Crostata con ananas e pistacchio: dolci tentazioni!

A merenda o a colazione… questa è la giusta soluzione!.

Crostata con ananas e pistacchio: dolci tentazioni!. Avere pronto a casa un dolce fatto in casa, fresco, genuino e magari alla frutta è un piacere cui non sappiamo rinunciare. Questa crostata morbida con ananas e pistacchio è una delizia senza glutine e senza lattosio che possiamo concederci in qualsiasi momento della giornata. A partire dal mattino per una buona prima colazione, cerchiamo di cominciare la giornata col piede giusto. Una fetta di torta home made è un must che possiamo scegliere con cosa accompagnare tra tè, latte, caffè, frullato, yogurt o succo di frutta. Il nostro abbinamento preferito è proprio con un bel bicchiere di succo d’ananas o magari con del latte di cocco, sapori esotici che si sposano alla perfezione con questo morbido dessert.

Ma perché accontentarci? Anche a metà mattina o metà pomeriggio, quando la fame comincia a farsi sentire, ecco che questo dolce pronto diventa una risorsa inestimabile. Grandi e piccini adorano questa crostata morbida, arricchita da una deliziosa crema d’ananas e granella di pistacchi. Un connubio davvero speciale, lieve croccantezza e cremosità che si avvertono ad ogni morso, su di una base morbida e profumata.

Crostata con ananas e pistacchio

Crostata morbida con ananas e pistacchio, il dessert che cercavate!

Come al solito sfogliate decine di ricette alla ricerca di un dolce sfizioso, goloso e leggero al punto giusto? Un dessert deve essere una piccola tentazione e qualche concessione agli zuccheri dobbiamo pur farcela di tanto in tanto. Questa crostata morbida con ananas e pistacchio però non ci pone troppi sensi di colpa. Il buono della frutta e le proprietà nutrizionali dell’ananas, offrono – fin dal primo assaggio – energie nuove ed allegria. Questo frutto, dalle origini tropicali, aiuta il nostro organismo a sgonfiarsi e liberarsi dei liquidi in eccesso, per questo ci sembra di concederci una golosità che al tempo stesso non ci appesantisce troppo.

Con l’ananas, dolcezza si pesantezza no!

Una nota doverosa per tutto il pubblico femminile in ascolto: l’ananas aiuta a ridurre la cellulite! Un motivo in più per consumarne il più possibile ed in tutti i formati. Già da tempo tra le nostre buone abitudini alimentari quotidiane abbiamo introdotto le chips di frutta essiccata ed in particolare quelle di ananas da gustare come spuntino.

Con questo dessert aggiungiamo qualche caloria in più certamente, ma davvero ne vale la pena! Mangiando ananas ci assicuriamo tutto il suo nutrimento e mangiandola in formato dessert facciamo bene anche al nostro umore! 

Crema all'ananaso

Ed ecco la ricetta della crostata morbida con ananas e pistacchio:

Ingredienti per una crostata:

  • 120 gr. di tuorlo
  • 120 gr. di albume
  • 60 gr. di uova intere
  • 130 gr. d’olio di semi di girasole
  • 100 gr. di fruttosio
  • 180 gr. di zucchero di canna
  • 140 gr. di amido di mais
  • 80 gr. di farina d’amaranto
  • 70 gr. d’amido di mais
  • 5 gr. di guar
  • 1 gr. di sale
  • 200 gr. di ananas candito
  • 30 gr. di vodka
  • 50 gr. di granella di pistacchio

Ingredienti per la crema di ananas:

  • 500 gr. di succo di ananas fresco senza zucchero aggiunto
  • 60 gr. di amido di riso
  • 1/2 baccello vaniglia
  • 100 gr. di zucchero di cocco solido
  • 20 gr. di olio di riso
  • 1 gr. di sale

Preparazione:

Frullate i tuorli con le uova intere ed aggiungete poco per volta olio di semi di mais e sale, fino a formare una maionese. Aggiungete l’amido di mais setacciato ed il fruttosio. A parte, montate lo zucchero di canna con gli albumi ed il guar fino ad ottenere una meringa. Unite poi l’ananas candito e tritato alla vodka, attendendo che venga assorbito. Unite l’impasto della meringa a quello simile alla maionese, alternando un po’ di farina ed ananas. Impastate fino ad ottenere un composto il più omogeneo possibile. In uno stampo da crostata, imburrato ed infarinato, versate il composto e spolverizzate con della granella di pistacchi. Infornate il tutto per circa 35 minuti.

Passate poi a preparare la crema. Unite amido, zucchero e sale. Aggiungete ananas, olio e vaniglia, mescolando per evitare la formazione di grumi. Portate il tutto in ebollizione e poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Una volta addensata, usate questa crema di ananas come una normale crema pasticcera. Assemblate dunque il dolce. Create un piccolo incavo nella base e versatevi la crema pasticcera. Decorate con fette d’ananas fresco, ananas sciroppato ed ananas candito. Terminate il tutto con una spolverata di granella di pistacchi.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *