bg header
logo_print

Calzone con formaggio e asparagi, una rosticceria ottima

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Calzone con formaggio cremoso e asparagi
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 00 ore 10 min
cottura
Cottura: 00 ore 30 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
5/5 (1 Recensione)

Calzone con formaggio cremoso e asparagi, un pezzo di rosticceria gourmet

Il calzone con formaggio cremoso e asparagi è un’autentica prelibatezza della rosticceria gourmet. Avvolto in una morbida e fragrante pasta, questo capolavoro culinario ti delizierà con la cremosità del formaggio e la freschezza degli asparagi, offrendoti un’esperienza gastronomica indimenticabile. Gustoso, soddisfacente e perfettamente bilanciato, questo calzone è la scelta ideale per chi desidera unire il piacere di sapori raffinati e ingredienti di alta qualità. Conquistati dal gusto autentico e dalla qualità senza compromessi del calzone con formaggio cremoso e asparagi, un vero gioiello della tradizione culinaria italiana.

Nel cuore di questo piatto c’è la tradizione culinaria italiana, ma con un tocco di innovazione. Questo calzone rappresenta l’incontro tra le ricette tramandate di generazione in generazione e le tendenze gastronomiche moderne. È l’incarnazione perfetta dell’antico e del contemporaneo, unendo il meglio dei due mondi in un’unica creazione deliziosa.

Ricetta calzone con formaggio e asparagi

Preparazione calzone con formaggio e asparagi

  • Per la preparazione del calzone con formaggio iniziate sbucciando gli asparagi, poi lavateli e cuoceteli per 5 minuti con il metodo a vapore. Quando sono pronti, riduceteli a tocchetti.
  • Ora bollite quattro uova per 8 minuti al fine di renderle sode, poi rimuovete il guscio e fatele a spicchi.
  • Intanto riscaldate il forno a 230 gradi. In una ciotola riunite le uova, gli asparagi, il Parmigiano Reggiano e il formaggio cremoso. Regolate di sale e mescolate con delicatezza affinché tutti gli ingredienti risultino ben amalgamati.
  • Date una pennellata con l’uovo sbattuto rimasto sui bordi di ogni base per pizza e adagiate sopra un po’ di ripieno.
  • Infine chiudete ripiegando le metà su se stesse per formare delle mezzelune (in questa fase premete per bene sui bordi).
  • Ora fate dei buchi superficiali su ogni calzone e date un’ulteriore spennellata con l’uovo per ottenere un bell’aspetto dorato.
  • Sistemate i calzoni su una teglia ricoperta di carta da forno e mettete un giro d’olio.
  • Cuocete al forno per circa 20 minuti e servite.

Ingredienti calzone con formaggio e asparagi

  • 4 rotoli di base per pizza consentita
  • 400 gr. di asparagi
  • 400 gr. di formaggio fresco cremoso consentito
  • 100 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 5 uova
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale.

Quale formaggio scegliere per ottenere un calzone irresistibile?

Nel calzone con formaggio e asparagi, la scelta del formaggio giusto è fondamentale per ottenere un calzone irresistibile. Tra le varie opzioni disponibili, il formaggio fresco senza lattosio si rivela una scelta eccellente. Questo tipo di formaggio, realizzato con latte senza lattosio, offre un gusto delicato e cremoso che si fonde perfettamente con gli altri ingredienti del calzone. Inoltre, il formaggio fresco senza lattosio è ideale per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio, garantendo un’esperienza culinaria gustosa e salutare. Grazie alla sua consistenza morbida e al sapore leggermente dolce, questo formaggio contribuisce a rendere il calzone più gustoso e invitante. Scegliere il formaggio fresco senza lattosio per il proprio calzone è la soluzione perfetta per chi desidera un’opzione salutare e deliziosa.

Il formaggio fresco senza lattosio è una scelta salutare e deliziosa per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio o semplicemente desiderano ridurre il consumo di lattosio nella loro dieta. Questo tipo di formaggio, ottenuto attraverso un processo di fermentazione del latte senza l’utilizzo di enzimi lattasi, mantiene tutto il gusto e la cremosità del formaggio tradizionale, ma senza causare problemi digestivi. Grazie alla sua consistenza morbida e al sapore delicato, il formaggio fresco senza lattosio si presta perfettamente per essere utilizzato in molte preparazioni culinarie, come insalate, panini o come ingrediente principale in piatti sfiziosi come calzoni o focacce.

Sperimentare con un pezzo di rosticceria gourmet e scegliere il formaggio perfetto per un calzone irresistibile sono solo alcuni dei piaceri culinari che possiamo godere. Ma la scelta del formaggio fresco senza lattosio apre le porte a un mondo di possibilità salutari e deliziose.

Calzone con formaggio e asparagi

Tutto il potere nutrizionale degli asparagi

Il ripieno del calzone con formaggio e asparagi non è altro che un composto a base di uova sode tagliate a spicchi, Parmigiano Reggiano, formaggio cremoso e asparagi. Questi vengono prima lavati, poi lessati per qualche minuto e infine tagliati a tocchetti. La lista degli ingredienti è corta ma ben selezionata. La sapidità del Parmigiano si sposa alla perfezione con il sapore delicato degli asparagi e quello corposo delle uova. A legare il tutto vi è il formaggio cremoso, che aggiunge sapore e un sentore dolce-acidulo.

La presenza degli asparagi non è giustificata solo dal ruolo che giocano dal punto di vista organolettico, ma anche dalle loro proprietà nutrizionale. Il riferimento è alla concentrazione di fibre e antiossidanti. Le fibre garantiscono una buona digestione e la risoluzione dei casi più lievi di stipsi. Gli antiossidanti, invece, contrastano i radicali liberi, stimolano i processi di riproduzione cellulare e agiscono in funzione anticancro. Gli asparagi, inoltre, si caratterizzano per un indice glicemico molto basso, una caratteristica positiva per chi soffre di diabete e per chi sta sostenendo diete dimagranti. Per quanto riguarda vitamine e sali minerali, si segnala la presenza di potassio, calcio, fosforo, vitamina C e altre vitamine del gruppo B. L’apporto calorico è basso, pari a 24 kcal per 100 grammi.

Ricette di calzoni ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Torta di borragine e yogurt

Torta di borragine e yogurt, una quiche rustica...

Un focus sulla borragine Vale la pena entrare nel dettaglio di quello che è l’ingrediente principale di questa torta, ovvero la borragine. Si tratta di una pianta aromatica dal forte connotato...

Pizza in padella senza lievito

Pizza in padella senza lievito, una ricetta facile...

Pizza cotta in padella? Sì può fare Il metodo principale per la cottura della pizza è ovviamente nel forno a legna. E’ proprio in questo modo che si garantisce la proverbiale morbidezza,...

Torta salata con fagiolini

Torta salata con fagiolini, una quiche rustica e...

Un focus sui fagiolini Vale la pena parlare dei fagiolini, che rappresentano il tratto distintivo di questa torta salata rispetto alle ricette della medesima categoria. I fagiolini sono teneri (se...