Ricetta della Zuppa di piselli e patate al curry

Tempo di preparazione:

Zuppa di piselli e patate al curry: La delicatezza della verdura si incontra con il curry

Se amate le verdure e i sapori orientali, allora potrete certamente apprezzare tutte le qualità della zuppa di piselli e patate al curry. In questa ricetta, la delicatezza delle verdure si incontra con una fantastica spezia, regalando gioia sia al palato che all’organismo. Infatti, questa ricetta non è solo gustosa, ma anche estremamente salutare e nutriente.

Pertanto, questa zuppa ha tutte le carte in regola per essere gustata, senza contare che la preparazione è facile e veloce. Ideale in inverno e in estate, saporita da calda ma anche da fredda: ecco tutte le caratteristiche principali di questa ricetta e tutte le indicazioni che vi aiuteranno a prepararla nel modo giusto.

Alla scoperta di una delle spezie più amate al mondo: il curry

Il curry è una spezia conosciuta, amata e utilizzata in tutto il mondo. Gli chef e tutti coloro che amano cucinare e sperimentare nuovi piatti, ne usufruiscono spesso, in quanto è in grado di donare un valore aggiunto ad ogni piatto, nonché un sapore unico. Ma da cosa deriva la bontà di questo ingrediente? La risposta è: da tanti altri ingredienti. Infatti, il curry è una miscela di spezie originaria dell’India. Sono in molti a prepararla e ognuno ha il suo segreto.

Pertanto, potrete assaggiare curry più o meno intensi e/o inebrianti, ma potete avere la certezza che generalmente gli ingredienti di base sono questi: zenzero, chiodi di garofano, cardamono, fieno greco, coriandolo, curcuma, zafferano e pepe nero.

Perciò, è ovvio che questa spezia offre un mix di caratteristiche proprietà e potenzialità derivate da ognuno dei suoi componenti ed è capace di offrire una serie di benefici per la salute da non sottovalutare.

Infatti è capace di migliorare la digestione, regolare le funzioni intestinali, bruciare i grassi, proteggere stomaco e fegato, e ridurre i sintomi di artrite e reumatismi. Oltre a questo, molti ricercatori sostengono che questa spezia sia anche un ottimo disinfettante, antinfiammatorio e antiossidante, che possa rallentare l’avanzare di alcune malattie neurodegenerative (come l’Alzheimer), ridurre lo stress ossidativo, il rischio di attacchi cardiaci e di diabete di tipo 2.

Gran parte del merito di tutti i benefici comportati dal consumo di curry va agli elevati livelli di curcumina contenuti in questa spezia, una sostanza potente e anche capace di donare ad essa il tipico colore giallo. Ad ogni modo, è utile sapere che il consumo di curry è sconsigliato a coloro che soffrono di ulcere gastriche, calcoli renali e gastriti. Infine, sappiate che è ottimo per le donne in gravidanza, ma che andrebbe evitato durante allattamento.

Patate e piselli: un carico di gusto e nutrimento

A lasciarsi inebriare dal curry, troviamo due buonissimi ortaggi: i piselli e le patate. Entrambi (ma soprattutto le patate), contengono molta acqua e sono praticamente privi di grassi e ipocalorici. Queste caratteristiche li rendono facilmente digeribili, leggeri e ottimi per coloro che desiderano mantenere sotto controllo il proprio peso. Inoltre, i buoni livelli di acqua consentono a questi ortaggi di presentare grandi proprietà idratanti, ma anche diuretiche e depurative.

Pertanto, sono alimenti perfetti per stimolare la diuresi e aiutare il corpo a smaltire le tossine accumulate e a ridurre i problemi di ritenzione idrica. Ovviamente, patate e piselli contengono anche moltissimi minerali e vitamine essenziali per il nostro organismo, e questo li rende degli alimenti ancor più salutari ed estremamente benefici. Ma andiamo a scoprire come tutti questi ingredienti possono unirsi tra loro in una gustosa zuppa di piselli e patate al curry.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di patate
  • 350 g di piselli
  • 3 carote
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale marino integrale

Preparazione

Per preparare questa fantastica zuppa, iniziate sbucciando le patate e tagliandole a dadini. Lessate i piselli. Pelate e tritate la cipolla. A questo punto, sarà il momento di occuparsi delle carote: andranno mondate e tagliate anch’esse a dadini. Dopo averlo fatto, mettete a scaldare l’olio in una pentola e incorporate la cipolla tritata e il curry. Quando la cipolla sarà appassita, unite i piselli e le patate.

Mescolate per circa un paio di minuti e aggiungete 2-3 mestolini di acqua bollente. Dopodiché, lasciate cuocere per circa mezz’ora, regolando sale e pepe e, se necessario, aggiungendo altra acqua bollente. Al termine della cottura potrete servire e, se lo desidererete, condire con un filo d’olio extravergine d’oliva. La vostra zuppa di piselli e patate al curry avrà un aspetto e una consistenza salutare, ma anche un gusto estremamente delizioso.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *