bg header
logo_print

Biscotti di cioccolato di Harry Potter: dei dolci deliziosi

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Biscotti al cioccolato e burro di arachidi
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (1 Recensione)

Biscotti di cioccolato e burro di arachidi, semplicemente irresistibili

Oggi vi presento i biscotti di cioccolato e burro di arachidi. Gli appassionati della saga di Harry Potter li avranno riconosciuti, sono i biscotti che compaiono nel primo libro, “Harry Potter e la pietra filosofale”. Nello specifico, Harry, Ron ed Hermione li utilizzano come esca per attirare il cane a tre teste, che ostacola il loro cammino nella sala del gigante. Il cane ci casca in pieno e i tre possono passare all’indovinello suggestivo.

I biscotti di cioccolato e burro di arachidi sono una ricetta interessante anche nella realtà. In primis perché sono realizzati senza farina. In secondo luogo perché sono di cioccolato. Quest’ultimo ricopre un ruolo fondamentale e funge non già da ripieno o da elemento insaporente, ma da ingrediente per l’impasto. Nonostante queste peculiarità, i biscotti di cioccolato sono facili da fare, permettendo persino un coinvolgimento dei più piccoli nella loro preparazione.

Ricetta biscotti di cioccolato di harry potter

Preparazione biscotti di cioccolato di harry potter

  • Per preparare i biscotti di cioccolato e burro di arachidi iniziate riscaldando il forno a 180 gradi e foderando una teglia con la carta da forno.
  • In una ciotola versate il burro d’arachidi, lo zucchero, l’uovo e l’estratto di vaniglia. Mescolate fino a ottenere un impasto uniforme.
  • Incorporate il bicarbonato di sodio, il cioccolato fondente e mescolate con cura.
  • Con un cucchiaio prelevate pezzi di impasto e, a partire da questi, formate delle palline. Adagiate le palline sulla taglia schiacciandole con il dorso di una forchetta.
  • Cuocete i biscotti al forno per 10-12 minuti (devono dorarsi).
  • Infine, lasciate raffreddare e servite.

Ingredienti biscotti di cioccolato di harry potter

  • 250 gr. di burro d’arachidi
  • 200 gr. di zucchero
  • 1 uovo
  • 5 gr. di bicarbonato di sodio
  • 100 gr. di cioccolato fondente
  • 5 ml. di estratto di vaniglia

Biscotti di cioccolato di Harry Potter, dei dolcetti deliziosi senza farina

Come ho già accennato, i biscotti di cioccolato di Harry Potter sono privi di farina. Si tratta di un dettaglio importante, poiché li qualifica come biscotti per celiaci (pur essendo ottimi anche per tutti gli altri). L’approccio è senz’altro particolare, in quanto nella maggior parte dei casi si utilizzano farine alternative: farina di riso, di grano saraceno, fonio, sorgo, teff etc.

La farina è comunque sostituita egregiamente dal connubio tra cioccolato e burro di arachidi, che garantisce un certo corpo e una buona amalgama. Fondamentale è anche la funzione “legante” dell’uovo. Senza dimenticare il bicarbonato di sodio, che contribuisce ad aumentare il volume dei biscotti e a renderli più morbidi internamente.

Cosa sapere sul burro di arachidi

Vale la pena approfondire il discorso sul burro d’arachidi, che come abbiamo visto è un ingrediente fondamentale di questi biscotti di cioccolato di Harry Potter. In un certo senso è il loro tratto distintivo, che segna la differenza con gli altri biscotti.

Il burro d’arachidi è il composto che si ottiene dalla macinazione degli arachidi. La sua consistenza cremosa, che gli vale il riferimento al burro propriamente detto, è dovuta alla percentuale di grassi nelle arachidi, che è di gran lungo superiore alla media. Questo tipo di burro si presenta con un colore marrone chiaro, inoltre propone un sapore ricco e intenso, che rappresenta tutto l’aroma delle arachidi tostate.

Il burro d’arachidi è poco consumato dalle nostre parti, mentre è un must nel mondo anglosassone. Viene impiegato come spalmabile per toast e per il semplice pane, ma può essere impiegato per i piatti salati e per le ricette di pasticceria.

Il burro d’arachidi è molto calorico, infatti sfiora le 600 kcal per 100 grammi. Ciò è dovuto all’abbondanza di grassi sani, importanti per la salute del cuore. Per il resto, contiene un’elevata qualità di proteine e una certa varietà di vitamine e sali minerali.

Biscotti al cioccolato di Harry Potter

Gli altri aromi dei biscotti di cioccolato di Harry Potter

La lista di ingredienti dei biscotti di cioccolato di Harry Potter non comprende chissà quali aromi. La verità è che i biscotti di cioccolato sono buoni così come si trovano. L’intensità del cioccolato crea un delizioso connubio con la morbidezza quasi dolce del burro d’arachidi. Il tutto viene arricchito da qualche goccia di estratto di vaniglia, che ammorbidisce ulteriormente l’impasto e introduce un altro elemento dolce (oltre lo zucchero).

Non temete per la linea, la vaniglia è meno calorica di quanto si pensa, almeno se si considerano le dosi minime che abitualmente vengono impiegate.

Al di là di questa considerazioni è possibile apportare qualche modifica e abbondare con le spezie. Ovviamente dovreste utilizzare esclusivamente spezie da pasticceria. Ecco qualche idea a tal proposito.

Cannella. E’ la spezia da pasticceria per eccellenza. Spicca per il sapore dolce e intenso, che dona un carattere delicato a impasti e creme. E’ mediamente pesante, dunque potete utilizzarla in quantità importanti.

Noce Moscata. E’ una spezia particolare, in quanto é molto pungente ma anche versatile, adatta sia ai piatti salati che ai piatti dolci. Va utilizzata in quantità minime, in quanto é molto coprente ed ha effetti allucinogeni.

Chiodi di garofano. Altra spezia per la pasticceria, garantisce un tocco esotico e quasi floreale agli impasti.

Cardamomo. Questa spezia ha un sapore dolce, leggermente piccante e aromatico con note di agrumi e menta. È particolarmente diffusa nella cucina indiana, anche se trova cittadinanza dalle nostre parti. Il cardamomo può essere utilizzato intero o macinato, inoltre viene spesso aggiunto a biscotti, pane, torte e dolci a base di riso per conferire un carattere complesso ed esotico.

Infine, per quanto concerne la guarnizione, vi consiglio di rinunciarvi. Certo, potreste essere tentati di creare una copertura in cioccolato, ma così facendo stravolgerete la ricetta e coprirete il sapore (tutto sommato delicato) del burro d’arachidi.

FAQ sui biscotti di cioccolato

Cosa contengono i biscotti al cioccolato?

I biscotti al cioccolato possono contenere una vasta gamma di ingredienti e aromi. Quelli che vi presento qui contengono il cioccolato fondente, il burro di arachidi, un uovo, un po’ di bicarbonato e un po’ di estratto di vaniglia. Sono quindi privi di farina.

Quante calorie ci sono in un biscotto al cioccolato?

In un biscotto al cioccolato classico e di medie dimensioni ci sono circa 50 kcal. In questo caso le kcal salgono a 60-70. A incidere è soprattutto il burro d’arachidi.

Quanto tempo si possono conservare i biscotti fatti in casa?

Se sono ben chiusi all’interno di un contenitore ermetico, i biscotti possono durare anche 6-7 mesi.

Ricette di biscotti ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Granita al tamarindo

Granita al tamarindo, la ricetta ottima per la...

Un focus sul tamarindo Il tamarindo, usato per preparare questa deliziosa granita, è un frutto esotico originario delle zone tropicali dell’Africa Orientale e dell’Asia. Dalle nostre parti non...

Torta di anguria

Torta di anguria, un dessert alla frutta fresco...

Un dessert ricco di frutta Più che una torta di anguria questa è una torta di frutta, infatti oltre all’anguria troviamo frutti esotici come l'ananas e il kiwi, che spiccano per le tonalità...

Tiramisù all’anguria

Tiramisù all’anguria, un dolce gustoso perfetto per l’estate

Come si fa il tiramisù all’anguria Nonostante le peculiarità del tiramisù all’anguria la ricetta è molto semplice. Si tratta di comporre gli strati alla maniera tradizione: savoiardi...