Confettura di ananas

Tempo di preparazione:

Questa è una ricetta che adoro preparare per tre motivi: la prima è che nei negozi trovo marmellate sempre con gli stessi frutti e soltanto una volta l’avevo notata ma costava un patrimonio, la seconda perchè quando la faccio la mangia tutta la famiglia senza brontolare e l’ultima perchè sono sicura di cosa mangio e di che prodotti uso.

Inoltre è a ridotto contenuto di zucchero e ricca di fibra. Ma non solo…. è adatta per chi come me è intollerante al nichel………..

Io ho aggiunto il rosmarino, ma nulla vieta di sostituirlo con una bacca di vaniglia, una stecca di cannella, del gin, del rhum. Come pentola, fra le pentole che posso usare, ho scelto l’wok.

Ingredienti:

  • 1 ananas,
  • il succo di 2 lime,
  • 250 gr. di zucchero di canna bianco
  • 1 rametto di rosmarino

Preparazione:

Pulite, lavate e tritate il rametto di rosmarino molto fine. Prendete l’ananas e togliete la buccia esterna e tagliatelo a metà, cosi potete togliere anche la parte dura interna.

Tagliatelo a pezzetti, metteteli in una pentola con due bicchieri di  acqua e fate cuocere per circa mezz’ora, dopo di chè aggiungete lo zucchero, il succo di lime e il rosmarino.

Fate cuocere finché non avrete raggiunto la consistenza che desiderate ottenere.

Mentre il vostro composto è ancora caldo, mettetelo nei vasetti che avrete già sterilizzato.

Aspettate un quarto d’ora prima di chiudere i vasetti e metteteli capovolti fino a quando non si sono completamente raffreddati. Conservateli in un luogo fresco e asciutto per almeno 2/3 settimane prima di degustarli.

Condividi!