Insalata greca – Horiatiki

Tempo di preparazione:

Sicuramente anche se non siete stati in vacanza in Grecia  conoscerete sicuramente questo piatto. L’insalata greca, o, come viene chiamata in greco “horiatiki” , è sicuramente un piatto ideale per lo spuntino all’ora del pranzo, soprattutto durante la stagione estiva.

In fondo è’ una semplice insalata di pomodoro condita con olio, sale e origano. Ma per rendere questa insalata più ricca,si aggiungono cubetti di feta, olive nere Kelemata e fette sottilissime di cipolla rossa di tropea. La “feta” è un formaggio ottenuto principalmente da latte di pecora, al quale, in alcuni casi, viene aggiunto anche latte di capra.

Un tempo la feta era di difficile reperimento in Italia, ma oggi la si può trovare nei mercati e nei grandi magazzini, anche se spesso non è prodotta secondo la ricetta originale ed il latte di pecora viene sostituito latte di mucca.

Questa insalata è abbastanza leggera, le uniche calorie arrivano dal formaggio perchè per il resto ci sono solo verdure, provatela anche voi è facilissima ed è l’ideale se volete provare a portare in tavola qualcosa di particolare e insolito.

Ingredienti

  • 4 pomodori maturi e succosi
  • 1 cipolla di Tropea
  • una pezzo di feta senza lattosio
  • 1 cetriolo
  • 1 peperone verde medio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.
  • olive nere Kalamata
  • 1 cucchiaio di origano

Pulire e tagliare i pomodori a pezzi più o meno grandi. Se volete potete spellarli, immergendoli per qualche secondo in acqua bollente.

Unire il resto degli ingredienti: cipolle a fette, cetriolo a rondelle, erba cipollina e fettine di peperone.
Condire l’insalata greca con olio di oliva, sale e origano.

A questo punto aggiungere la feta e le olive.  Mescolare molto delicatamente e servire.

Condividi!

Un commento a “Insalata greca – Horiatiki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *