasti. Specifico che la ricetta non è mia, ma di Elisa Caimi, che partecipa al contest “Le Intolleranze? Le cuciniamo”. Ho indetto questo contest per testimoniare il ruolo della buona cucina nella lotta alle intolleranze alimentari. E’ una gara davvero stimolante, dunque faccio gli auguri a Elisa e agli altri concorrenti.

Tornando alla ricetta, può sembrare complessa ma in realtà è solo un po’ laboriosa. Si tratta di cuocere a vapore dei bocconcini di tonno avvolti nelle fette di zucchine. Questi bocconcini vengono posti su un letto di germogli di barbabietola e accompagnati con una deliziosa crema, come da tradizione per il finger food.

Un focus sul tonno

Il protagonista di questi bocconcini di tonno al timo limonato è ovviamente il tonno. Affinché i bocconcini di tonno risultino davvero gustosi e morbidi vi consiglio di non badare a spese, utilizzando il tonno pinna gialla che verrà tagliato a cubetti di 3 cm per lato.

Il tonno è uno dei pesci più consumati e apprezzati in virtù del suo sapore delizioso. E’ anche ricco dal punto di vista nutrizionale. L’apporto di proteine è notevole, e non sfigura di fronte a pesci considerati più pregiati (come il pesce spada) e persino alle carni rosse.

Il tonno contiene anche tanta vitamina D, sostanza che potenzia il sistema immunitario come poche altre in natura. Per quanto concerne i sali minerali, si apprezza una certa abbondanza di fosforo, che fa bene ai denti e soprattutto alla mente, potenziando la memoria.

Un antipasto tra il corposo e il cremoso

I bocconcini di tonno al timo limonato propongono una texture morbida grazie alla cottura a vapore. Tuttavia forniscono spunti cremosi, dati dal topping di accompagnamento. Il topping è realizzato con il latte di riso e con la farina di lupini, aromatizzati con l’aglio nero.

Il latte di riso tradisce la volontà di rendere questo secondo piatto compatibile con gli intolleranti al lattosio, ma apporta un sentore dolce che contrasta gli altri sentori senza coprirli.

La farina di lupino, invece, strizza l’occhio ai celiaci. Il lupino è infatti un legume che non contiene glutine, inoltre è molto buono, aromatico e corposo.

L’aglio nero, invece, non è una variante dell’aglio classico bensì un suo derivato. E’ frutto di un lungo processo di fermentazione, che ne migliora l’aroma e allo stesso tempo riduce le note pungenti.

Un delizioso letto di barbabietole per i bocconcini di tonno al timo limonato

Uno dei punti di forza dei bocconcini di tonno al timo è la presentazione. I colori bianco-beige del tonno vengono arricchiti da una copertura verde fornita dalle zucchine. Il tutto viene accolto da un letto di germogli di barbabietola, che stupiscono per la loro tonalità a metà strada tra il fucsia e l’amaranto.

I germogli di barbabietola agiscono anche sul sapore, proponendo un sentore acidulo e acre, ma comunque delicato. Per inciso, queste note aromatiche potenziano la corposità neutra del tonno e la dolcezza tenue delle zucchine. Inoltre contrastano in maniera suggestiva con il sapore intenso della crema di accompagnamento.

I germogli di barbabietola contengono molta acqua e parecchie sostanze detossinanti. In ragione di ciò aiutano a depurare l’organismo. Non di meno sono ricchi di vitamine e sali minerali, come la vitamina C e il potassio, utili al sistema immunitario e alla pressione del sangue.

Come preparare la crema?

Come già accennato, i bocconcini di tonno al timo limonato non sono difficili da preparare, ma solo un po’ laboriosi. D’altronde la varie componenti vanno preparate in maniera distinta. Di certo va preparata a parte la crema di accompagnamento.

E’ tutto molto semplice, basta porre in un pentolino il latte di riso, lo spicchio di aglio nero sbucciato, la farina di lupini e un po’ di sale. Poi si accende a fiamma bassa, si mescola e si attende l’addensamento. Una volta pronta, la crema va versata in una ciotola di ceramica e coperta affinché mantenga un po’ di calore.

La crema appare densa e di un bianco candido, inoltre è molto liscia al palato. E’ una crema perfetta per i bocconcini in quanto esalta l’aroma del tonno e potenzia quello più tenue delle zucchine. L’aglio nero, infine, aggiunge una nota aromatica senza essere pungente.

Contest – Le intolleranze? Le cuciniamo

Ricetta di Elisa Caimi

Ricette con tonno ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (5 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Caprese in bicchiere

Caprese in bicchiere, un’idea simpatica per un primo...

Quali pomodori utilizzare nella caprese in bicchiere? La caprese in bicchiere è un’insalata semplice, che si basa quasi interamente sulla qualità degli ingredienti. In particolare bisogna...

Gamberi alla catalana

Gamberi alla catalana, un piatto di pesce ricco...

Catalana di gamberi: un’insalata più che un secondo Come ho già accennato, i gamberi alla catalana (o catalana di gamberi che dir si voglia) hanno tutto l’aspetto di un’insalata, infatti...

Pollo al lime e elicriso

Pollo al lime e elicriso, un secondo raffinato...

Come cuocere il petto di pollo in modo perfetto? Cuocere il petto di pollo al lime è semplice, ma se volete ottenere un risultato perfetto dovrete prendere alcuni accorgimenti. Il primo riguarda il...