bg header
logo_print

Confettura di prugne gialle o susine , buona!

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Confettura di prugne gialle o susine
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 min
cottura
Cottura: 40 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
4.1/5 (18 Recensioni)

Una fetta di pane addolcita con la confettura di prugne gialle fatta in casa.

Se siete amanti della confettura, sapete sicuramente che saperla fare in casa è un ottimo vantaggio: possiamo scegliere il gusto e ingredienti di qualità, proprio come nel caso della confettura di prugne gialle o susine, ovvero la ricetta semplice e gustosa che vi propongo oggi. Prepararla non sarà difficile e il risultato vi conquisterà letteralmente! E non chiamatela marmellata di prugne! Le marmellate si preparano con gli agrumi.

Una volta pronta, questa confettura di susine gialle potrà diventare la protagonista delle vostre merende o colazioni, in quanto ideale per accompagnare una semplice fetta di pane. Se poi volete dilettarvi in cucina, potrete abbinarla alle crepes dolci, a dei biscotti o a qualche crostata… Non c’è limite alla fantasia!

Ricetta Confettura di prugne gialle

Preparazione Confettura di prugne gialle

Lavate le prugne, asciugatele, apritele ed eliminate il nocciolo.

Mettetele in una casseruola con le prugne, lo zucchero e il succo di limone sul fuoco e fate cuocere per 35-40 minuti.  Mescolate continuamente ed eliminate la schiuma che si sarà formata in superficie. Quando sarà tutto pronto, versate il composto nei vasetti di vetro, precedentemente sterilizzati e asciugati.

Chiudeteli ermeticamente con i loro coperchi, capovolgeteli e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente. Riponete la vostra confettura di prugne in un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce.

Ingredienti Confettura di prugne gialle

  • 1 kg di prugne gialle
  • 500 gr. di zucchero di palma di cocco o zuccheo di canna
  • 1 limone

Un ingrediente da tenere sempre bene a mente

Le prugne, frutto emblematico dell’estate, ci accolgono con una varietà di tipologie, ognuna con caratteristiche uniche di forma, colore e sapore. Questa meravigliosa diversità arricchisce il nostro palato e ci offre un’ampia scelta di gusti da esplorare.

Nella creazione della confettura che abbiamo oggi di fronte, ho scelto di utilizzare le prugne gialle. Queste prugne non solo aggiungono un tocco di colore e freschezza al nostro piatto, ma si rivelano anche una vera miniera di proprietà benefiche per il nostro benessere.

In primo luogo, le prugne gialle sono un’ottima fonte di idratazione grazie al loro elevato contenuto di acqua. Oltre a ciò, sono ricche di una serie di vitamine essenziali per il nostro organismo. La presenza di vitamina A, vitamina del gruppo B (come B1 e B2) e vitamina C contribuiscono a supportare diverse funzioni del corpo, dalla salute della pelle alla regolazione del sistema nervoso.

Tuttavia, le qualità positive delle prugne gialle non si fermano qui. Questi frutti offrono anche una preziosa gamma di minerali, tra cui potassio, fosforo, calcio e magnesio. Questi minerali svolgono un ruolo cruciale nel mantenimento dell’equilibrio elettrolitico, nella salute delle ossa e nella funzione muscolare.

Un aspetto che rende davvero uniche le prugne gialle è la loro ricchezza di composti antiossidanti. Polifenoli e flavonoidi presenti in queste prugne agiscono come guardiani della salute, supportano il nostro organismo a contrastare lo stress ossidativo e proteggono le cellule dai danni dei radicali liberi.

Incorporare le prugne gialle nella nostra dieta attraverso la preparazione di confetture non solo ci offre un’esplosione di gusto e dolcezza naturale, ma ci regala anche una serie di vantaggi nutrizionali. Questo piccolo frutto estivo, racchiuso nella nostra confettura, rappresenta un modo delizioso per prendersi cura del proprio corpo e gustare ogni cucchiaio con consapevolezza.

Confettura di prugne gialle o susine

Cosa dire delle prugne?

Le protagoniste indiscusse dietro la creazione della nostra squisita confettura di prugne gialle portano con sé un bagaglio di virtù che va oltre il loro irresistibile sapore. Oltre alla loro dolcezza delicata, queste prugne vantano anche una serie di proprietà benefiche che meritano di essere scoperte.

Tra i loro doti, spiccano le proprietà diuretiche, che contribuiscono a favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso dal nostro corpo. Questo aspetto non solo aiuta a mantenere un equilibrio idrico adeguato, ma può anche essere di supporto a chi cerca di depurarsi e sentirsi leggero.

Inoltre, queste prugne svolgono un ruolo prezioso nel regolare le funzioni intestinali. La loro presenza nelle preparazioni culinarie può offrire un supporto naturale per il corretto funzionamento dell’apparato digerente, contribuendo così a una sensazione di benessere dall’interno.

La prugna gialla, con il suo caratteristico gusto dolce e delicatezza, emerge come una scelta perfetta per creare una confettura indimenticabile. Oltre ad essere nutriente e deliziosa, la prugna gialla è un ingrediente ideale per arricchire le vostre prime colazioni e merende. Inoltre, la sua versatilità la rende adatta anche alla preparazione di dolci, torte e dessert.

La scelta tra le varie varietà di prugne diventa così una decisione personale, una piccola gioia culinaria da esplorare. Che sia la dolcezza delle prugne gialle o un’altra varietà che conquista il vostro palato, l’esperienza di gustare questa confettura è un’opportunità per celebrare la bontà della natura.

Qualunque sia la prugna siate tentati di scegliere, le possibilità che si aprono sono entusiasmanti. Potrete sperimentare l’accostamento con una varietà di piatti e bevande, arricchendo le vostre creazioni culinarie con il tocco fruttato di questa confettura. Che sia per un’occasione speciale o per arricchire la quotidianità, questa confettura di prugne gialle è destinata a portare una nota di dolcezza e vitalità al vostro tavolo in ogni momento dell’anno.

Detto questo, ecco la lista degli ingredienti di cui avrete bisogno per preparare questa confettura fatta in casa che non è consigliato mangiare assiduamente agli intolleranti/allergici al nichel

Ricette con prugne ne abbiamo? Certo che si!

4.1/5 (18 Recensioni)
Riproduzione riservata

2 commenti su “Confettura di prugne gialle o susine , buona!

  • Gio 14 Lug 2022 | Daniela ha detto:

    Non si puo usare zucchero normale?
    GRAZIE❤

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Confettura di pesche senza zucchero

Confettura di pesche senza zucchero, buona e fatta...

I tanti usi della confettura di pesche senza zucchero La confettura di pesche senza zucchero può essere utilizzata come qualsiasi altra confettura. Può essere spalmata sulle fette biscottate, sui...

Fagiolini sott’olio

Fagiolini sott’olio, una conserva semplice ma molto utile

Come utilizzare i fagiolini sott'olio I fagiolini sott’olio sono ottimi consumati da soli, come snack salato e saporito sui generis. Sono perfetti anche accompagnati con un po’ di pane, tuttavia...

Mostarda di clementine

Mostarda di clementine, una conserva dolce e aromatica

I tanti usi della mostarda di clementine La mostarda di clementine è una mostarda fatta in casa a base di frutta, che vanta numerosi usi in cucina. Può essere consumata come spuntino, soprattutto...