Torta al formaggio…e la tradizione di Pasqua va avanti!

Tempo di preparazione:

A tutti i “nichelini” vorrei fare un regalo un po’ insolito invece dei soliti auguri………… Ho rielaborato la ricetta della torta al formaggio umbra che viene preparata nel periodo di Pasqua. Il maestro Favorito ha pubblicato questa ricetta sul suo libro “il bello del senza glutine”

È talmente buona che una volta preparata non sempre si riesce a resistere fino all’arrivo della Pasqua!

E’ una torta rustica, molto saporita e le idee per accompagnarla sono molte: con uova e prosciutto crudo o bresaola durante l’antipasto o la colazione pasquale. Quando la servite potete anche tagliarla e spalmare qualche salsina che solitamente preparate in casa: una tapenade, un’aioli, una maionese leggera, c’è solo l’imbarazzo della scelta…………..e potete anche tenerla pronta per il pic nic di pasquetta….. AUGURIIIIIIIIIIIIIII

Ingredienti

  • 4 uova
  • 120 gr di farina di riso
  • 130 gr amido di riso
  • 50 gr di groviera
  • 100 gr di parmigiano reggiano 36 mesi
  • 1 cucchiaio di pecorino romano stagionato
  • 1/2 bicchiere di yogurt greco
  • 1/2 bicchiere di latte di riso
  • sale
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • burro chiarificato e farina di riso per la teglia

Preparazione

Preriscaldate il forno a 250 gradi.In una terrina impastate le uova con il latte e lo yogurt. Grattugiate i formaggi
Aggiungete la farina di riso e l’amido di riso, il bicarbonato, i formaggi  e gli albumi montati a neve ferma, avendo cura di incorporarli con movimenti dal basso verso l’alto.
Imburrate e infarinate una teglia e versateci il preparato. Fate cuocere in forno a 200° per 40 minuti.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *