Bocconcini di maiale alle olive: il secondo per tutti!

  • Tempo Totale
    40 Minuti
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    1 Ora 20 Minuti
  • Tempo di Cottura
    10 Minuti
bocconcini di maiale alle olive

Ricetta facile e gustosa e con questa… conquisterai anche i bambini!

La ricetta dei bocconcini di maiale alle olive è molto semplice da preparare e porta con sé un notevole valore energetico e un grande sapore. Perciò, se stavate cercando un secondo piatto speciale, ma allo stesso tempo semplice, da proporre ad una cena tra amici, questa ricetta si rivelerà sicuramente la scelta giusta, in quanto piace sia ai grandi che ai piccoli.

Infatti, il sapore unico della carne di maiale si sposa perfettamente con quello delle olive, riuscendo a deliziare quasi ogni palato. Pertanto, se avete voglia di provarlo, ecco a voi una lista di informazioni interessanti e tutte le indicazioni di cui avrete bisogno per preparare dei gustosi bocconcini di maiale alle olive.

Bocconcini di maiale: proteine, energia e bontà!

La carne in generale, ma soprattutto quella di maiale, è una grande fonte di proteine e pertanto si rivela l’alimento ideale per coloro che desiderano sviluppare e rinforzare la propria massa muscolare. Tuttavia, la carne di maiale è anche molto grassa e quindi bisogna saperla scegliere (in base alla parte del corpo del suino dal quale è stata ricavata), ma anche limitarne il consumo, preferendo più spesso carne magra o pesce.

Ad ogni modo, dobbiamo anche considerare che scegliendo le parti meno grasse del suino, è possibile preparare dei piatti particolarmente digeribili e in grado di fornire un’ottima dose di energia. Infatti, per questa ricetta andremo ad usare la lonza, ovvero una delle parti più magre e meno caloriche del maiale.

Come abbiamo detto in precedenza, gli altri ingredienti principali di questo piatto saranno le olive. Quest’ultime daranno un tocco di sapore in più ai bocconcini, ma saranno anche in grado di regalarci tantissimi benefici. A questo proposito, è opportuno sapere che all’interno di questo alimento, è presente una grande quantità di acidi grassi monoinsaturi: importanti sostanze capaci di migliorare il nostro metabolismo del colesterolo.

Le olive sono anche una buona fonte di vitamine, potassio e ferro. In più, vantano di ottime proprietà antiossidanti. Per tutti questi motivi, si rivelano alimenti in grado di favorire il nostro benessere, di rinforzare l’organismo e di amplificare i benefici che possiamo riscontrare grazie al consumo della lonza di maiale.

Pertanto, andiamo a scoprire come preparare un ottimo secondo piatto con questi due alimenti e con il supporto di altri validi ingredienti. Ad alcuni intolleranti al nichel l’alloro potrebbe dar fastidio. Valutate secondo la vostra sensibilità se metterlo o meno.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Nota per l’intolleranza al nichel

Nota per l’intolleranza al nichel

Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione a basso contenuto di Nichel e osservare tutte le regole relative a cosmetici, detersivi, pentole e stoviglie, abbigliamento idoneo etc.

Ingredienti per 4 persone

  • 650 gr. lonza di maiale
  • 15 olive nere snocciolate
  • 1 bicchiere di sidro artigianale
  • 2 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 peperoncini
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • q.b. di sale marino integrale

Procedimento

  1. Preriscaldate il forno a 200 gradi. Tagliate la lonza di maiale in piccoli pezzi, metteteli in una ciotola con l’ alloro, il sidro lo spicchio d’aglio schiacciato, il rosmarino, il peperoncino spezzettato, il sale, e fateli marinare per almeno un’ora.
  2. Scolate i bocconcini di lonza, metteteli in una teglia antiaderente ben calda e fateli arrostire bene da tutti i lati.
  3. Quando sono bene arrostiti aggiungete il residuo della marinatura e quando sarà quasi completamente evaporata aggiungete le olive.
  4. Dopo due minuti, spegnete il fuoco e servite i bocconcini di maiale alle olive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *