bg header

Rotolini di pesce spada per mangiare sano e con gusto

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Rotolini di pesce spada

Rotolini di pesce spada, un secondo piatto sano

È fondamentale mangiare sano, ma è altrettanto importante mangiare bene, e con i rotolini di pesce spada tutto ciò è possibile. Sono un secondo piatto di pesce da gustare come ricco e delicato antipasto durante una cena formale, per festeggiare qualche ricorrenza, o per un appuntamento romantico con la vostra dolce metà.

L’affumicatura del pesce spada si sposa alla perfezione con la burrosità ed il sapore pieno dell’avocado. La nota fresca data dalla menta e quella aromatica dell’erba cipollina, sono esaltate dal gusto naturalmente aspro del lime. Non è un capolavoro di sapori?

Per non parlare dell’impiattamento, tanto semplice quanto elegante: utilizzare un filo d’erba cipollina per fermare i nostri rotolini di pesce spada è stata proprio una bella idea!

Il pesce spada fa bene alla vista

Si dice che la “la salute passa per la bocca” ed è vero! Quando si pensa all’alimentazione di tutta la famiglia è molto importante conoscere i prodotti che si portano a tavola e le loro caratteristiche nutrizionali.Tutti sanno, ad esempio, che il pesce spada, come tutti i prodotti del mare, fa bene alla memoria. Ma sapevate che fa bene anche alla vista?

Neanche io ne ero a conoscenza, ne sono venuta a conoscenza quando ho iniziato la mia collaborazione con Clinica Baviera, Istituto Oftalmico Europeo leader nella correzione dei difetti visivi come miopia, ipermetropia ed astigmatismo.È un centro che prende sul serio i problemi della vista e che si occupa, non solo di curarli, ma anche di prevenirli in tutti i modi possibili.

Prendersi cura di noi stessi e di chi amiamo è davvero importante, ed è bene affidarsi a degli specialisti come i medici di Clinica Baviera.

È stato dimostrato che il pesce spada, contenendo elevati quantità di Omega-3, previene la degenerazione maculare, una patologia della retina che sopraggiunge con l’avanzare dell’età.

Questo alimento è anche ricco di vitamine A, B, e sali minerali come il potassio (che aiuta i reni ad eliminare le tossine), il ferro (per stimolare le funzioni del fegato), il calcio (per rinforzare i denti e le ossa) ed il fosforo ( importante per la memoria).Mentre il livello di grassi e carboidrati è quasi del tutto assente, ciò significa che è indicato per chi è a dieta.

Una farcia gustosa per i rotolini di pesce spada

Per dare morbidezza e contrasto ai nostri rotolini di pesce spada, ho scelto una farcia all’avocado e pomodorini. Originario del Sud America, l’avocado è un frutto antichissimo, basti pensare che addirittura gli Atzechi ne erano ghiotti. Tutt’oggi è molto apprezzato, non solo per il suo gusto particolare e pieno, ma anche per le sue proprietà nutritive.

È, infatti, una fonte di sali minerali come calcio e potassio, ed è anche ricco di fibre e grassi monoinsaturi, che favoriscono il mantenimento della normale fluidità del sangue e riequilibrano il livello di “colesterolo cattivo”.Questo frutto tropicale così buono è anche fonte di vitamine A, B, D, E, K e H.

Non possiamo proprio rinunciarvi, ma sapete come capire quando è maturo? Vi svelo un trucchetto: dovete toccarlo. Se, quando lo premete leggermente, è morbido al tatto, significa che è buono.Se vi siete sbagliati e ne avete comprato uno ancora acerbo, non disperate: vi basterà chiuderlo in un sacchetto di carta e tenerlo a temperatura ambiente per qualche giorno, ed il gioco è fatto!

Ingredienti per 4 persone

  • 200 gr. di pesce spada affumicato a fette
  • 1 avocado maturo
  • 2 lime
  • 8 pomodori datterini
  • 2 cucchiai di senape dolce consentita
  • 1 rametto di menta
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • qualche filo di erba cipollina
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

Preparare i rotolini di pesce spada è molto semplice e veloce, vediamo insieme come fare.

Per prima cosa, mondate e tagliate l’avocado a tocchetti. In una ciotola, aiutandovi con una forchetta, schiacciate l’avocado fino ad ottenere una crema, quindi unitevi i pomodori datterini tagliati a dadini, il succo di mezzo lime, l’olio, la senape ed un pizzico di sale.

Mescolate il tutto in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Quando sarete soddisfatti del risultato ottenuto, suddividete la farcia sulle fette di pesca spada ed arrotolatele a mo’ di involtino.

Utilizzare un filo d’erba cipollina per fermarle e servite in tavola, guarnendo con il lime tagliato a fettine sottili, la menta tritata ed il pepe rosa.  Et voilà…i rotolini di pesce spada sono pronti!

Buon appetito!

3.3/5 (3 Recensioni)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con Clinica Baviera

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Crostini di foie con melone bianco

Crostini di foie con melone bianco, un antipasto...

Quale foie utilizzare per avere dei deliziosi crostini maigre Non vi sarà sfuggito il termine “maigre” al posto del classico crostino di foie gras. Ebbene, non si tratta di un errore, ma del...

Arepas con perico venezuelano

Arepas con perico venezuelano, uno spuntino perfetto

Storia e importanza delle arepas in Venezuela Le arepas vantano una storia molto lunga. L'arepa è originaria del Venezuela, in quanto veniva preparata in epoca pre-colombiana dalle popolazioni...

Bruschette di pane danese con cervo

Bruschette di pane danese con cervo, un piatto...

Cosa sapere sulla carne di cervo Un altro protagonista di queste bruschette di pane danese è il cervo. A tal proposito vi consiglio di utilizzare la carne per arrosto, che è in genere più morbida...

logo_print