Crocchette di melanzane alla curcuma e salvia

Tempo di preparazione:

Un contorno sfizioso e gluten-free con le crocchette di melanzane alla curcuma e salvia

Che siano presentate come un contorno o come un delizioso antipasto, posso assicurarvi che le crocchette di melanzane alla curcuma e salvia hanno davvero tante peculiarità, sia da un punto di vista culinario che nutrizionale. Le melanzane hanno un sapore unico, sono ricche di nutrienti e si sposano perfettamente con la curcuma e la salvia, ovvero un incredibile antibiotico naturale dal gusto inconfondibile e un potente antiossidante, rinfrescante e delicato.

Ovviamente, questa è solamente una breve descrizione di questa pietanza che unisce la bontà alla creatività e al nutrimento per l’organismo. Volete saperne di più? Prima di preparare queste crocchette, è un bene conoscere qualche altro dettaglio che vi aiuterà a prepararle e ad assaporarle con molta più soddisfazione!

Un mix perfetto sotto ogni punto di vista

Questa ricetta gluten-free propone notevoli livelli di vitamine, minerali e antiossidanti, e la melanzana si rivela un ortaggio ricco da non sottovalutare. Originario dell’India, si tratta di un ortaggio tipico dell’estate, che cresceva spontaneamente oltre 4mila anni fa, iniziando però a diffondersi nella nostra penisola solamente intorno al 400 d.C., grazie agli arabi. Attualmente, l’Italia è uno dei paesi europei che esporta più melanzane nel mondo.

Questo alimento va mangiato solamente da cotto, in quanto a crudo contiene una sostanza nociva per il nostro organismo. Con il suo interessante valore nutrizionale, questo ortaggio rende le nostre crocchette di melanzane alla curcuma e salvia un piatto digeribile, ricostituente, depurativo, rimineralizzante e in grado di rafforzare il sistema immunitario, di aiutare a mantenere sotto controllo la linea, di alleviare e prevenire l’anemia, e di promuovere la salute delle ossa, del cervello e delle donne in gravidanza.

Secondo alcune ricerche, la melanzana contiene buone quantità di acido clorogenico, dal forte potere antiossidante. Dal Department of Agricultural Research Service, gli studiosi ci fanno sapere che questa sostanza è ottima per ridurre i livelli di colesterolo e contrastare i danni dei radicali liberi.

Il tocco finale per le crocchette di melanzane alla curcuma e salvia

Ipocalorica, ma dal gusto sostanzioso e intenso, la melanzana si abbina alla perfezione con curcuma e salvia, creando un mix vincente da qualunque fronte! La prima è una spezia nota per il suo potere antibatterico e viene spesso definita “antibiotico naturale”. La seconda è un antiossidante incredibile ed è stato riscontrato che aiuta ad alleviare lo stress.

Perciò, a questo punto non ci resta che gioire di tutte queste proprietà e benefici… Andiamo a preparare le crocchette di melanzane alla curcuma e salvia… Non sarà difficile portarle in tavola e, una volta assaggiate, sicuramente non ve ne pentirete e non vedrete l’ora di assaggiarle di nuovo!

ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di melanzane
  • 70 g di pane raffermo gluten free
  • 20 g di amido di riso
  • 1 rametto di salvia
  • 120 g di farina di riso
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 100 g di grissini gluten free
  • 2 cucchiai di olio di riso
  • q.b. sale

Preparazione

Lavate le melanzane e privatele del picciolo verde; sistematele su una placca rivestita con carta oleata e cuocetele in forno preriscaldato (meglio se ventilato) a 220° per circa 1 ora. Nel frattempo, mettete il pane in ammollo in acqua fredda per qualche minuto. Quando sarà morbido, strizzatelo per bene e sbriciolatelo in una terrina, mescolandolo con l’amido di riso. Togliete le melanzane dal forno, spellatele e lasciatele raffreddare; sminuzzate la polpa e unitela al pane strizzato. Insaporite il composto con la salvia tritata, la curcuma in polvere e mescolate; salate. Lavorate poi con 100 g di farina e aggiungete un cucchiaio di olio di riso.

Se la consistenza del composto dovesse essere troppo morbida, aggiungete un po’ di farina di riso.

Coprite e lasciate riposare in frigorifero per circa un’ora (per lavorarlo deve essere freddo).

Frantumate grossolanamente i grissini e sistemate le briciole in un piatto fondo.

Riprendete il composto e, con le mani inumidite, formate delle polpettine, passatele poi nella farina rimasta e successivamente nei grissini tritati, pressandole leggermente.

Sistemate le crocchette di melanzane alla curcuma e salvia su una placca rivestita con carta da forno, irrorate con un filo di olio e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 15-20 minuti. Potete servirle fredde come antipasto oppure calde come secondo su un letto di insalata.

Idea in  più

Le bucce delle melanzane non gettatele! Provate a passarle in una pastella leggera preparata con farina di riso, acqua frizzante fredda ed un pizzico di sale…. una strategia Intoll-Friendly! :-)

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *