Crumble di fragole e lamponi: il dessert allegro

Crumble di fragole e lamponi: il dessert allegro. Chi lo dice che per consumare frutta tipicamente estiva quali fragole e lamponi si debba attendere necessariamente l’estate?

Il mercato oggi ci offre frutta ad ogni stagione, per cui chi intendesse darsi alla preparazione di dessert golosi e stuzzicanti dovrà limitarsi ad acquistare un po’ di fragole, magari combinandole con frutti di bosco quali lamponi, i più graditi in assoluto in termini di dolcezza.

Fragole e lamponi sono poi, al di là delle loro preziose caratteristiche nutrizionali, anche particolarmente gradevoli all’aspetto. Entrambi di colore rosso intenso, sono in grado di portare allegria in ogni circostanza.

Non è un caso che il crumble di fragole, oltre che ad essere un dolce estremamente goloso, è anche bello!

Fragole: la superlativa miniera di antiossidanti naturali

Amatissime dai bambini, le fragole rappresentano in assoluto il frutto emblema dell’allegria.

Esse però celano delle proprietà sorprendenti assolutamente inattese, che le rendono degne di essere privilegiate quanto a virtù salutari: basti pensare che il loro potere antiossidante supera di 20 volte quello di altri alimenti e il loro contenuto di vitamina C è superiore addirittura a quello contenuto negli agrumi.

Cibi che mantengono giovani? Si, non è fantascientifico credere che trattasi di frutti dal potere anti-age grazie ai quali poter preservare la bellezza della nostra pelle e la salute e l’integrità del nostro organismo nel suo complesso considerato.

Lamponi: la dolcezza della frutta in tutta la sua pienezza

Succosi e golosi a tal punto da eguagliare il piacere provato mangiando un dolcetto, non è esagerato considerare i lamponi quali frutti rossi più irresistibili che la nostra alimentazione conosca.

I lamponi, grazie al loro elevato contenuto di vitamina C, sono noti per le loro proprietà antinfiammatorie soprattutto a vantaggio delle vie respiratorie, come dimostrato da recenti studi scientifici.

I lamponi per altro ben si prestano, forse meglio di tanta altra frutta, alla preparazione del crumble, piatto di origine inglese caratterizzato da un preparato fatto di frutta e zucchero e ricoperto da un impasto friabile fatto di burro, zucchero e farina.

Riveliamo di seguito ingredienti e preparazione di questo dolcetto eccezionale: il crumble di fragole e lamponi.

Ed ecco la ricetta del Crumble di fragole e lamponi

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr fragole
  • 300 gr lamponi
  • il succo di 1 arancia 
  • 30 gr zucchero di cocco
  • 1 cucchiaino maizena

Per il crumble

  • 95 gr zucchero di canna
  • 105 gr farina di grano saraceno
  • 100 gr farina di mandorle
  • 110 gr burro chiarificato

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Tagliate il burro a dadini.

Per il crumble riunite in una terrina lo zucchero di cocco, le farine e il burro freddo a dadini. Con le dita mescolate il tutto finché non si formeranno delle briciole.

Lavate le fragole, togliete il picciolo e tagliate a metà. Conservatene qualcuna intera per la decorazione.

Lo stesso fate con i lamponi. In una terrina mescolate i 30 gr. di zucchero di cocco, il succo d’arancia e un 1 cucchiaio di maizena.

Mettete la frutta in una pirofila. Cospargete con il composto e il crumble preparato e versate sulla frutta e infornate per 30 minuti circa.

Sfornate, fate riposare alcuni minuti e servite tiepido. Potete arricchire il tutto con delle palline di gelato. Alla frutta potete aggiungere anche i ribes e le more.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

printfriendly pdf button nobg md Crumble di fragole e lamponi: il dessert allegro

Condividi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *