bg header
logo_print

Dolce al cucchiaio con pistacchi, un dessert raffinato

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Dolce al cucchiaio con pistacchi
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
5/5 (1 Recensione)

Dolce al cucchiaio con pistacchi e meringhe, un dolce semplice ed elegante

Oggi prepariamo il dolce al cucchiaio con pistacchi e meringhe, un dessert speciale che alterna componenti cremose a elementi croccanti. E’ abbastanza grasso, è vero, ma è in grado di allietare il fine pasto o dare vita a una merenda ricca e soddisfacente. Si prepara con una manciata di ingredienti molto reperibili e abbinati in modo da valorizzarsi l’uno con l’altro.

Il dolce al cucchiaio con pistacchi e meringhe è molto semplice da realizzare. Si tratta di preparare una crema al mascarpone classica, da alternare con delle meringhe sbriciolate (che fungono anche da base), pistacchi e crema al pistacchio. Vi consiglio di preparare il dolce al cucchiaio quando avete ospiti a casa, vi permetterà di regalare loro una vera e propria esperienza gastronomica, che coinvolge il palato e gli occhi.

Ricetta dolce al cucchiaio con pistacchi

Preparazione dolce al cucchiaio con pistacchi

Per preparare il dolce al cucchiaio con pistacchi e meringhe procedete in questo modo.

  • Versate in una ciotola la panna e lo zucchero a velo. Poi mescolate e montate con le fruste elettriche, infine aggiungete il mascarpone e mescolate ancora.
  • Riducete in briciole grossolane le meringhe e ponetele sul fondo di quattro bicchieri, poi adagiate uno strato di composto alla panna e un po’ di pistacchi sbriciolati. Infine, stendete uno strato di crema di pistacchio.
  • Aggiungete un altro po’ di meringa sbriciolate e a seguire la crema al pistacchio, altre briciole di meringa e altri pistacchi tritati.
  • Lasciate riposare in frigo per un’ora e infine servite.

Ingredienti dolce al cucchiaio con pistacchi

  • 200 ml. di panna fresca consentita
  • 100 ml. di mascarpone consentito
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 6-7 meringhe
  • 30 gr. di pistacchi tritati grossolanamente
  • q. b. di crema di pistacchio.

Cosa sapere sui pistacchi

I pistacchi giocano un ruolo di primo piano in questo dolce al cucchiaio. Vengono sbriciolatati e posti come strato croccante, inoltre vengono applicati anche come crema di pistacchio, grazie alla quale compongono uno strato morbido e brillante. I pistacchi concorrono a rendere il dolce più saporito, aromatico e stuzzicante. Sulla bontà dei pistacchi c’è poco da dire, in quanto è ben conosciuta.

Pochi sanno, però, che i pistacchi fanno anche bene alla salute. Certo, apportano molte calorie (quasi 600 kcal per 100 grammi), ma ciò è dovuto all’abbondanza di acidi grassi omega tre che fanno bene al cuore e aiutano ad abbassare il colesterolo cattivo. I pistacchi sono anche ricchi di sali minerali come potassio, magnesio e rame. Quest’ultimo aiuta il corpo ad assorbire il ferro e quindi regola il grado di ossigenazione del sangue. Infine, i pistacchi contengono il betacarotene, una sostanza antiossidante e antitumorale, capace di stimolare l’assorbimento della vitamina A.

Il mascarpone fa male?

La componente cremosa di questo dolce al cucchiaio con pistacchi è garantita da un composto al mascarpone. Il composto è frutto dell’unione tra zucchero, panna e mascarpone. Molti potrebbero storcere il naso a causa della presenza di questo alimento, in quanto si pensa che sia troppo grasso e che faccia male. Che sia grasso non c’è dubbio, ma lo è meno di altri derivati del latte. Giusto per dare l’idea è più grasso del Parmigiano ma meno del burro.

Il mascarpone non è dannoso se si escludono i “pericoli” per la linea, d’altronde contiene tutte le sostanze nutritive del latte. Inoltre è privo di lattosio, quindi può essere consumato in sicurezza anche da chi soffre di intolleranza a questa sostanza.

Come preparare le meringhe per il dolce al cucchiaio con pistacchi

Altri ingredienti fondamentali per questo dolce al cucchiaio con pistacchi sono le meringhe. Queste vanno sbriciolate, inserite sulle base e tra gli strati intermedi. In questo modo donano corpo e croccantezza alla ricetta, dando vita a un contrasto molto interessante tra elemento solido ed elemento cremoso. Potete acquistare le meringhe già pronte, ma vi consiglio di prepararle in casa per trarre maggiori soddisfazioni e avere pieno controllo sul sapore e sul grado di genuinità.

Dolce al cucchiaio con pistacchi

Le meringhe sono tra i dolci più semplici da realizzare, infatti sono composti solo da zucchero e albumi. Tuttavia, esistono alcuni accorgimenti che vi garantiranno un risultato perfetto. Il riferimento è soprattutto alla corretta proporzione tra gli ingredienti, in genere lo zucchero deve pesare il doppio degli albumi.

Un altro consiglio è di prestare attenzione all’estrazione dell’albume. Il rischio più grande, che impedisce la “montata”, è quello di incorporare un po’ di tuorlo nella soluzione. Infine, occhio alla cottura: al di là del minutaggio consigliato, le meringhe sono pronte quando si staccano dalla carta forno senza difficoltà.

Una ricetta per chi soffre di intolleranze alimentari?

Giunti a questo punto vale la pena chiedersi: il dolce al cucchiaio con pistacchi e meringhe può essere consumato da chi soffre di intolleranze alimentari? Per rispondere a questa domanda è necessario distinguere tra le varie patologie. Chi soffre di celiachia non ha nulla da temere da questa ricetta, infatti non contiene alcun ingrediente cerealicolo e quindi non apporta nemmeno un grammo di glutine.

Discorso diverso per chi soffre di intolleranza al lattosio. Come abbiamo visto il mascarpone ne è privo, ma la panna no. La soluzione è però dietro l’angolo, basta utilizzare una panna fresca delattosata. Il sapore dei prodotti delattosati è identico a quello dei “prodotti originali”, si avvertirà soltanto una leggera nota dolce dovuta al processo di rimozione del lattosio.

Semaforo rosso, invece, per i sensibili e gli allergici al nichel. I pistacchi, infatti, sono pieni dell’allergene e non si segnalano produttori in grado di realizzare pistacchi nichel-free.

FAQ sul dolce al cucchiaio con pistacchi

Come servire un dolce al cucchiaio?

I dolci al cucchiaio sono serviti in coppette o bicchieri. Questi ultimi sono più larghi rispetto ai bicchieri da bibite e spesso più eleganti.

Quali dolci si mangiano con il cucchiaio?

Possono essere considerati “al cucchiaio” tutti i dolci che vantano una consistenza molto morbida, stile mousse, e quindi generalmente privi di impasto.

Quali sono i cucchiaini da dolce?

Il classico cucchiaino da dolce è in genere abbastanza grande, pur presentando spesso un manico lungo. La coppa è tondeggiante e più concava rispetto alla coppa dei cucchiaini da tè.

Ricette di dolci al cucchiaio ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Rotolini di piadina con nutella e banana

Rotolini di piadina con nutella e banana, ottimi...

Le numerose varianti dei rotolini di piadina ripieni La nutella è tra gli ingredienti protagonisti di questi rotolini di piadina. E’ una soluzione facile per ottenere un ripieno gustoso e...

Barfi di anacardi

Barfi di anacardi, una variante del celebre dolce...

Barfi di anacardi, una delizia da gustare I barfi di anacardi sono più buoni dei barfi classici, in quanto sono più ricchi di sapore. Gli anacardi sono infatti tra la frutta a guscio più...

Rose Soan Papdi

Ricetta Rose Soan Papdi: un dolce indiano colorato...

Rose Soan Papdi: una ricetta per chi soffre di intolleranze alimentari Tra i tanti pregi della ricetta del Rose Soan Papdi spicca la piena compatibilità con chi soffre di celiachia e con gli...