bg header
logo_print

Nutrienti Biscotti con scarti e polpa di centrifuga

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Biscotti con scarti e polpa
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 10 min
cottura
Cottura: 30 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
3.3/5 (42 Recensioni)

Ricetta centrifuga

Preparazione centrifuga

Uniamo tutti gli ingredienti fino a formare un impasto liscio e compatto, dopodiché, andiamo a formare delle palline della misura e forma che preferiamo.

Una volta sistemate su una teglia con carta da forno, inforniamo a 160° per 25/30 minuti.

Ingredienti centrifuga

  • 200 gr di scarto di centrifugato di arancia mandarino lime e zenzero
  • 350 gr farina di riso integrale fine Probios senza glutine
  • 1 uovo
  • 20 gr di miele
  • 50 gr di  zucchero di canna
  • 40 gr olio extra vergine (delicato)
  • Se gradita
  • aggiungete frutta secca a piacere (noci; fichi; mandorle; uvetta).

La centrifuga, oltre ad essere una bevanda estremamente rinfrescante durante le giornate calde, rappresenta un vero e proprio elisir di benessere per il nostro organismo. Questo straordinario elisir non solo soddisfa la nostra sete, ma ci fornisce anche una ricca dose di sostanze nutritive essenziali, tra cui vitamine, sali minerali e zuccheri naturali. Questi componenti sono fondamentali per ricaricare le nostre energie, sia dopo momenti di stanchezza o spossatezza, che dopo un’intensa attività fisica.

L’ampia varietà di ingredienti che possono essere utilizzati nella preparazione della centrifuga offre infinite combinazioni e possibilità. Questa diversità permette di sperimentare quotidianamente nuovi mix di frutta, verdura e radici, rendendo così l’esperienza di gustare il nostro estratto giornaliero sempre più originale e piacevole. Ogni combinazione porta con sé un bouquet di sapori unici, profumi avvolgenti e, soprattutto, un concentrato di salute.

Immagina di poter iniziare la tua giornata con un succo di arancia, carota e zenzero che ti fornisce una carica di vitamina C, beta-carotene e una leggera nota piccante. Oppure, prova una combinazione di mela verde, sedano e cetriolo per una bevanda fresca e dissetante che ti aiuta a idratarti e a depurare il corpo. Se desideri una dolce golosità, mescola fragole, banane e yogurt per una centrifuga cremosa e ricca di antiossidanti.

Inoltre, puoi adattare le tue centrifughe in base alle tue esigenze nutrizionali personali. Se vuoi aumentare l’apporto di fibre, aggiungi ingredienti come la crusca d’avena. Se miri a migliorare la digestione, considera l’uso di finocchio o menta.

La centrifuga è una delle forme più creative e deliziose per assicurarti un apporto giornaliero di nutrienti essenziali in modo gustoso e divertente. Ogni giorno è un’opportunità per esplorare nuovi sapori, sperimentare con ingredienti freschi e prendersi cura della propria salute attraverso questa pratica culinaria innovativa. Non esitare a scoprire le infinite possibilità che la centrifuga ha da offrire per migliorare il tuo benessere generale e arricchire la tua esperienza culinaria.

Ogni combinazione avrà quindi il suo punto di forza; potrà coccolarci nel suo dolce gusto naturale o potrà essere energizzante, dissetante o detossificante.

Sono più buoni di quanto immagini

I nostri biscotti saranno così costituiti da ingredienti nutrienti e leggerissimi, capaci di esaltare il gusto della polpa senza coprirlo. Hanno per esempio al loro interno pochissimo zucchero e sono valorizzati dalle virtù nutrizionali del miele e dalle proprietà degli elementi che decideremo di aggiungere.

Potremo sbizzarrirci nell’invenzione delle combinazioni più disparate e renderli ancora più gustosi aggiungendo al nostro impasto della frutta secca come noci (ricche di fosforo e potassio, favoriscono la produzione di emoglobina nel sangue e l’attività delle ghiandole), mandorle (ricche di grassi insaturi, proteine, vitamine del gruppo B, vitamina E e sali minerali) oppure fichi secchi e uvetta che hanno grandi proprietà energetiche.

In questo modo andremo a creare ogni volta un biscotto diverso che darà un nuovo sapore ad ogni giornata. Saranno l’inizio perfetto per una colazione ricca e bilanciata o per uno snack energetico e nutriente.

Riutilizzare gli scarti per una scelta sostenibile

L’utilizzo degli scarti e della polpa di centrifuga è una pratica sostenibile che può contribuire a ridurre gli sprechi alimentari. Ecco alcune idee su come puoi utilizzare gli scarti e la polpa di centrifuga in cucina invece di buttarli via:

Zuppe e brodi : aggiungi gli scarti di verdure, come bucce, gambi e foglie, insieme alla polpa di centrifuga a zuppe e brodi per dare il loro sapore e arricchirli di nutrienti. Puoi frullare gli ingredienti per ottenere una consistenza più omogenea.

Frullati e frullati : la polpa di centrifuga può essere utilizzata per preparare frullati e frullati. Aggiungi la polpa insieme a frutta fresca, yogurt o latte vegetale per una bevanda sana e ricca di fibre.

Salse e condimenti : trita gli scarti e mescolali con erbe, olio d’oliva e spezie per creare salse e condimenti aromatizzati per piatti di pasta, riso o carne.

Pane e prodotti da forno : la polpa di centrifuga può essere incorporata in ricette di pane, muffin e altri prodotti da forno come i nostri biscotti. Contribuirà a mantenere la consistenza umida e aggiungerà nutrienti.

Ripieni per torta o crostata : utilizza la polpa di centrifuga come ripieno per torte o crostate dolci o salate. Aggiungere frutta fresca o frutta secca per migliorare il sapore.

Polpette o hamburger vegetariani : mescola la polpa di centrifuga con altre verdure tritate, legumi e spezie per creare polpette o hamburger vegetariani.

Insalata : gli scarti di verdure e la polpa possono essere aggiunti alle insalate per aumentare il volume e la consistenza. Assicurati di tagliarli nei pezzi più piccoli se necessario.

Marmellate e conserve : puoi usare la polpa di centrifuga per preparare marmellate o conserve di frutta. Aggiungere zucchero, limone e cuoci fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Alimentazione per animali domestici : se hai animali domestici, come cani o gatti, alcuni scarti di verdure possono essere adatti alla loro alimentazione. Verifica quali verdure sono sicure per i tuoi animali e offrono come spuntino o integratore alla loro dieta.

Ricordarsi di pulire adeguatamente gli ingredienti prima di utilizzarli negli scopi sopra elencati e di evitare scarti di verdure o frutta che potrebbero contenere parti indigeribili o tossiche. Inoltre, personalizza le tue preparazioni in base ai tuoi gusti e alle tue esigenze alimentari. Questa pratica di utilizzo degli scarti e della polpa di centrifuga non solo riduce gli sprechi, ma aggiunge valore nutrizionale e sapore ai tuoi piatti

Ricette torte e ciambelle ne abbiamo? Certo che si!

3.3/5 (42 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Semifreddo al gianduia

Semifreddo al gianduia, un dessert perfetto come fine...

Come rendere il semifreddo con gianduia a prova di intolleranze Il semifreddo al gianduia contiene due derivati del latte: la panna e il mascarpone. Dunque, potrebbe impensierire gli intolleranti al...

Fekkas

Fekkas, dal Marocco dei deliziosi biscotti alle mandorle

Quali farine utilizzare per i biscotti marocchini? La ricetta dei fekkas non dice molto sul tipo di farina, tuttavia nella maggior parte dei casi si usa la farina normale, ossis la farins zero o...

Torta di mele di Hagrid

Torta di mele di Hagrid, una versione in...

Una torta di mele soffice e deliziosa Sono numerose le differenze tra la torta di Hagrid, così come l’ho immaginata io, e la classica torta di mele. Tanto per cominciare le mele non fungono da...