Tiramisù con nocciole e cioccolato: un coinvolgente e delizioso piacere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 1 voti, media: 5,00 su 5
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    6/8 persone
  • Tempo Totale
    3 Ore
Tiramisù nocciole e cioccolato

Una delizia da provare!

Un evento speciale in arrivo? Scegliete il tiramisù con noci e cioccolato!

Che si tratti di una cena speciale o di un pranzo di famiglia, il tiramisù con noci e cioccolato si presenta come il dessert ideale per tutti, grandi e piccini.

La nostra ricetta è ancor più particolare del solito, in quanto vengono utilizzati dei savoiardi o del pan di spagna senza glutine e il mascarpone senza lattosio.

Pertanto, si rivela anche adatto alle persone che soffrono di intolleranza al glutine e/o al lattosio: potranno assaporare questa delizia, senza il minimo timore!

Tuttavia, queste non sono le uniche caratteristiche speciali di questo dolce… Infatti, oltre ad essere gustoso e adatto a tutti, è dotato di una consistenza unica, è un pasto nutriente e altamente energetico.

Perciò, andiamo ad assaporarlo con l’immaginazione, scopriamone tutti gli ingredienti e le modalità di preparazione.

Tiramisù con nocciole e cioccolato: bontà ed energia a non finire

Si tratta di una ricetta davvero sensazionale, sia per quanto riguarda il sapore che le caratteristiche di ogni singolo ingrediente.

Come abbiamo detto, in questo dolce verranno usati i savoiardi, fragranti biscotti che si sciolgono in bocca, oppure del morbidissimo pan di spagna.

La nostra scelta è andata verso due prodotti senza glutine, al fine di proporre a tutti la sostanza e il gusto di cui hanno bisogno, senza creare rischi per i celiaci.

Perciò, grazie a questi due ingredienti contenuti nel nostro tiramisù , possiamo usufruire di una buona dose di energia data dai carboidrati.

D’altra parte, il mascarpone, può regalarci al suo elevato contenuto di vitamine e minerali, utili per rinforzare i nostri organi e tessuti, e per sostenere il funzionamento della maggioranza degli apparati del nostro corpo, senza mettere a repentaglio il benessere di coloro che soffrono di intolleranza al lattosio.

Tra gli altri ingredienti di questa ricetta troverete anche il cioccolato a scaglie, ricco di dolcezza, antiossidanti ed energia, e i gherigli di noci o nocciole, perfetti per fare un carico di minerali ottimi per la salute del cervello, ma anche di omega3, acidi grassi essenziali utili per proteggere il nostro sistema cardiovascolare.

Infine, non dobbiamo dimenticare i tuorli d’uovo, che offrono proteine in quantità e un potente effetto ricostituente ed energizzante.

caffè al ginsengChiaraZoppei
Il caffè al ginseng: l’ingrediente che fa la differenza

Questa ricetta è valorizzata ancor più dal sapore e dalle caratteristiche del caffè al ginseng: un gusto intenso e delicato allo stesso tempo, accompagnato da una spinta di energia, vitalità, vigore e salute.

Infatti, il ginseng è una pianta con potenti proprietà terapeutiche, che viene definita anche “adattogena” proprio per la sua capacità di rinforzare l’organismo e renderlo capace di difendersi dai malanni, dalle patologie più gravi e dallo stress.

Pertanto, la scelta del caffè al ginseng è una soluzione davvero unica e rende il tiramisù con nocciole e cioccolato ancora più delizioso e sostanzioso

Detto questo, è arrivato il momento di prepararlo e di gustarlo sul serio, non credete? Buon appetito! Rimarrete soddisfatti e vi sentirete conquistati sotto ogni punto di vista.

 

Ingredienti per 6/8 persone

  • 24 savoiardi o 1 pan di spagna senza glutine
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 500 gr di mascarpone Accadi
  • 100 gr di cioccolato a scaglie Novi
  • 300 gr di gherigli di noci o nocciole
  • 5 uova Prima Natura Bio
  • 6 tazze caffè ginseng King Cup Coffee (senza glutine e lattosio)
  • 1 fialetta essenza di vaniglia

Procedimento

  1. Dividete i tuorli dagli albumi. Montate a neve ferma gli albumi.
  2. Sbriciolate 300 g di gherigli di noce o nocciole e grattugiate il cioccolato con l'apposito attrezzo e mescolateli in una terrina. Preparate il caffè al ginseng con dell'acqua bollente e lasciate raffreddare
  3. Montate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere una crema densa e spumosa. Aggiungete il mascarpone e continuate a montare. Profumate con la fialetta di essenza.
  4. Incorporate delicatamente gli albumi mescolando con una spatola con dei movimenti dal basso verso l’alto. Lasciate riposare per circa mezz'ora nel frigorifero prima di utilizzarla
  5. Inzuppate velocemente i savoiardi o il pan di Spagna nel caffè al ginseng e distribuitene un primo strato sul fondo della pirofila, coprite con uno strato di crema e completate con un po' di cioccolato e noci o nocciole.
  6. Ripetete la sequenza, ricordando di tenere da parte un po' di miscela di cioccolato e noci per la decorazione finale.
  7. Mettete in frigorifero per 2-3 ore. Trascorso il tempo, decorate con le scagliette di cioccolato e i gherigli o le nocciole tenute da parte e servite. Aggiungete qualche nocciola intera.
Per montare correttamente l’albume non deve essere freddo percui vi consiglio di tirare fuori dal frigorifero le uova almeno un’ora prima cosi da portarle a temperatura ambiente

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *