bg header
logo_print

Muffin di patate con ripieno di pizza: una ricetta gustosa

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Muffin di patate con ripieno di pizza
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (1 Recensione)

Muffin di patate con ripieno di pizza, uno sformatino fuori dal comune

Il muffin di patate schiacciate con ripieno di pizza è l’antipasto che stavate cercando. Una ricetta abbondante, nutriente e facile da preparare, che stupisce per la capacità di reinterpretare ingredienti tradizionali. Troviamo infatti le patate, che sostituiscono l’impasto, la mozzarella, la salsa di pomodoro, lo speck e il prosciutto, che formano allo stesso tempo il ripieno e la guarnizione.

Non è necessaria chissà quale manualità per preparare i muffin di patate schiacciate. Vi basterà utilizzare i classici stampi per i muffin, inserire al loro interno le patate lesse e schiacciarle al centro per formare una concavità in cui ospitare gli altri ingredienti. Fondamentale è anche il passaggio finale al forno, che conferisce ai muffin un aspetto simile a quello della pizza.

Ricetta muffin di patate

Preparazione muffin di patate

  • Per preparare i muffin di patate con ripieno di pizza seguite questi passaggi. Lavate le patate e cuocetele in acqua bollente senza sbucciarle. Poi fatele raffreddare e infine pelatele.
  • Sgocciolate la mozzarella e fatela a dadini. Fate a dadini anche lo speck e il prosciutto cotto.
  • Ungete con l’olio gli stampi dei muffin e disponete le patate in modo che riempiano gli stampi, poi conditele con olio, sale e pepe.
  • Infine, con l’aiuto di un bicchiere, pressatele in modo da creare una concavità al centro.
  • Riempite la concavità con la salsa di pomodoro, il prosciutto cotto, lo speck e la mozzarella.
  • Cuocete i muffin nel forno già caldo a 175 gradi per 25-30 minuti.

Ingredienti muffin di patate

  • 12 patate di media dimensioni
  • 150 gr. di salsa di pomodoro
  • 150 gr. di mozzarella consentita
  • 50 gr. di speck
  • 100 gr. di prosciutto cotto
  • 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale e di pepe

Qualche consiglio sulla scelta e la cottura delle patate

La gestione delle patate è fondamentale per preparare questi muffin. Tanto per cominciare optate per le patate a pasta gialla, che vanno lessate e schiacciate, mantenendo comunque una consistenza tale da ospitare gli altri ingredienti. Per questa ricetta le patate bianche farinose sarebbero troppo morbide e cedevoli. Le patate, inoltre, devono essere medie e larghe quasi come gli stampi dei muffin.

Altro aspetto importante è la cottura delle patate. Il consiglio è di cuocerle con tutta la buccia, un accorgimento che preserva il gusto e la consistenza. Se pelate le patate prima della cottura tutto l’amido si disperderebbe nell’acqua, compromettendo sapore e gusto.

Infine abbiate cura di pressare le patate con delicatezza. A tal proposito dovreste modellarle in modo che possano ospitare la mozzarella, la salsa e i salumi. Per farlo è sufficiente applicare con forza un bicchiere sulle patate stesse.

Grazie alla presenza delle patate i muffin forniscono il giusto apporto di carboidrati, inoltre sono privi di glutine e quindi sicuri per i celiaci. Al di là di ciò, si caratterizzano per l’abbondanza di sali minerali e vitamine. Infine l’apporto calorico non è poi così elevato, una patata non supera in media le 100 kcal.

Muffin di patate con ripieno di pizza

Un ripieno gustoso per questi muffin con patate

Tra i punti di forza di questi muffin spicca proprio il ripieno, che è simile a quello della pizza. Troviamo dunque la salsa di pomodoro e la mozzarella. Per l’occasione vi consiglio di preparare una salsa di pomodoro “liscia”, ossia senza soffritto di cipolle o di aglio. Insomma dovreste ragionare come se stesse creando una pizza.

Per quanto concerne la mozzarella, invece, vi consiglio di utilizzare quella artigianale. Ovviamente la presenza della mozzarella rende la ricetta incompatibile con chi soffre di intolleranza al lattosio. Per fortuna si fa presto a rimediare, basta utilizzare una mozzarella senza lattosio, reperibile con relativa facilità al supermercato. La mozzarella senza lattosio di qualità è quasi indistinguibile dall’originale. Nella peggiore delle ipotesi potrebbe rivelarsi solo un po’ più dolce.

Per quanto concerne il profilo nutrizionale la mozzarella delattosata è identico alla mozzarella normale, ovviamente fatta eccezione per l’assenza di lattosio.

Muffin salati di patate con ripieno di pizza, un piatto nutriente

I muffin di patate con ripieno di pizza non sono solo buoni ma anche nutrienti. Il merito di ciò va anche al prosciutto cotto e allo speck, che introducono l’elemento di carne e rendono la ricetta più completa di quanto possiate immaginare. D’altronde questi ingredienti sono eccellenti fonti di proteine: in media ne contengono più della carne fresca (30-35 grammi per etto contro 20-22 grammi).

Certo si tratta pur sempre di affettati ricchi di sostanze potenzialmente pericolose, come i nitriti e nitrati. Tuttavia è sufficiente consumare questi affettati con moderazione per trarne il meglio senza subire conseguenze per la propria salute.

Per quanto concerne la linea, invece, si apprezzano profonde differenze tra prosciutto cotto e speck. Il prosciutto cotto viaggia sulle 120 kcal per 100 grammi se viene privato del grasso, mentre il prosciutto crudo supera spesso le 100 kcal.

Per il resto entrambi sono ricchi di vitamine del gruppo B (che sono coinvolte a vario titolo nel metabolismo energetico), potassio, magnesio e ferro. Quest’ultima sostanza è fondamentale in quanto contribuisce alla corretta gestione del sangue e al contrasto alle varie forme di anemie.

Ovviamente potete aggiungere qualche altro ingrediente, in modo da intensificare il richiamo alla pizza. Il riferimento è soprattutto al basilico, un ingrediente simbolo della cucina italiana e in particolare del nostro modo di intendere la pizza. Il basilico aggiunge freschezza e un tocco di colore con il suo verde brillante.

FAQ sui muffin di patate

Cosa sono i muffin salati?

I muffin salati sono una variante dei muffin classici che viene realizzata con ingredienti sapidi come formaggi, insaccati e verdure. In genere l’impasto rimane uguale, ma viene privato dello zucchero. In questo caso ho pensato di sostituire lo zucchero con delle patate lessate e leggermente schiacciate.

Come conservare i muffin salati?

I muffin salati vanno conservati in frigo ben coperti con la pellicola alimentare, in questo modo durano anche tre giorni. Al momento del servizio vanno riscaldati mettendoli nel forno a temperatura medio-alta per una decina di minuti al massimo, o nel microonde a media potenza per un paio di minuti.

Cosa mangiare con i muffin salati?

Dipende dagli ingredienti che fungono da condimento. Il consiglio è di considerarli come degli antipasti da elaborare in una proposta gastronomica che esalti al meglio gli ingredienti. In questo caso è possibile accompagnarli con una pasta al pomodoro (al ragù o alla amatriciana) e con della carne rossa.

Quante calorie ha un muffin salato?

Le calorie di un muffin salto dipendono dagli ingredienti. In questo caso – considerando la presenza di insaccati, patate e mozzarella – si possono ipotizzare 300 kcal a muffin.

Ricette di muffin salati ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Cestini di patate fritte e uova

Cestini di patate fritte e uova per un...

Qualche consiglio per una frittura perfetta Friggere le patate è semplice, ma friggere le patate alla perfezione è molto più difficile. Nella ricetta dei cestini di patate fritte ho optato per...

Cornetti salati al prosciutto e formaggio

Cornetti salati al prosciutto e formaggio per un...

Le proprietà del prosciutto cotto I cornetti salati al prosciutto, o mini brioche salate se preferite, possono essere farciti con una vasta gamma di ingredienti. Tuttavia reputo che il prosciutto...

Tortini di broccoli e patate

Tortini di broccoli e patate, un antipasto per...

I celiaci e gli intolleranti al lattosio possono mangiare questi tortini di broccoli e patate? Chi soffre di celiachia non può mangiare questo tortino di broccoli e patate, in quanto l’impasto...