Dall’India un pollo speziato da servire con il delizioso chapati

Tempo di preparazione:
pollo speziato MarcoMayer

Un secondo sfizioso e inebriante? Il pollo speziato!

Il pollo speziato, accompagnato da una gustosa salsa dalle mille peculiarità e dal delizioso chapati, si presenta come una ricetta dal tipico sapore indiano. Infatti, i suoi ingredienti principali sono le spezie che lo caratterizzano. Il piatto ha una preparazione piuttosto lunga, ma non particolarmente difficile e, in ogni caso… sarà un successo!

Dalle spezie utilizzate deriva anche la colorazione aranciata, che rende ancor più particolare questa pietanza. Poi, bisogna dire che il gusto risulta a dir poco originale e diverso dal solito, nonché dotato di un leggero retrogusto dolce, dato in particolare dalla carne. Il pollo speziato è accompagnato da un pane tipico indiano, il chapati, che solitamente si ottiene mescolando la farina di grano saraceno con l’acqua. L’impasto senza glutine viene poi cotto da entrambi i lati, arrivando a somigliare molto a una piadina.

Le altre principali caratteristiche di questo secondo piatto

Questa pietanza leggera e non troppo calorica, è molto genuina e tutti gli ingredienti necessari per la sua preparazione sono facilmente reperibili in qualsiasi negozio di alimentari o supermercato ben fornito. Si tratta di alimenti semplici, come ad esempio il pollo, e dalle proprietà organolettiche e nutrizionali uniche, proprio come le spezie… Il pollo speziato è un secondo caratterizzato da una carne morbida e digeribile, nonché meno carica di grassi rispetto alle altre carni.

pollo speziato

Proteico, saziante e nutriente, il pollo speziato è un piatto ideale anche per gli sportivi e per chi desidera perdere peso o tenere sotto controllo la linea. Come abbiamo detto, in particolare grazie al chapati, abbiamo a che fare con una ricetta senza glutine. Tuttavia, è utile sapere che si tratta di una pietanza che è inoltre priva di lattosio: durante la preparazione, è previsto l’uso del latte e vi consiglio di prediligere i prodotti Granarolo G+, con il 30% di zuccheri in meno e senza lattosio.

Alcune importanti proprietà nutrizionali del pollo speziato

Abbiamo già detto che quello di oggi è un piatto proteico ma, oltre a questo, è utile sapere chi il pollo speziato è un secondo ricco di vitamine (in particolare del gruppo B) e di sali minerali, quali ferro, zinco e selenio. Contiene anche numerosi antiossidanti e altre sostanze nutritive che aiutano l’organismo a prevenire l’invecchiamento e i problemi di ipertensione, e che migliorano la microcircolazione sanguigna.

Il pollo speziato è dunque un ottimo connubio tra una cucina ricca e gustosa che, allo stesso tempo, è però salutare per il nostro organismo. Lo potrete proporre a pranzo o a cena, in qualunque stagione e persino per le occasioni speciali: con la sua salsa dal sapore orientale e il chapati, conquisterà proprio tutti… ve lo assicuro!

Ed ecco la ricetta del pollo speziato

Ingredienti:

  • 250 gr. di petti di pollo
  • 2 cucchiaini di curry
  • 2 cucchiaini di paprika dolce
  • 1 cucchiaino di peperoncino tritato
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 scalogno
  • un pezzettino di zenzero fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 bicchiere di latte Accadi
  • qualche foglia di coriandolo fresco
  • q.b. chapati

Preparazione

Tagliate i petti di pollo a pezzetti, metteteli in una ciotola, aggiungete le spezie e rigirateli per farli insaporire.

Nel bicchiere del mixer mettete lo scalogno, lo zenzero, lo spicchio d’aglio e frullate alla massima velocità fino ad ottenere una crema omogenea.

Versate un cucchiaio della crema preparata sui petti di pollo, rigirate di nuovo e fateli marinare per un paio d’ore.

Trascorso il tempo indicato per la marinatura dei petti di pollo metteteli in una padella antiaderente con un filo d’olio e un cucchiaio di crema di zenzero e aglio il pollo. Aggiungere il latte e a fine cottura il coriandolo fresco tritato.

Mettete il pollo speziato nei piatti e servitelo con i  chapati

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.