bg header
logo_print

Zucchine grigliate con zenzero e pistacchi: un piatto facile

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Zucchine grigliate allo zenzero e pistacchi
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette a basso contenuto di nichel
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 1 ore 15 min
cottura
Cottura: 5 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (4 Recensioni)

Le zucchine grigliate allo zenzero e pistacchi, una ricetta dalle mille peculiarità

In estate il caldo fa venir meno l’appetito e si ha voglia di mangiare cibi freschi quali verdura, frutta, ghiaccioli e gelati, preparando piatti molto veloci. Tuttavia non ci si può dimenticare del gusto, del benessere e delle sostanze essenziali per il nostro organismo. Proprio per questo oggi voglio proporvi la ricetta delle zucchine grigliate allo zenzero e pistacchi: tre ingredienti principali per un mix unico.

Si tratta di un piatto dalle qualità organolettiche uniche, che conquista i palati più delicati e anche più sofisticati. Pur essendo facile da preparare, permette di fare una bella figura con ogni ospite, presentandosi come la scelta ideale per qualunque occasione. Detto questo, andiamo a conoscerne le principali caratteristiche e poi portiamo il piatto in tavola!

Ricetta zucchine grigliate

Preparazione zucchine grigliate

  • Versate l’olio in una ciotola, unite lo zenzero grattugiato e mescolate, tenete da parte.
  • Eliminate le estremità delle zucchine, lavatele e tagliatele a fette sottili per lungo.
  • Scaldate una padella antiaderente e cuocete le fette di zucchina, poche alla volta.
  • Lavate l’erba aglina e il timo, poi tritateli finemente.
  • Trasferite le zucchine cotte in una ciotola, aggiungete il sale, le erbe aromatiche, l’olio allo zenzero e mescolate per bene.
  • Lasciate riposare per circa un’ora prima di servire.
  • Prima di portare in tavola cospargete con i pistacchi tritati.

Ingredienti zucchine grigliate

  • 1 kg. di zucchine
  • 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • q. b. di sale
  • 5-6 fili di erba aglina
  • 1 rametto di timo
  • un cucchiaio di pistacchi non salati

Zucchine, zenzero e pistacchi: gli alleati della salute

L’ingrediente principale di questa ricetta è la zucchina, un ortaggio che vanta moltissime proprietà e che appare sulle tavole in diversi modi: cruda, fritta, grigliata, lessa e al vapore. La zucchina propone un valido apporto di vitamine (soprattutto vitamina A e C) e anche elevati livelli di potassio, fosforo, calcio e ferro.

I benefici di questo semplice ortaggio ipocalorico riguardano principalmente la pelle: gli antiossidanti e le vitamine stimolano la produzione di collagene, ne rallentano l’invecchiamento e la rendono più bella ed elastica.

Grazie ad un buon piatto di zucchine grigliate allo zenzero e pistacchi si possono anche:

  • prevenire le infiammazioni e le infezioni,
  • ottimizzare la digestione,
  • alleviare i problemi di stipsi,
  • idratare l’epidermide,
  • favorire il sonno
  • effetti depurativi e diuretici.

Per quanto riguarda lo zenzero e i pistacchi, possiamo dire che offrono non solo un sapore unico al piatto ma garantiscono validi valori nutritivi e benefici da non sottovalutare. Ad esempio lo zenzero vanta proprietà digestive, antinfiammatorie e antiossidanti. Lo zenzero è anche ottimo per alleviare nausea e vertigini, per favorire il benessere dello stomaco, dell’intestino e dell’apparato circolatorio.

Il pistacchio, invece, è un frutto secco che contiene minerali importanti e vitamine, quali la vitamina A, C e E. Le proprietà principali sono legate alla riduzione del colesterolo, ma anche a notevoli effetti antiossidanti, perfetti per mantenere il nostro corpo più giovane e sano.

Ogni occasione è giusta per un buon piatto di zucchine grigliate allo zenzero

Questa ricetta dal sapore fresco e raffinato ha una difficoltà bassa, dunque è alla portata di tutti e adatta anche per chi in cucina non vuole perdere molto tempo. Come avete potuto vedere la zucchine grigliate allo zenzero e pistacchi sono gustose e benefiche. Pertanto, per assaporare un piatto semplice ma comunque di elevata qualità non dimenticatevi di scegliere alimenti freschi e genuini.

Le zucchine grigliate allo zenzero e pistacchi vi conquisteranno e conquisteranno ogni ospite. Sono ottime sia a pranzo che a cena, sono leggere ed altamente digeribili. Quindi, cosa aspettate ad assaggiarle?

Lo zenzero, una spezia preziosa dalle ottime proprietà

La lista degli ingredienti di questo contorno a base di zucchine grigliate comprende anche lo zenzero. A dispetto di quanto si possa immaginare non viene aggiunto alle zucchine ma contribuisce ad aromatizzare l’olio extravergine di oliva, che a sua volta funge da condimento. In questo modo le note pungenti dello zenzero si distribuiscono in modo uniforme, dando vita a un piatto equilibrato e ricco di gusto.

La presenza dello zenzero è giustificata anche dalle sue proprietà nutrizionali. Lo zenzero è ricco di vitamina C, magnesio e altri minerali, inoltre supporta il sistema immunitario e la digestione. Contiene anche il gingerolo, un composto con proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Lo zenzero stimola anche la termogenesi, che può aiutare nella gestione del peso.

Lo zenzero è molto calorico se si utilizza come metro di misura l’etto, tuttavia si utilizzano in genere quantità modeste, sicché non si apprezzano effetti negativi sulla linea. Al netto di ciò anche nelle sue varianti più coriacee garantisce un certo apporto di fibre.

Il sapido tocco dei pistacchi nelle zucchine grigliate allo zenzero

I pistacchi giocano un ruolo importante in queste zucchine alla griglia. In questa ricetta i pistacchi vengono tritati e aggiunte alla fine a mo’ di guarnizione. In tal modo il piatto assume una consistenza vagamente croccante, bilanciando la morbidezza delle zucchine ben cotte. Inoltre i pistacchi aggiungono un tocco sapido e aromatico che aumenta lo spessore organolettico della ricetta nel suo complesso.

I pistacchi sono alimenti più salutari di quanto si possa immaginare. Sono anche calorici (circa 700 kcal per 100 grammi), tuttavia contengono grassi benefici per il cuore e per la circolazione. Per il resto apportano una certa dose di vitamina E, che funge da antiossidante ed è utile per le difese immunitarie. Stesso discorso per il magnesio, una sostanza che interviene sul metabolismo energetico e funge da ricostituente.

I pistacchi contengono molto sodio nella loro forma più commerciale, per questa ragione andrebbero consumati con estrema moderazione da chi soffre di ipertensione.

Cos’è l’erba aglina?

Questo contorno leggero a base di zucchine arrostite spicca per la capacità di unire semplicità e profondità aromatica. Ciò è dovuto all’uso moderato e intelligente delle erbe. A salire in cattedra c’è soprattutto l’erba aglina, che spicca per un gusto che ricorda l’aglio ma in una versione più delicata e più digeribile. L’erba aglina viene utilizzata soprattutto nella cucina orientale, ma si trova con relativa facilità anche dalle nostre parti. Questo tipo di erba aromatica è facile da coltivare e si adatta bene al contesto mediterraneo.

Nella sua azione aromatica l’erba aglina è sostenuta dal timo, che spicca per l’aroma che unisce freschezza, un tocco leggermente amaro e richiami al succo di limone. Il timo è perfetto sia sulle verdure che sulle carni, partecipando attivamente alla preparazione di contorni, secondi, zuppe e minestre.

FAQ sulle zucchine grigliate

A cosa fanno bene le zucchine?

Le zucchine sono benefiche per la salute in virtù del loro basso contenuto calorico e dell’alto contenuto di acqua, che favorisce l’idratazione. Sono ricche di vitamine A, vitamina C, potassio e fibre, dunque contribuiscono alla digestione, alla salute della pelle e al mantenimento di una pressione del sangue ottimale.

Che spezie mettere con le zucchine?

Le zucchine si abbinano bene con diverse spezie, tra cui basilico, origano, timo, rosmarino, menta e prezzemolo. Anche spezie come aglio in polvere, peperoncino, paprika, cumino e curry possono esaltare il sapore delle zucchine, aggiungendo complessità e gusto ai piatti. In questo caso ho optato per lo zenzero, che aggiunge un gradevole tocco pungente.

Cosa mettere nelle zucchine grigliate?

Nelle zucchine grigliate si possono mettere formaggi come feta e mozzarella, oppure erbe aromatiche fresche, come basilico e prezzemolo. Come condimenti sono indicati l’olio d’oliva, il succo di limone e l’aglio. Anche pomodorini, peperoni, cipolle e funghi si abbinano bene, arricchendo il piatto con sapori e colori.

Cosa mettere sulla griglia per non far attaccare le verdure?

Per evitare che le verdure si attacchino alla griglia basta spennellare la superficie della griglia con olio d’oliva o di semi prima di riscaldarla. Inoltre è utile spennellare le verdure con olio prima di metterle sulla griglia, assicurandosi che siano ben coperte e uniformemente oleate.

Quanti giorni si mantengono le zucchine grigliate?

Le zucchine grigliate si mantengono in frigorifero per circa 3-4 giorni se vengono conservate in un contenitore ermetico. È importante lasciarle raffreddare completamente prima di riporle in frigo. Possono essere consumate fredde o riscaldate leggermente, mantenendo comunque un buon sapore e una consistenza piacevole.

Ricette con zucchine ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (4 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Insalata di ceci ed elicriso

Insalata di ceci ed elicriso, un piatto raffinato...

I ceci, dei legumi perfetti Vale la pena parlare dei ceci, che insieme all’elicriso sono i protagonisti di questa deliziosa insalata. Potremmo definire i ceci come dei legumi perfetti, infatti...

Insalata esotica con granadilla

Insalata esotica con granadilla, un contorno colorato

Le utili proprietà della granadilla L’insalata esotica che stiamo preparando ci da modo di spendere qualche parola sulla granadilla, un frutto poco comune dalle nostre parti ma molto consumato in...

Insalata di fiori di banano con fagiolini

Insalata di fiori di banano con fagiolini, un...

Parliamo dei fiori di banano Vale la pena parlare dei fiori di banano, che sono i veri protagonisti di questa insalata con fagiolini. Il nome non è creativo, ma molto descrittivo. Stiamo parlando...