bg header
logo_print

Insalata di zucchine con feta , leggerezza e bontà

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Insalata di zucchine con feta
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette a basso contenuto di nichel
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 10 min
cottura
Cottura: 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
4.7/5 (3 Recensioni)

L’insalata di zucchine con feta ha come ingrediente principale le zucchine crude. Le avete mai assaggiate? Io le mangio spesso, da sole con olio e limone oppure come primo tagliate a spaghetti con il pesto. Vi sembra strano consumarle così? Vi ricrederete di sicuro leggendo quanto segue!

Ricetta Insalata di zucchine con feta

Preparazione Insalata di zucchine con feta

Mettete a bagno le zucchine in acqua fredda per circa mezz’ora. Con l’aiuto di un pelapatate affettatele a nastro. Tostate i pinoli in forno per qualche minuto. Sbriciolate la feta. Lavate e asciugate le foglie di menta.

In un’insalatiera unite le zucchine, la feta, i pinoli e le olive. Condite con dell’olio e del succo di limone e salate. Servite subito l’insalata zucchine feta menta

Ingredienti Insalata di zucchine con feta

  • 400 gr di zucchine piccole
  • 200 gr. di feta Olympus
  • 100 olive nere denocciolate
  • 40 gr. di pinoli di cedro
  • qualche foglia di menta fresca
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Il succo di un limone
  • un pizzico di  sale 

Perché mangiare le zucchine crude?

Le zucchine sono fatte perlopiù di acqua e quindi hanno davvero poche calorie. Una zucchina media cruda ha 33 calorie, 2,37 grammi di proteine, 6,1 grammi di carboidrati e 2 grammi di fibre. Le fibre regolano la digestione e abbassano il colesterolo. Se siete donne dovreste consumare almeno 25 grammi di fibre al giorno, gli uomini invece almeno 38 grammi.

Le zucchine e le altre verdure a foglia verde scuro sono un’ottima fonte di vitamina A, necessaria per la crescita e lo sviluppo delle funzioni del sistema immunitario. Una zucchina media ha 392 UI di vitamina A. Agli uomini ne servono 3000 UI e alle donne 2333. Hanno anche vitamina C, un potente antiossidante.

Mettere le zucchine crude nell’insalata di zucchine e feta permette di assumere il potassio, un minerale essenziale perché tutti gli organi del nostro corpo funzionino, così come i tessuti e le cellule. Una zucchina di medie dimensioni fornisce 512 mg di potassio. Noi adulti dobbiamo consumarne 4700 mg al giorno. Un altro minerale importante che contengono è il fosforo, che costituisce le ossa e le membrane cellulari.

Insalata di zucchine con feta

Scelta e conservazione: ecco cosa fare!

Quando andate a comprare le zucchine sceglietele dure e pesanti per le loro dimensioni. Quelle fresche sono luminose e lucide, senza graffi e non ammaccate. Conservatele in una busta di plastica in frigo per una settimana. Non tagliatele se non dovete usarle o congelarle.

Ne avete comprato troppe o volete sempre averne un po’ per le emergenze? Fate come me: lavatele e asciugatele, spuntatele e tagliatele lateralmente in parti da circa mezzo cm.

Sbollentatele per tre minuti in acqua prima del congelamento per farle durare più a lungo, così non perdono nemmeno le sostanze nutritive e il gusto. Fatele raffreddare sotto l’acqua fredda, asciugatele e conservatele in bustine o contenitori appositi per il freezer in modo che non si rompano per un anno.

Potete grattugiarle o tagliarle a cubetti o in altri modi per metterle nell’insalata di zucchine con feta, come vi sto per mostrare nella ricetta. Esistono degli attrezzi da cucina appositi che le tagliano a spirale per fare gli spaghetti o fini per poi grigliarle ad esempio senza problemi. Sono ottime anche al vapore o gratinate, ripiene, nella pasta o nel riso, ma scommetto che le sapete già fare così. Provate questa ricetta invece!

È un’insalata che vi consiglio assolutamente perché mi piace molto l’abbinamento degli altri ingredienti con le zucchine crude.

Le zucchine sono fra gli alimenti a basso contenuto di nichel e oramai posso mangiarle tre volte a settimane quando arriva la stagione!! Il mercoledi sera, il sabato sera e la domenica.

Via lascio alcune idee per utilizzare le zucchine

Sformato di zucchine, un piatto buono e veloce da preparare

Timballo di zucchine al forno, un pasto completo ed esotico

Frittata di zucchine, un classico della cucina italiana

Ricette insalate ne abbiamo? Certo che si!

4.7/5 (3 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Insalata estiva di pollo

Insalata estiva di pollo, una ricetta leggera e...

Insalata estiva di pollo per nutrire con leggerezza L’insalata estiva di pollo che vi presento qui è molto leggera. Infatti, tranne per il pollo, fa esclusivo riferimento agli alimenti vegetali....

Pasta fredda estiva

Pasta fredda estiva, una versione light ma ricca...

Una ricetta per saziarsi e rimanere leggeri Tra i punti di forza di questa pasta fredda estiva, come ho già accennato, spicca l’abbondanza e la varietà degli ingredienti. A dare un buon...

Insalata di ceci ed elicriso

Insalata di ceci ed elicriso, un piatto raffinato...

I ceci, dei legumi perfetti Vale la pena parlare dei ceci, che insieme all’elicriso sono i protagonisti di questa deliziosa insalata. Potremmo definire i ceci come dei legumi perfetti, infatti...