bg header
logo_print

Centrifugato di mele, una bevanda davvero salutare

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

centrifugato mela carota e sedano
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 10 min
cottura
Cottura: 00 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
4.3/5 (17 Recensioni)

Il centrifugato di mele, una miniera di vitamine e sali minerali

Centrifugato di mele, carote e sedano, una miniera di vitamine e sali minerali. I centrifugati di frutta e di verdura sono salutari in quanto sono una vera miniera di vitamine, sali minerali e sono un vero e proprio toccasana per il nostro organismo. Per prepararli occorre l’apposita centrifuga in grado di separare la buccia dalla polpa e di estrarne il succo conservandone integre le proprietà nutrizionali. In questo modo è possibile assumere frutta e verdura crude, sfruttandone al massimo le proprietà benefiche e curative.

Per il loro aspetto liquido e colorato i centrifugati vanno serviti freschi, inoltre sono davvero invitanti e pieni di gusto, tanto da essere graditi anche da chi non ama in modo particolare la frutta o la verdura. Sempre più locali si sono attrezzati di una centrifuga elettrica e propongono alla clientela cocktail fantasiosi, salutari e pieni di gusto. I centrifugati vanno bevuti freschi, appena preparati. Questi preparati vanno bene anche a chi a un’intolleranza al glutine.

Ricetta centrifugato di mele

Preparazione centrifugato di mele

Per preparare il centrifugato di mele iniziate proprio dalle mele. Tagliate le mele a spicchi, poi fate il sedano e le carote a pezzettini. Infine pelate lo zenzero. Inserite man mano gli ingredienti nella centrifuga per ottenere il succo.

Un volta ottenuto il centrifugato, servitelo. In alternativa coprite il centrifugato con un coperchio e conservatelo in frigorifero.

Ingredienti centrifugato di mele

  • 4 mele
  • 3 carote
  • 1 gambo di sedano bianco
  • 1 pezzetto di zenzero fresco (o mezzo cucchiaino di zenzero in polvere).

Centrifugato di mele, una mix perfetto per la tua salute

Il centrifugato di mele, carote e sedano è la classica bevanda salutare, che aggiunge qualcosa in più in quanto a sapore. Questo centrifugato è frutto di una selezione peculiare degli ingredienti, che alterna sentori dolci e delicati ad altri più pungenti. Il risultato è un centrifugato che non è solo salutare, ma che si beve molto volentieri. Il sapore che emerge più chiaramente è quello della mela. Ci si potrebbe chiedere quale tipo di mela utilizzare, viste le differenze tra le varietà. Ebbene, da questo punto di vista avete ampio margine di discrezione. Vi consiglio comunque di decidere con consapevolezza, ovvero avendo chiaro in mente le peculiarità delle varie mele. Per esempio, quelle verdi sono meno zuccherine, più acidule e contengono più fibre. Quelle rosse, di contro, sono molto più dolci.

Sul piano nutrizionale, invece, non si segnalano grandi differenze. Tutte le mele sono ricche di vitamina C, che fa bene al sistema immunitario, e di sali minerali come potassio e magnesio. Contengono anche la quercetina, una sostanza dalle mille proprietà in quanto è un ottimo antiossidante che blocca l’impatto dei radicali liberi e aiuta a prevenire il cancro. Inoltre contribuisce a difendere l’organismo dai virus e batteri, agendo direttamente sul sistema immunitario. Per quanto concerne l’apporto calorico, al netto delle differenze in termini di zuccheri, le mele raramente vanno oltre le 50 kcal per 100 grammi.

Le proprietà delle carote

Anche le carote giocano un ruolo di primo piano in questo centrifugato di mele. In primis conferiscono una certa vivacità a livello cromatico, in quanto colorano la bevanda di un bell’arancione. In secondo luogo aggiungono un sapore davvero unico e dolce al punto giusto. Infine aumentano lo spessore nutrizionale, d’altronde le carote sono tra gli ortaggi più salutari in assoluto. Il merito va all’abbondanza di vitamina A e di una sostanza che funge da catalizzatore: il betacarotene. Vi ricordo che la vitamina A fa bene agli occhi e alle ossa, aiutando di fatto a prevenire le fratture.

Per quanto concerne i sali minerali, le carote abbondano di potassio, come quasi tutti gli alimenti di origine vegetale, ma anche di ferro, fosforo e calcio. Non è un dettaglio di poco conto se si considera che queste sostanze sono più che altro tipiche di carne, pesce, uova e latte. Anche le carote, infine, sono poco caloriche, in quanto non superano le 40 kcal per 100 grammi. Va detto, poi, che le carote vantano uno straordinario potere saziante.

Centrifugato mela carota e sedano IMG

Un focus sul sedano bianco

Tra gli ingredienti più particolari di questo centrifugato di mele spicca il sedano bianco. La sua presenza è insolita in quanto associata spesso alle preparazioni salate. Il suo impatto è comunque positivo visto che aromatizza la bevanda e la rende più interessante sotto il profilo organolettico. Va detto, però, che il sedano bianco è più delicato e zuccherino del sedano normale, ma ha molte proprietà in comune. Tanto per iniziare ha un apporto calorico molto basso, pari a 20 kcal per 100 grammi. In secondo luogo è ricco di acqua e di sostanze detossinanti, che lo rendono un alimento depurativo.

Il sedano bianco, poi, aiuta ad abbassare il colesterolo cattivo, responsabile di patologie cardiache acute e spesso fatali. Inoltre contribuisce a regolarizzare anche il livello di zuccheri nel sangue, un fenomeno che interessa soprattutto i diabetici e chi sta sostenendo una dieta dimagrante. Infine, anche il sedano bianco va apprezzato per il suo potere saziante.

Quali spezie usare per questo centrifugato di mele?

Il centrifugato di mele è leggermente speziato con lo zenzero, che ha un elevato potere aromatizzante e la capacità di imporsi al cospetto di tutti gli altri ingredienti. In occasione di questa ricetta, basta un pezzetto di zenzero fresco o mezzo cucchiaino di zenzero in polvere. Lo zenzero aggiunge un sapore pungente e decisamente aromatico, dunque segna una profonda differenza tra questo e gli altri centrifugati.

Sul piano nutritivo troviamo un’ottima presenza di vitamine e sali minerali, oltre a tutta una serie di antiossidanti che aiutano a prevenire il cancro. Lo zenzero contiene anche tante sostanze antinfiammatorie, a tal punto che genera effetti simili a quelli dei farmaci FANS. Tuttavia, lo zenzero è bene che sia consumato in modo moderato, soprattutto da chi soffre di pressione alta. Se lo zenzero non vi piace, potete sostituirlo con altre spezie di intensità simile, come la noce moscata o il coriandolo.

4.3/5 (17 Recensioni)
Riproduzione riservata

3 commenti su “Centrifugato di mele, una bevanda davvero salutare

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Bloody mary analcolico pomodoro e fragole

Bloody Mary analcolico, buono come l’originale ma leggero

Guarnizione ed origini del Bloody Mary La guarnizione del Bloody Mary analcolico è affidata a uno spiedino di frutta e verdura, una scelta che punta alla freschezza, soprattutto se si considera che...

Purple Cosmopolitan

Purple Cosmopolitan, la ricetta fruttata del famoso cocktail

Come preparare il liquore alle violette L’elemento che più caratterizza il Purple Cosmopolitan, almeno rispetto al Cosmopolitan propriamente detto, è il liquore di violette. E’ un liquore...

Punch natalizio al cocco

Punch natalizio al cocco, la bevanda per le...

Cosa sapere sul latte di cocco Buona parte del sapore di questo punch alcolico natalizio è dato proprio dal latte di cocco. Le sue note morbide e dolci emergono in modo preponderante, ma sono...