Zuppetta di formaggio fresco cremoso con salsicce e fave, che golosità!

Tempo di preparazione:

Semplice, gustosa ed adatta agli intolleranti

Per un primo piatto goloso e saporito perché non provare la zuppetta di formaggio fresco cremoso con salsiccia e fave? Quello che io trovo realmente accattivante di questa ricetta così particolare è che, innanzitutto è pensata anche per gli intolleranti al lattosio, in secondo luogo tutti gli ingredienti si sposano alla perfezione.

I crostini di pane integrale aggiungono croccantezza, mentre il sapore pieno della salsiccia è smorzato dalla delicatezza della crema di formaggio cremoso Exquisa e latte delattosato.

Cosa aspettate? Non resta che provare questa zuppetta di formaggio così intrigante!

Una zuppa con salsiccia e fave, gustosa e adatta a tutti

Per alleggerire un piatto così gustoso ma anche calorico, ho deciso di creare una crema di formaggio usando il formaggio fresco cremoso senza lattosio Exquisa ed il latte intero delattosato.

Mi affido sempre più spesso alla marca Exquisa, perché i suoi prodotti sono fatti con ingredienti sani e di alta qualità.

È una linea che pensa proprio a tutti, intolleranti e non, grazie alla versione senza lattosio. Contiene meno di 0,01 gr. di lattosio per 100 gr. di prodotto, è altamente digeribile, ed è senza conservanti e senza glutine!

Ovviamente, per creare una crema, dobbiamo sciogliere il formaggio spalmabile in un liquido, quale ingrediente migliore del latte delattosato?

La delattosazione è un procedimento che rende digeribile il latte vaccino o un suo derivato, aggiungendo l’enzima lattasi, che non è prodotto dagli intolleranti.

Nonostante ciò, il latte non perde le sue sostanze nutritive come sali minerali, tra cui calcio e ferro, ma anche vitamine A, D ed E.

Zuppetta di formaggio con salsiccia fave e crostini 5 683x1024 Zuppetta di formaggio fresco cremoso con salsicce e fave, che golosità!

Un legume particolare di cui è bene conoscere le proprietà nutrizionali

Le fave, che danno una nota particolare alla nostra zuppetta di formaggio, sono un alimento molto particolare, perché, oltre a contenere numerose proprietà nutrizionali, possono essere molto pericolose per alcune persone.

Non se ne sente molto parlare, ma esiste una malattia genetica, chiamata favismo, che ha a che fare proprio con questo legume.

Chi ne soffre, ha carenza di un enzima essenziale per i globuli rossi, ingerendo anche un solo seme, si può andare incontro ad una crisi emolitica, e necessitare quindi di immediate cure mediche.

Le fave sono propriamente i semi di un legume molto nutriente e poco calorico, infatti, in circa 100 gr. ci sono solo 80 kcal.

Per di più, sono ricche di fibre, di proteine, di vitamina C e di ferro, quest’ultimo le rende ideali per chi soffre di anemia. Contengono un amminoacido, la lavodopa, che aiuta a migliorare la concentrazione di dopamina nel cervello, e sembra che questo fattore possa contrastare l’insorgenza del Parkinson.

Prima di servire questa zuppetta di formaggio con salsicce e fave, assicuratevi che tutti la possano gustare.

Ed ecco la ricetta della zuppetta di formaggio fresco cremoso

Ingredienti per 4 persone

Preparazione

Iniziate preparando le fave. Sgranatele e lavatele bene, quindi lessatele in acqua leggermente salata per circa 15 minuti. Scolatele sotto l’acqua fredda per mantenere il bel colore vivo e una volta pronte, lasciatele intiepidire prima di sbucciarle.

Nel frattempo, in un pentolino, fate scaldare il latte a fuoco basso. Quando sarà caldo, aggiungetevi il formaggio spalmabile Exquisa e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Tagliate il pane il pane integrale a cubetti spessi circa 2 cm., cospargeteli d’olio, sale, pepe e, dopo averli disposti su una teglia foderata con carta forno, abbrustoliteli in forno ventilato a 200°C per circa 5-6 minuti.

Procedete con la preparazione delle polpettine di salsiccia. Se volete, per dare la forma potete aiutarvi con la pellicola trasparente. Quando le avrete composte, fatele cuocere in una padella con un filo d’olio.

Impiattate, disponendo sul fondo la crema di formaggio, ed adagiatevi sopra le fave e le polpettine di salsiccia.

Guarnite la vostra zuppetta di formaggio con salsicce e fave con i crostini e servite.

Buon appetito!

sponsorizzato da Exquisa

Contenuto in collaborazione con Exquisa

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

printfriendly pdf button nobg md Zuppetta di formaggio fresco cremoso con salsicce e fave, che golosità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *