Tofu in insalata: salute, gusto e leggerezza a volontà

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
Tofu in insalataMarcoMayer

Un’insalata fresca e nutriente

Siete alla ricerca di un piatto leggero, vegetariano e pieno di benefici per la vostra salute? Allora l’avete trovato. Stiamo parlando della ricetta del tofu in insalata: semplice, genuina e ricca di nutrienti. Forse, non vi aspettereste tanto nutrimento da un alimento di origine vegetale, ma sicuramente rimarrete stupiti per il benessere e l’energia che può regalarvi questo piatto.

Il tofu in insalata è un pasto perfetto per l’estate, ma anche per tutto il resto dell’anno. Pochi ingredienti sani per un piatto strepitoso. Tuttavia, prima di prepararlo, ci sono alcune cose che dovreste sapere: ecco tutte le caratteristiche di questo alimento speciale e, allo stesso tempo, gustoso.

Tofu in insalata: un piatto nutriente e vegetariano

Se non conoscete il tofu, la prima cosa che dovreste sapere a riguardo è che questo alimento vegano viene prodotto con il latte di soia e ha una capacità unica: è in grado di incorporare in se stesso il sapore dei cibi dai quali viene accompagnato. Pertanto, non ha un gusto forte, ma ha il potere di assorbire la bontà di tutti gli alimenti presenti nel suo stesso piatto. Ma perché è così nutriente?

La risposta è semplice: il tofu è una ricca fonte di proteine vegetali e, inoltre, è privo di colesterolo. Queste caratteristiche lo rendono speciale e molto più salutare rispetto agli alimenti ricchi di proteine di origine animale. In più, è utile sapere che il tofu è ipocalorico, povero di sodio e offre un buon apporto di grassi buoni, ovvero quelli in grado di abbassare i livelli di colesterolo cattivo e proteggere il cuore e tutto l’apparato vascolare.

Oltre a questo, è anche una ricca fonte di antiossidanti; vitamine (in particolare A, B1, B2, B3, B9 e C); importanti minerali come il calcio, il fosforo, il ferro e il potassio; e contiene degli amminoacidi essenziali per il nostro organismo. È stato dimostrato che è anche molto utile per migliorare le funzioni dell’intestino, riducendo i problemi di gonfiore e stitichezza.

Per tutti questi motivi, il tofu si rivela un alimento adatto a tutti, anche per chi desidera perdere peso e per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio e che quindi non riescono a digerire i latticini.

Un’insalata davvero speciale

Grazie al tofu, questa ricetta è unica nel suo genere e questo alimento andrà ad assorbire diverse sfumature di sapore, incorporando il gusto dei pomodori, della rucola e dei semi di sesamo. In più, non dimenticate che potrete godere dei benefici per la salute regalati dal tofu, ma potrete fare il pieno di tanti altri effetti positivi e sostanze nutritive, appartenenti ovviamente a tutti gli altri ingredienti presenti in questa insalata.

In poche parole, vi aspetta un piatto leggero e allo stesso tempo ricco di antiossidanti, vitamine e minerali, e di interessanti proprietà, come quella diuretica e depurativa. Il vostro organismo vi ringrazierà e il vostro palato non potrà far altro che gioire. Per tutte queste ragioni, andiamo a scoprire la lista della spesa e i vari passaggi che vi aiuteranno a portare questo piatto in tavola, in maniera semplice e veloce.

La soia è di per sé un prodotto naturalmente senza glutine, i prodotti a base di soia sono però considerati a rischio. Leggete sempre bene le etichette.

Ingredienti per 4 persone

  • 700 gr di tofu Bio al naturale Granarolo
  • 4 pomodori maturi e sodi
  • 1 mazzetto di rucola
  • 2 cucchiai di semi di sesamo
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. pepe nero
  • q.b. sale

Procedimento

  1. La prima cosa da fare sarà scolare e tagliare il tofu a dadini (i cui lati dovranno misurare circa 2 centimetri ognuno). Dopodiché, potrete spennellarli con l’olio extravergine d'oliva e insaporirli con un po’ di pepe nero. In seguito, fate saltare il tofu per circa un minuto in una padella antiaderente precedentemente riscaldata.
  2. Preparate i pomodori, lavandoli e tagliandoli a fette; lavate e asciugate accuratamente la rucola e disponetela nei piatti.
  3. Aggiungete i dadini di tofu e le fette di pomodoro alla rucola, e poi tostate i semi di sesamo per pochi minuti. In un pentolino, invece, mescolate l’olio insieme alla salsa di soia e a un pizzico di sale. Quando la salsina sarà tiepida, versatela sull’insalata e spolverizzate ogni piatto con i semi di sesamo. Servite e gustate: il tofu potrà regalare al vostro piatto un sapore che non avreste mai potuto immaginare.

Ultimamente si trova in commercio anche il Tofu di canapa

Ecco qualche ricetta delle mie amiche blogger

spiedini satay con salsa alle arachidi (versione veg)

Tartine al tofu

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *