bg header
logo_print

Panino con hummus di ceci e avocado, un break unico!

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Panino con hummus di ceci e avocado
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 15 min
cottura
Cottura: 15 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
5/5 (1 Recensione)

Perché il panino con hummus di ceci e avocado è così buono?

Il panino con hummus di ceci, avocado e zucchine è una vera e propria sinfonia di sapori e consistenze, un capolavoro culinario che conquista al primo morso. Questo panino non è solo un pasto veloce, ma un esempio di come ingredienti semplici, ma attentamente selezionati, possano creare un’esperienza gastronomica straordinaria.

In questo panino, l’hummus di ceci offre una base cremosa e saporita, ricca di proteine e fibre. Il suo gusto leggermente terroso e la consistenza morbida si abbinano perfettamente alla cremosità e al sapore delicato dell’avocado. Quest’ultimo, oltre ad apportare una texture vellutata, arricchisce il panino con grassi salutari e vitamine.

Le zucchine, tagliate sottili e magari leggermente grigliate o marinate, aggiungono una freschezza croccante che bilancia la cremosità di hummus e avocado. Questo contrasto di consistenze rende ogni morso interessante e soddisfacente. Inoltre, la dolcezza naturale delle zucchine si fonde armoniosamente con gli altri sapori, creando un equilibrio perfetto.

Non solo è delizioso, ma questo panino è anche un’opzione salutare. L’hummus di ceci è una fonte eccellente di proteine vegetali e fibre, l’avocado è ricco di grassi monoinsaturi benefici per il cuore, e le zucchine apportano vitamine e minerali essenziali. È un pasto che nutre il corpo tanto quanto delizia il palato.

Un altro aspetto affascinante di questo panino è la sua versatilità. Si presta a infinite variazioni: si possono aggiungere spezie all’hummus, variare il tipo di pane, aggiungere erbe fresche o un pizzico di peperoncino per chi ama i sapori più decisi. Ogni variazione apre la porta a nuove esperienze gustative.

Ricetta hummus

Preparazione hummus

Per il panino con hummus di ceci e avocado potete preparare il pane secondo le ricette che trovate su Nonnapaperina.it. Se non avete tempo o voglia, potete sempre acquistarli al supermercato. Io comunque consiglio di prepararli a casa, saranno certamente più genuini e ne trarrete una maggiore soddisfazione. Ad ogni modo, iniziate con le zucchine. Tagliate via le due estremità, poi fatele a fette sottili di circa 3 mm. Se siete particolarmente precisi potete utilizzare un coltello molto affilato, altrimenti utilizzate una mandolina o un’affettatrice. Adagiate le fette di zucchina su una griglia e cuocetele girandole di tanto in tanto. Poi posatele sulla carta da cucina.

Adesso occupatevi delle uova, posatele in un pentolino e ricopritele con acqua fredda aggiungendo un po’ di sale. Assicuratevi che il pentolino sia abbastanza alto da contenere l’acqua in ebollizione. Il sale è importante in quanto contribuisce all’integrità del guscio, che in questo modo resiste bene alle elevate temperature e rende l’albume più sodo. Dopo che l’acqua ha raggiunto l’ebollizione, cuocete per  9 minuti. Quando sono pronte, scolate le uova, mettetele subito sotto acqua fredda in modo da interrompere la cottura. Rompete il guscio delicatamente rotolando le uova con una mano, in questo modo il guscio si sfalderà praticamente da solo. Infine sciacquate ancora sotto l’acqua fredda per eliminare eventuali residui.

Ora lavate i rapanelli, togliete via le foglie, la punta e sbucciateli per bene. Poi affettate i rapanelli e fateli riposare in acqua fredda in modo che rimangano croccanti. Adesso componete i panini: tagliateli per lungo, spalmate un primo stato di hummus di ceci e avocado, un secondo di zucchine grigliate, poi qualche fetta di uovo sodo e di rapanelli. Condite con un filo d’olio extravergine d’oliva, chiudete e servite.

Ingredienti hummus

  • 4 panini da burger
  • 1 confezione di Hummus di ceci & avocado Noa di Exquisa
  • 2 zucchine
  • 2 uova
  • 1 mazzetto di ravanelli
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. 

Questo, è bene dirlo, è una specie di panino gourmet. Anche perché è meno semplice da preparare rispetto al classico panino. Per esempio, occorre prestare molta attenzione alla cottura dell’uovo, che deve essere perfettamente sodo, ma troppo asciutto. Per il resto, vi consiglio di rispettare le dosi, dal momento che anche il più piccolo cambiamento può generare conseguenze rilevanti sul piano del gusto.

Avocado (o aguacate) Sono cosi denominati con vocabolo azteco i frutti della Persea gratissima. Le piante crescono e sono coltivate nell’America del Sud (Peni, Brasile Settentrionale, Guyana), nell’ America del Nord (Messico, California e Florida), e inoltre nelle Antille, in Indonesia, Sud Africa e Australia. Il frutto è formato da una grossa drupa carnosa, a forma di pera o rotonda, di colore variabile dal verde al bruno, contenente una polpa molle, giallognola, di sapore gradevole, e un grosso seme.

Nei Paesi di origine gli avocado si mangiano tagliati a fette o in insalata. Il loro consumo si va diffondendo anche nel nostro Paese. E’ un frutto che si trova tutto l’anno.

Gli avocado sono venduti leggermente immaturi; quelli maturi cedono alla pressione delle dita. Usate subito i frutti maturi; gli altri maturano a temperatura ambiente in 3-5 giorni. Spruzzateli con succo di limone una volta tagliati, per prevenirne l’imbrunimento. È ricco di proteine, grassi (10-30% ), riboflavina, niacina, e contiene inoltre vitamina A e C.

Un ingrediente particolare e alternativo

E’ innegabile, l’ingrediente principale di questo panino è l’hummus di ceci & avocado Noa di Exquisa. D’altronde si tratta di un prodotto particolare, frutto di un’idea ben precisa, che propone un abbinamento solo in apparenza azzardato: ceci e avocado. Ne risulta una specie di patè dal sapore delicato e unico, apprezzabile da tutti i palati. Il processo di preparazione è naturale al cento per cento, come da tradizione per i prodotti Exquisa.

Panino con hummus di ceci e avocado

E d’altronde l’hummus di ceci e avocado è un perfetto esempio della visione di Exquisa. Una visione che premia la creatività (l’abbinamento ceci-avocado non si vede tutti i giorni), ma anche il gusto e la salute. Ovviamente, questo prodotto è anche ricco di importanti nutrienti e, nonostante la presenza dell’avocado, anche povero di grassi.

La zucchina, un alimento chiave nel panino con hummus di ceci e avocado

Tra i vari ortaggi che compongono il panino con hummus di ceci e avocado spiccano le zucchine. Una scelta tutto sommato classica, ma che ha voluto premiare un alimento mai sufficientemente apprezzato. Anzi, viene dato per scontato sia in termini di gusto che nutrizionali, non evidenziati a dovere. In primis l’apporto calorico è davvero basso, tale da rendere la zucchina l’alimento perfetto per le diete.

Per quanto riguarda l’aspetto nutrizionale, il riferimento è al contenuto di vitamine e sali minerali. La zucchina, infatti, contiene concentrazioni elevate di vitamina C (100 grammi offrono il 30% del fabbisogno giornaliero), inoltre apporta buone quantità di potassio, fosforo, calcio e magnesio. La zucchina contiene anche molte fibre, che giovano all’apparato digerente e stimolano i processi digestivi. Infine gode di una spiccata versatilità che la rendono protagonista di varie ricette, dai primi ai secondi passando anche per i panini.

Ora lavate i rapanelli, togliete via le foglie, la punta e sbucciateli per bene. Poi affettate i rapanelli e fateli riposare in acqua fredda in modo che rimangano croccanti. Adesso componete i panini: tagliateli per lungo, spalmate un primo stato di hummus di ceci e avocado, un secondo di zucchine grigliate, poi qualche fetta di uovo sodo e di rapanelli. Condite con un filo di olio extravergine di oliva, chiudete e servite.

Ricette con hummus ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Hamburger di quinoa e melanzane

Hamburger di quinoa e melanzane, una delizia 100%...

Uno sguardo alla quinoa La quinoa è la vera protagonista di questa sfiziosa ricetta. Occupa un posto d’onore negli hamburger di melanzane, adatti anche ai celiaci o a chi manifesta una marcata...

Hamburger di manzo con friggitelli

Hamburger di manzo con friggitelli, un secondo delizioso

Cosa sono i friggitelli? Gli hamburger di manzo e friggitelli sono di norma una ricetta semplice, in quanto a variare non è il procedimento bensì gli ingredienti. Per l’occasione ho deciso di...

Hamburger di patate con porri e zucchine

Hamburger di patate con porri e zucchine, un...

Il porro come ingrediente cardine per la rubrica Erbe e Fiori Preciso che questa deliziosa ricetta è frutto della collaborazione con le mie amiche Miria Onesta di Due Amiche in Cucina, Daniela...