Filetti di trota salmonata con fiori e zucchine

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    40 Minuti
trota ingredienti

Il mio orto produce una grossa quantità di questi buonissimi fiori.Se consideriamo che dal  fruttivendolo, sono venduti ad un prezzo non proprio economico credo proprio che sia un peccato buttarli. I fiori di zucca contengono molta vitamina A, sono diuretici e rinfrescanti, sono molto digeribili.

Il mio orto produce una grossa quantità di questi buonissimi fiori.Se consideriamo che dal  fruttivendolo, sono venduti ad un prezzo non proprio economico credo proprio che sia un peccato buttarli. I fiori di zucca contengono molta vitamina A, sono diuretici e rinfrescanti, sono molto digeribili

Qualche volta li faccio fritti, qualche volta farciti, ma mio genero mi ha portato delle trote salmonate fresche e mi ha consigliato questa ricetta che fa la sua mamma. Il risultato è stato eccellente.

 

Ingredienti per 4 persone

ingredienti

  • 4 filetti trota salmonata 120 gr l'uno
  • 300 gr zucchine novelle fiore attaccato
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio aglio
  • origano fresco
  • basilico fresco
  • olio extra vergine d'oliva
  • qualche goccia aceto di mele
  • sale
  • pepe

Procedimento

preparazione

  1. Staccate i fiori dalle zucchine, lavateli, asciugateli e riduceteli a pezzetti, eliminando gli stami. Lavate e spuntate le zucchine e tagliatele a dadini. Tritate fini lo spicchio d'aglio, il basilico e l'origano.Pulite e affettate a velo lo scalogno, fatelo dorare con 3 cucchiai d'olio, poi aggiungetevi le zucchine e i fiori.

    Fate saltare il tutto a fiamma viva, poi abbassatela, salate, coprite e continuate la cottura per qualche minuto. Scaldate l'olio rimasto in un largo tegame, aggiungetevi i filetti di trota, con la pelle rivolta verso il basso, e cuoceteli per 5-6 minuti, senza girarli, in modo che la polpa resti morbida.

    Poco prima di togliere il pesce dal fuoco, unite la dadolata di zucchine, il trito aromatico, un pizzico di sale, una macinata di pepe e qualche goccia d'aceto.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *