Croccante e morbido: salmone in crosta

salmone in crosta
Commenti: 1 - Stampa

Ogni occasione è quella giusta per preparare il salmone in crosta. Chi ama il pesce non può fare a meno di amare la ricetta del salmone in crosta. Delicato e croccante, morbido e gustoso, questo secondo piatto è l’ideale per qualunque occasione e, volendo, può anche essere servito come uno sfizioso antipasto, rivelandosi ogni volta un abbraccio di sapori unici e un’ottima fonte di nutrienti.

Questa ricetta semplice e sfiziosa può essere preparata con facilità e in maniera rapida, permettendovi ogni volta di portare in tavola una pietanza dalle inconfondibili proprietà organolettiche e benefiche. Ecco tutte le ragioni per provarla al più presto e qualche consiglio da non sottovalutare!

Il salmone in crosta: gustoso e nutriente, dentro e fuori

Questo piatto è molto speciale e riesce a conquistare sia gli adulti che i bambini. Gran parte del merito di tutto questo va ovviamente all’ingrediente principale, ovvero il salmone. Quest’ultimo è un alimento ricco di proteine magre e grassi sani, capace di far gioire il palato ma anche l’organismo. Infatti, grazie alle sostanze in esso contenute, propone innumerevoli proprietà benefiche, di cui possiamo godere sia quando lo portiamo in tavola fresco che quando lo scegliamo affumicato.

Pertanto, il salmone in crosta può garantirci un elevato nutrimento per una quantità non troppo elevata di calorie (non a caso, si rivela l’ideale anche per coloro che stanno seguendo un regime alimentare ipocalorico). Nello specifico, è utile considerare che si tratta di un pesce ricco di omega-3: acidi grassi essenziali per il nostro organismo, in grado di ridurre i livelli di colesterolo cattivo nel sangue, di rallentare il naturale processo di invecchiamento del nostro corpo e di prevenire i tumori.

salmone in crosta

Questi grassi sani sono inoltre ottimi per il trattamento dell’osteoporosi e per rinforzare le nostre capacità cognitive, ma possono offrire persino un interessante effetto antidepressivo. In più, non dobbiamo dimenticare che il salmone è un alimento povero di sodio, ma ricco di vitamina D (essenziale per promuovere l’assorbimento del calcio e la mineralizzazione dell’apparato scheletrico), di vitamina B6 e B12, di selenio e fosforo. In pratica, possiamo affermare che il salmone ci propone un fantastico apporto nutrizionale.

Consiglio finale: ecco l’ingrediente ideale per la preparazione del salmone in crosta

Come avrete capito, il salmone è un cibo perfetto sotto molti punti di vista. Tuttavia, per godere appieno delle sue proprietà organolettiche e nutritive, è necessario puntare ad un prodotto di elevata qualità. A questo proposito, è consigliabile effettuare una selezione molto attenta prima di portare in tavola questa pietanza.

Lo consigliamo perché si presenta come l’ingrediente ideale per la preparazione della ricetta del salmone in crosta in quanto non è mai troppo salato e vanta di un’affumicatura speciale ed equilibrata che non altera il gusto inconfondibile e il carattere di questo pesce. Insomma, a voi la scelta e buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

  • 1 rotolo pasta sfoglia consentita
  • 400 gr filetto di Salmone
  • un porro
  • una zucchina
  • l’ albume di 1 uovo
  • 2 cucchiai olio extravergine oliva
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

Lavate e mondate il porro e la zucchina e affettateli a rondelle. Versate nel bicchiere del frullatore con l’olio e un pizzico di sale. Frullate il tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Prendete il filetto e insaporitelo con una spolverata di sale e pepe.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia, e spalmate un po’ della crema preparata, adagiatevi il salmone e spalmate la crema restante. Arrotolate la sfoglia e richiudete le estremità con cura.

Praticate dei piccoli tagli sulla superficie del rotolo e infornate per circa 20/25 minuti.

5/5 (456 Recensioni)

Seguimi su Instagram e Facebook

Mi trovi sui canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Creerò una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte dai lettori e non abbiate paura. Non criticherò nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta!

CONDIVIDI SU

1 commento su “Croccante e morbido: salmone in crosta

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Pate di pernice rossa con polenta

Patè di pernice rossa con polenta, un ottimo...

Patè di pernice rossa su crostini di polenta, un antipasto gourmet Il patè di pernice rossa su crostini di polenta è una pietanza molto particolare. In primis, perché è realizzata con una carne...

Stella di Natale

Stella di Natale, il dolce perfetto per le...

Perché è così speciale il nostro dolce Stella di Natale? La Stella di Natale non è una torta come le altre. Lo potete notare già dalla foto e dalla sua forma particolare con un impatto visivo...

Cappone ripieno al tartufo

Cappone ripieno al tartufo, un secondo da ristorante

Perché il cappone ripieno al tartufo è così speciale? Il cappone ripieno al tartufo non è un secondo piatto come gli altri. Le ragioni per affermarlo sono numerose, in primis perché prevede...

Torta Albero di Natale

Torta Albero di Natale al profumo di menta

Torta Albero di Natale, un dessert al profumo di menta La nostra mente è sempre propensa alle festività ed eccoci a fantasticare su questa torta albero di Natale. Nessun simbolo potrà essere mai...

Spaghetti con bottarga di pesce

Spaghetti con bottarga di pesce per un cenone...

Spaghetti con bottarga di pesce spada, ingredienti di qualità per una ricetta semplice Gli spaghetti con bottarga di pesce spada rappresentano un primo piatto degno dei cenoni di Natale più...

Carrubine

Carrubine, il tipico dolcetto natalizio

Cosa sono le carrubine? Le carrubine sono dei dolcetti deliziosi, perfetti per ogni occasione ma indicati soprattutto a Natale, quando la voglia di dolci raggiunge il suo apice e ci si può...


Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine da leggere attentamente! La raccomandazione è quella di controllate sempre gli ingredienti che utilizzate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Tutti gli alimenti devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Quando cucinate per un celiaco organizzatevi al meglio per evitare sia la contaminazione ambientale che quella crociata. Un fattore che in molti sottovalutano. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per celiaci intolleranti al lattosio da leggere attentamente. Dalla nota ministeriale: senza lattosio. E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Per tutti gli alimenti non contenenti ingredienti lattei l’indicazione “naturalmente privo di lattosio” deve risultare conforme alle condizioni previste dall’articolo 7 del regolamento (UE) 1169/2011. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.


02-12-2017
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del wewb, mi conoscono come Nonnapaperina. Questo spazio nato è per caso 2004 come una sorta di diario che utilizzavo per condividere una passione. Una passione messa a dura prova dalla diagnosi di intolleranza al nichel prima e al glutine e al lattosio poi: una diagnosi inaspettata che mi ha fatto patire mezza vita. La colpa era sempre lo stress. Mi sono sentita completamente persa e in rete le notizie non erano sempre di aiuto. Non mi sono scoraggiata e ho cercato di trovare una soluzione! Dare un’informazione corretta. Mi sono sentita per molto tempo un vero “Don Chisciotte”. Ora la situazione è migliorata ma abbiamo ancora molto lavoro da fare.

Ma da sola non potevo farcela! Cosi nel 2012 ho fondato l’Ass.Il Mondo delle Intolleranze APS, di cui sono il Presidente in carica. Ad oggi siamo diventati una realtà importante e un punto di riferimento per tantissime persone, chef, aziende e medici. Abbiamo un comitato scientifico formato da professionisti e un gruppo di lavoro attivo e dinamico. Ognuno di noi ha un suo ruolo e tutti gli aspetti vengono vagliati con cura. Vogliamo dare un’informazione corretta e responsabile e siamo a disposizione dei nostri utenti. Torna a pensare positivo e mangiare con gusto. Ti garantisco che è possibile.

logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti