Insalata di riso con pesce spada, un primo per l’estate

Insalata di riso con pesce spada

Insalata di riso con pesce spada e asparagi, una variante sfiziosa

L’insalata di riso con pesce spada e asparagi è un primo piatto fresco e molto suggestivo rispetto alla classica insalata di riso. E’ suggestivo in quanto prevede abbinamenti interessanti in grado di stuzzicare il palato.  Non ultimo, quello tra pesce spada e asparagi; d’altronde il pesce spada è uno dei protagonisti di questa ricetta.

Stiamo parlando di una delle specie ittiche più apprezzate in campo culinario, sia per il suo sapore corposo e lineare, sia per la sua versatilità. In questa ricetta il pesce spada va rosolato brevemente con gli asparagi.

Successivamente, viene unito al riso e agli altri ingredienti, come da tradizione per le insalate di riso. Il pesce spada non è solo buono, ma è anche valido dal punto di vista nutrizionale. E’ in primo luogo una straordinaria fonte di proteine.

Basti pensare che 100 grammi di pesce spada apportano ben 23 grammi di proteine, una valore davvero notevole anche per la maggior parte delle carni rosse. E’ inoltre ricco di sali minerali e vitamine, come il fosforo e la vitamina D, che rafforza il sistema immunitario. Il pesce spada contiene, però, molti grassi, che rappresentano il 4% della sua struttura.

Tuttavia, si tratta di grassi buoni, come gli acidi grassi omega tre, che esercitano un buon impatto sull’apparato cardiovascolare, sulla funzione visiva e su quella cognitiva. L’apporto calorico del pesce spada è sostenuto, almeno in confronto alle altre specie ittiche, per la precisione è pari a 180 kcal per 100 grammi. Uno difetto più che accettabile, visti i suoi pregi dal punto di vista nutrizionale.

Il contributo organolettico del peperone

Tra gli ingredienti che meglio caratterizzano questa insalata di riso con pesce spada spicca il peperone. Nello specifico si tratta del peperone giallo. Molti di voi penseranno che dal punto di vista nutrizionale non vi sia alcuna differenza tra peperone giallo, rosso e verde.

E invece il colore è dettato dalla presenza di nutrienti specifici, che esercitano un’azione altrettanto specifica sull’organismo. Per esempio, il colore giallo è dovuto alla presenza del betacarotene, contenuto anche nella zucca e nelle carote. Il betacarotene è un precursore della vitamina A, un nutriente fondamentale per la salute degli occhi e non solo.

Insalata di riso con pesce spada

Per il resto il peperone giallo (come gli altri peperoni in realtà) è ricco di vitamina C e potassio. La prima sostiene il sistema immunitario, il secondo può essere considerato un energizzante, in grado di intervenire su molti processi metabolici. Il peperone è attualmente oggetto di alcuni pregiudizi, come quello secondo cui sarebbe pesante e difficile da digerire.

In realtà ciò è vero solo quando si conserva la buccia, dunque il consiglio è di toglierla. In tal modo è possibile consumarlo persino crudo. Per il resto, il peperone è poco calorico, infatti un etto di prodotto apporta solo 30 kcal.

Un carico di vitamina c con gli asparagi

Anche gli asparagi giocano un ruolo importante nell’insalata di riso con pesce spada. Con il loro sapore deciso conferiscono corpo a questa ricetta, contrastando la dolcezza dei peperoni e valorizzando il sapore altrettanto forte del pesce spada. In particolare vanno utilizzate solo le punte degli asparagi, che devono essere cotte insieme al pesce in modo da risultare morbide e commestibili. Tra l’alto, le punte degli asparagi creano un bel contrasto cromatico, migliorando l’impatto visivo di questa ricetta.

Inoltre, gli asparagi si distinguono per le ottime proprietà nutrizionali. Il riferimento è alla straordinaria presenza della vitamina C, che non ha nulla da invidiare a quella delle arance. L’asparago contiene anche molti folati, sostanze che favoriscono la sintesi dell’emoglobina e svolgono una funzione antiossidante.

Un’altra sostanza utile all’organismo, che si trova in abbondanza negli asparagi, è la rutina. Nello specifico protegge i capillari, riducendo il rischio di sclerosi. Gli asparagi, in virtù dell’abbondante presenza di acqua e di fibre, sono diuretici e moderatamente lassativi. Infine si caratterizzano per un apporto calorico davvero basso, pari a 20 kcal per 100 grammi.

Quando arriva l’estate è il momento di portare in tavola fresche insalate! Le combinazioni sono infinite. Si possono fare di pasta o di riso, con la carne o con il pesce.

Basta un pizzico di fantasia per portare in tavola un piatto gustoso, colorato e sano. Cerco sempre di trovare nuove ricette per stimolare il mio e il vostro appetito. Che ne pensate?

Ecco la ricetta dell’insalata di riso con pesce spada e asparagi:

Ingredienti per 4 persone:

  • 280 gr. di riso,
  • 300 gr. di pesce spada a fette,
  • 1 peperone giallo,
  • 250 gr. di punte di asparagi,
  • 2 cucchiai di capperi,
  • 100 gr. di olive nere denocciolate,
  • 2 rametti di origano fresco,
  • q. b. di olio extravergine di oliva,
  • q. b. di sale e di pepe.

Preparazione:

Per la preparazione dell’insalata di riso con pesce spada e asparagi iniziate cuocendo il riso in abbondante acqua fredda leggermente salata. Poi scolatelo al dente e trasferitelo in una ciotola. Infine, fatelo riposare fino a quando non si è completamente intiepidito.

Lavate e tagliate a tocchetti il peperone ed aggiungetelo al riso. Ora fate la stessa cosa con il pesce spada e versate quest’ultimo e le punte di asparagi ( tagliate a metà o tagliate a rondelle ) in una pentola leggermente unta di olio.

Rosolate il tutto e, dopo cinque minuti, aggiungete il riso con i peperoni mescolando con cura. Regolate di sale e pepe. Completate con le olive denocciolate, i capperi, un po’ di origano e un giro d’olio prima di servire.

Mio figlio spruzza il piatto con del succo di limone. Servite e buon appetito.

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

2 commenti su “Insalata di riso con pesce spada, un primo per l’estate

  • Sab 17 Lug 2021 | Bruna ha detto:

    Ciao, l’idea del pescespada in un’insalata mi attira molto. Devo provare. Grazie

    • Sab 17 Lug 2021 | Tiziana Colombo ha detto:

      Bruna il pesce spada è un pesce molto versatile e si presta a tantissimi ricette.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Insalata di pale di fichi d India

Insalata di pale di fichi d’India, un contorno...

Insalata di pale di fichi d'India, un contorno ricco e colorato L’ insalata di pale di fichi d'India (o insalata di nopal) è un'insalata fuori dal comune, pensata per allietare il palato e...

Cetrioli allo Skyr

Cetrioli allo Skyr, un’insalatona gustosa

Cetrioli allo Skyr, colore e gusto per un’insalata corposa I cetrioli allo Skyr sono un'insalata molto corposa, che si caratterizza per un sapore composito e per la presenza di molti alimenti...

Insalata di fiori ed erbe con Skyr

Insalata di fiori ed erbe con Skyr, un...

Insalata di fiori, un’idea davvero particolare L’insalata di fiori ed erbe con Skyr è un’idea particolare e solo a primo acchito bizzarra, per un contorno fuori dal comune che premia gusto e...

Insalata di spinaci

Insalata di spinaci, un contorno completo

Insalata di spinaci, una particolare selezione di ingredienti Oggi vi presento una particolare variante dell’insalata agli spinaci, una ricetta che si completa con un'emulsione squisita e...

Bowl con avocado e fiocchi di latte

Poke Bowl con avocado e fiocchi di latte,...

Poke Bowl con avocado e fiocchi di latte, una lista creativa di ingredienti La poke bowl con avocado, edamame e fiocchi di latte è un'insalata molto corposa, che spicca per l’abbondanza di colori...

Insalata estiva con uova sode

Insalata estiva con uova sode, un contorno iper-proteico

Insalata estiva con uova sode, un contorno tra il dolce e il salato L’insalata estiva con uova sode è un contorno che spicca in primis per l’impatto visivo. La lista degli ingredienti,...

13-06-2021
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti