bg header
logo_print

Spaghetti con crema di zucchine, un piatto di pasta unico

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Spaghetti con crema di zucchine
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 01 ore 00 min
cottura
Cottura: 01 ore 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
5/5 (1 Recensione)

Spaghetti con crema di zucchine, un primo diverso dal solito

Gli spaghetti con crema di zucchine sono un primo piatto davvero speciale. Si utilizzano ingredienti semplici ma si sperimenta parecchio in termini di procedimento. Per esempio la crema di zucchina non viene preparata frullando l’ortaggio, ma semplicemente cuocendolo in acqua. Allo stesso tempo la pasta non viene cotta a parte, bensì viene cotta direttamente con le zucchine, un po’ come accade nelle minestre.

Ciò è possibile grazie all’impiego di due particolari tipologie di spaghetti e di zucchine. Gli spaghetti, infatti, sono di lenticchie nere. A tal proposito vi consiglio quelli targati Felicia, un brand che da sempre coniuga genuinità e innovazione.

La varietà di zucchine gialle, invece, si caratterizza per la morbidezza intrinseca e per il sapore leggermente dolce. La combinazione di questi ingredienti garantisce al piatto un impatto scenografico: il giallo della crema di zucchine crea un contrasto suggestivo con il nero della pasta.

Ricetta spaghetti con crema di zucchine

Preparazione spaghetti con crema di zucchine

  • Per preparare gli spaghetti con crema di zucchine seguite questi semplici passaggi. Iniziate lavando con cura le zucchine, poi asciugatele con carta da cucina e tagliatele a dadini piccoli.
  • Ricavate dall’aglio un trito fine, poi rosolatelo in una pentola capiente con un po’ di olio extravergine di oliva.
  • Versate in padella le zucchine e cuocetele per qualche minuto a fiamma alta, infine aggiungete un po’ di sale e di pepe. Poi unite la menta fatta a pezzettini, versate un po’ di acqua e attendete il bollore.
  • Ora aggiungete gli spaghetti e mescolate con cura. Poi abbassate la fiamma e cuocete per 13 minuti circa. La pasta deve risultare al dente e il fondo abbastanza ridotto.
  • Se la salsa è troppo densa aggiungete ancora un po’ di acqua.
  • Versate pasta con il condimento in una insalatiera e mantecate con il pecorino grattugiato. Infine, guarnite con la menta e con un po’ di olio extravergine di oliva.

Ingredienti spaghetti con crema di zucchine

  • 360 gr. di spaghetti di lenticchie nere Beluga Felicia
  • 60 gr. di Pecorino
  • 2 o 3 zucchine gialle
  • 1 spicchio di aglio
  • qualche fogliolina di menta
  • q. b. di olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale e di pepe

Come preparare la crema di zucchine

Preparare una crema di zucchine perfetta per questo tipo di spaghetti è tutto sommato semplice. E’ sufficiente utilizzare un tipo di zucchine morbide e cedevoli, come è a tutti gli effetti la varietà gialla. Si procede poi tagliando la zucchina a cubetti e cuocendola in un soffritto di aglio. Dopo pochi minuti si aggiungono gli aromi e un bel po’ di acqua, proseguendo così la cottura. Si ottiene alla fine una salsa densa, non del tutto regolare ma comunque in grado di fungere da condimento per gli spaghetti con crema di zucchine.

A questo punto vale la pena spendere qualche parola sulla zucchina gialla, una zucchina che stupisce non solo per il colore e per la morbidezza, ma anche per il sapore. E’ tendenzialmente dolce e leggermente più intensa rispetto alle classiche zucchine verdi.

Questo tipo di zucchina si difende molto bene anche dal punto di vista nutrizionale. E’ ricca di vitamine, sali minerali, fibre, acqua e antiossidanti. Inoltre sazia, non fa aumentare la glicemia e aiuta a depurare l’organismo. Infine è anche poco calorica.

Il sublime tocco della menta negli spaghetti con crema di zucchine

La lista degli ingredienti degli spaghetti con crema di zucchine comprende anche la menta, che interviene in due occasioni: all’inizio, durante la cottura delle zucchine (prima che vengano arricchite con acqua) e alla fine, quando si pongono sul piatto a mo’ di guarnizione. La menta aggiunge freschezza e un tocco di colore, senza coprire gli altri ingredienti e preservando l’equilibrio generale della ricetta.

Spaghetti con crema di zucchine

La presenza della menta, per quanto non esagerata, impatta positivamente sul piano nutrizionale. E’ infatti uno dei pilastri della medicina naturale grazie alle sue proprietà antiemetiche, digestive, antinfiammatorie e antivirali. E’ anche ricca di antiossidanti, sostanze che aiutano a prevenire il cancro, rallentano l’invecchiamento cellulare e riducono l’impatto dei radicali liberi. Tra gli antiossidanti più abbondanti spicca il mentolo, che tra le altre cose è responsabile anche dell’aroma.

Il ruolo essenziale dell’aglio negli spaghetti con crema di zucchine

Anche l’aglio gioca un ruolo importante nella ricetta degli spaghetti con crema di zucchine, infatti funge da supporto per la cottura della zucchina. Molti potrebbero storcere il naso per la presenza dell’aglio, d’altronde è pesante e dannoso per l’alito. Tutto vero, ma solo se si assumono importanti quantità a crudo. In questa ricetta, invece, l’aglio viene cotto e si utilizza un solo spicchio.

Inoltre, a dosi contenute, l’aglio fa anche bene alla salute. Il merito va innanzitutto all’abbondanza di sali minerali e vitamine abbastanza rari. Senza dimenticare l’allicina, una sostanza che preserva l’elasticità delle arterie e quindi aiuta a prevenire l’arteriosclerosi.

L’aglio incide anche dal punto di vista organolettico, donando una nota pungente che equilibra la dolcezza della zucchina. Tuttavia, se non piace, è possibile togliere l’aglio dopo che ha aromatizzato l’olio in cui viene soffritto.

FAQ sugli spaghetti con crema di zucchine

Come rendere le zucchine cremose?

Per rendere le zucchine cremose è possibile utilizzare più metodi. Il primo metodo prevede il passaggio al frullatore, mentre il secondo si ottiene con la cottura in padella con un po’ di acqua e con un ingrediente che rilasci amido (come la pasta). E’ proprio quest’ultimo metodo che viene utilizzato nella ricetta degli spaghetti con crema di zucchine.

Come fare la pasta con la crema di zucchine?

Per fare la pasta con crema di zucchine è sufficiente “buttare” la pasta direttamente nella padella con le zucchine, proprio mentre si stanno cuocendo con l’acqua. Proprio per questo il procedimento ricorda in parte quello delle minestre.

Cosa mettere nella pasta con le zucchine?

Nella pasta con le zucchine è bene mettere erbe aromatiche e spezie, capaci di esprimere delicatezza e freschezza allo stesso tempo. La menta è una delle piante aromatiche più indicate.

Ricette con gli spaghetti ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Caserecce con pesto di kale

Caserecce con pesto di kale, un primo rustico...

Cosa sapere sul cavolo riccio Il protagonista di queste caserecce è il pesto di kale, o di cavolo riccio. E’ un pesto particolare e un po’ meno aromatico rispetto al pesto con foglie di...

Zuppa di asparagi

Zuppa di asparagi, un primo colorato e gustoso

Un focus sugli asparagi I protagonisti di questa zuppa sono ovviamente gli asparagi. Gli asparagi esprimono una bella tonalità di verde, d’altronde si utilizza un mazzo intero, che equivale a...

Pici con le briciole

Pici con le briciole, il primo rustico della...

I differenti tipi di pici I pici con le briciole sono il simbolo della genuinità e dell’autenticità della cucina toscana, sono realizzati con farina, acqua e sale. L’impasto viene poi tirato a...