La Cantina Centorame e tanti vini speciali…

Le bevande della Cantina Centorame fanno la differenza

Tra le magnifiche aziende e fattorie che rendono le campagne abruzzesi ancor più preziose, troviamo anche la Cantina Centorame, che ci ha accompagnato nel tour delle Virtù Teramane permettendoci di completare delle fantastiche esperienze organolettiche con vini coinvolgenti al palato e di gran qualità. Situata precisamente a Casoli di Atri, ovvero una delle frazioni attualmente più popolate e attive da un punto di vista artistico e culturale, l’azienda Centorame nasce ufficialmente nel 1987, grazie alla passione tramandata per più generazioni.

La Cantina Centorame si trova in un terreno acquistato negli anni ’60, da sempre usato per la coltivazione di vigneti, oliveti e frutteti. L’amore per il territorio ha fatto la differenza anno dopo anno, finendo per donare ancor più carattere a quei numerosi vitigni abruzzesi di proprietà dell’azienda. Sapori autentici, tradizione e innovazione che si uniscono, portano sulle nostre tavole dei prodotti unici, capaci di elevare il valore di ogni pietanza tipica.

I prodotti della cantina

Grazie a notevoli tecniche produttive che si combinano alla perfezione con la tradizione enologica abruzzese, oggi la tenuta aziendale propone numerosi prodotti preziosi da un punto di vista organolettico e relativamente alla qualità, come il San Michele Montepulciano DOC, Trebbiano DOC e Cerasuolo DOC; e il Castellum Vetus Montepulciano DOCG e Trebbiano DOC. Grazie agli immensi e rigogliosi terreni della Cantina Centorame, è possibile portare in tavola anche l’Olio Extravergine Monocultivar Tortiglione.

A provare il valore di questi prodotti tipici che nel nostro tour “a base” di Virtù Teramane non possono mancare, ci sono anche numerosi e notevoli riconoscimenti. Per il San Michele Montepulciano della Cantina Centorame, ad esempio, si contano: Gran Menzione – Vinitaly nel (2003), Gran Menzione – Guida Vini Buoni d’Italia (2004), Oscar qualità prezzo – Almanacco del Bere Bene Gambero Rosso nel (2005), Miglior rapporto qualità prezzo – Guida al vino quotidiano Slow food (2006), e 2 Bicchieri Rossi – Guida vini d’Italia Gambero Rosso (2007, 2009 e 2011).

vino Liberamente

La Cantina Centorame: tante virtù abruzzesi da toccare con mano, ma ce n’è una in particolare…

All’Educational Tour delle Virtù Teramane a Borgo Spoltino, che si è tenuto dal 29 Aprile al 1° Maggio 2018, abbiamo potuto assaporare Liberamente della Cantina Centorame, un Montepulciano d’Abruzzo DOC, realizzato attraverso lavorazioni tradizionali e senza solfiti aggiunti. Le caratteristiche di questo amabile vino sono apprezzabili fin dal primo sorso e l’uva utilizzata per la sua produzione è stata al 100% coltivata nella zona di Montepulciano d’Abruzzo.

Con una gradazione alcolica del 13% e il suo sapore coinvolgente, questo vino della Cantina Centorame si affianca benissimo a molti primi piatti, ma anche a tantissimi formaggi stagionati, alle carni rosse e alla cacciagione. Insomma, quest’azienda ci propone un intreccio di gusto e una genuinità da non perdere, regalandoci sempre un’indimenticabile esperienza organolettica… proprio come è successo al tour delle Virtù Teramane!

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.