Caviale di melanzane, semplicissima e buona

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    40 Minuti
caviale di melanzane ridotta

Deliziosa ricetta per uno spuntino!!!

La ricetta di oggi è semplicissima ma straordinariamente buona e possono mangiarla un po’ tutti, tranne chi ha problemi con le solanacee:  Caviale di melanzane

 

Ingredienti per 4 persone

  • 4 grosse melanzane (senza semi)
  • 200 ml olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • succo di ¼ di limone
  • q.b sale

Procedimento

  1. Lavate e asciugate le melanzane, poi fatele cuocere su retine antifiamma poste sul fornello acceso rigirando le spesso in modo che la pelle annerisca uniformemente.
    Solo quando la polpa interna sarà diventata tutta tenera (lo potrete controllare infilando qua e là i rebbi di una forchetta), tagliatele a metà per il lungo e, aiutandovi con un cucchiaino, estraete tutta la parte tenera della polpa.
    Mettetela nel mixer elettrico insieme con gli spicchi di aglio e tritate il tutto poco per volta, unendovi man mano, goccia a goccia, una cucchiaiata di olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale. Travasate il miscuglio in una ciotola e, sempre rimescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete poco per volta il rimanente olio e il succo di limone facendolo scendere a filetto.

Condividi!

3 commenti a “Caviale di melanzane, semplicissima e buona

  1. Giorgia

    Buongiorno, vorrei sapere se posso eventualmente mettere il tutto in un barattolo e surgelarlo e magari utilizzarlo anche per condire la pasta.
    Grazie anticipatamente per la risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *