Zuppa di porri e patate, una delizia per le giornate più fredde

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    30 Minuti
zuppa di porri e patate

Facilissima da fare!

È superfluo dare una definizione alle zuppe e alle minestre, tipici piatti all’italiana, di cui ogni nostra regione offre una vasta gamma di specialità. È bene, però, fare una piccola distinzione: sebbene entrambi i tipi di minestre siano a base di verdure e legumi, le minestre vere e proprie sono completate da pasta o riso, mentre le zuppe si accompagnano in genere con pane tostato.

Due sono le regole fondamentali per la preparazione di questi piatti: le verdure vanno sempre tagliate a pezzettini e fatte stufare con burro in modo che perdano tutta la loro umidità; la rosolatura deve essere a fuoco lentissimo, affinché gli Ingredienti «verdi» possano impregnarsi al massimo di condimento e trasmettere a questo tutto il loro aroma.

Solo dopo queste due operazioni preliminari si passa all’aggiunta del liquido. A questa categoria di primi piatti appartengono naturalmente anche i minestroni, che forse sono gli «esponenti» più rappresentativi di questa famiglia, per la grande varietà dei loro componenti e per la sostanza in essi contenuta.

Questa è una zuppa di porri e patate è di quelle facilissime da fare, gradita a tutta la mia tribù e perfetta per gli intolleranti al lattosio!

Le straordinarie proprietà dei porri

Questa zuppa di porri e patate è un vero toccasana! A ricordarcelo ci pensano anche le proprietà del primo dei due ingredienti principali. I porri, caratterizzati da un sapore gradevole e delicato, contengono tantissime fibre. Ciò li rende delle soluzioni adatte a chi ha intenzione di perdere peso e di mangiare alzandosi da tavola sazio, senza il rischio di mangiare poi fuori pasto.

Eccellenti antibiotici naturali, i porri contengono molto potassio. Questo minerale rappresenta un vero amico della salute del cuore, in quanto aiuta l’efficienza della circolazione ematica.

Esploriamo i benefici delle patate

Le patate sono caratterizzate dalla presenza di numerose sostanze benefiche. Tra le più importanti è possibile ricordare la vitamina B6. La sua assunzione aiuta la ripartizione del glicogeno, molto importante per chi vuole ottimizzare le prestazioni sportive.

Grazie alla presenza di alcaloidi nella buccia, inoltre, le patate si possono configurare come un fantastico elisir antitumorale.

Ora non resta altro che mettersi alla prova preparandola questa zuppa di porri e patate! Semplice ma gustosa, lascerà i vostri ospiti davvero soddisfatti! L’incontro tra i sapori delle verdure, dopotutto, non può che sorprendere. Siete pronti a scoprirne tutta la straordinarietà? Dai che è davvero una ricetta facile! Non vi rimane che provarla e vedere l’effetto che fa.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 porri
  • 3 patate
  • 1 cipolla
  • parmigiano reggiano 48 mesi grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine d'oliva

Procedimento

  1. Pulite i porri e affettateli, sbucciate le patate e riducetele a tocchetti, in una pentola fare un soffritto con olio e cipolla affettata finemente. Mettete i porri, le patate e versare un bicchiere d'acqua.

    Cuocete prima a pentola coperta per una decina di minuti, e poi versate una tazza d'acqua bollente, un po' di sale e finite la cotture senza coperchio fino a che le patate non saranno morbide.

    Una volta pronte frullate il tutto con il mixer fino a raggiungere una consistenza cremosa e una volta pronta condite con un filo d'olio d'oliva e il parmigiano reggiano grattugiato.

Condividi!

2 commenti a “Zuppa di porri e patate, una delizia per le giornate più fredde

  1. Tiziana Colombo

    Ciao, l’orto mi ha portato a sperimentare negli anni tantissimi tipi di zuppe, creme e vellutate. questa è una delle preferite da tutta la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *