Melanzane e peperoni con Cous Cous per cena

Melanzane e peperoni con Cous Cous

Oggi presentiamo le Melanzane e peperoni con Cous Cous. Avere un allergia o una intolleranza alimentare può essere un bel problema.., ma se conosci il tuo nemico puoi farci meglio i conti! Gli intolleranti al nichel lo sanno bene. La lista di alimenti “vietati” e “da usare con cautela” è veramente lunga per questo trovare un piatto adatto a chi ha una intolleranza al nichel può definirsi una vera e propria sfida!

Le parole: dieta o regime alimentare nella mia testa vengono subito associate a: restrizioni, piatti insipidi, rinunce… Perciò la sfida -della sfida- che mi sono imposta è trovare un piatto allegro, saporito, conviviale, da dividere con gli amici o la famiglia e non “il piatto di quello che è a dieta”.

Ecco la mia proposta: un piatto unico dai sapori intensi Melanzane e Peperoni con Cous Cous che non va bene solo a chi ha problemi di intolleranza al nichel ma anche al glutine e al lattosio.

Ho cercato di preparare un piatto allegro, saporito, da dividere con gli amici o la famiglia e non “il piatto di quello che è a dieta”. Ecco la mia proposta: un piatto unico dai sapori intensi Melanzane e Peperoni con Cous Cous

Ricetta di Paola Savi

Ed ecco la ricetta delle Melanzane e peperoni con Cous Cous

Ingredienti per 2 persone

  •   60 gr cous cous di riso
  •  300 gr melanzana
  •  2 peperone  rossi interi
  •  1 peperone giallo e 1 rosso da tagliare a dadini
  •  una zucchina tagliata a dadini
  • 1 pizzico peperoncino secco e 1 pizzico origano secco
  • 2 cucchiai di olio extravergine

Preparazione

Per prima cosa bisogna preparare i vari ingredienti che prima di essere assemblati vanno cotti separatamente:

La melanzana va tagliata per il lungo, la polpa a sua volta va incisa e insaporita con un filo di olio, sale e origano va cotta in forno. In questo modo il suo sapore sarà più intenso e leggermente affumicato.
Il Peperone tondo va svuotato e messo anche lui in forno. La sua forma è perfetta per fare da contenitore.

Peperoni e Zucchina vanno saltati in padella solo con un filo di olio e sale.

Ho scelto il peperone tondo piemontese perché molto dolce e, a mio parere, può sostituire la dolcezza del pomodoro che sarebbe venuto spontaneo usare, ma che per gli intolleranti al nichel è vietato. Se vi piace aggiungete anche un pizzichino di peperoncino.
Cous cous semplicemente fatto riprendere con acqua bollente salata.

Seconda fase della ricetta: svuotare con un cucchiaio la melanzana, riunire tutte le verdure in unica padella aggiungere il cous cous, amalgamare e regolare di sale.
Riempire la melanzana e il peperone tondo passare cinque minuti in forno e… BUON APPETITO!


Nota per l’intolleranza al nichel

Basso contenuto di nichel. Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione e a basso contenuto di Nichel.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e agli intolleranti al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml


24-09-2015
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti